Sei Nazioni: l’Inghilterra ritrova Brown e Lawes per battere la Scozia

Due importanti rientri per Lancaster in vista della Calcutta Cup

COMMENTI DEI LETTORI
  1. mauro-pv 11 Marzo 2015, 19:37

    Lawes e Parling ritorni molto importanti, come anche Brown (scontratosi con Masi e non con McLean). La vedo quasi impossibile per gli scozzesi a meno di un crack da parte dei bianchi

  2. fabiogenova 11 Marzo 2015, 21:08

    Ecco la mia personale classifica dei migliori estremi del Sei Nazioni: 1) Brown 2) Kearney 3) Hogg 4) McLean 5) Halfpenny 6) estremo francese, non ho ancora capito chi sia il “titolare”. Halfpenny postinfortunio non è ancora al massimo; quando lo sarà, potrebbe guadagnare posizioni in questa classifica. Per Brown e Hogg stravedo.

  3. marcoV 11 Marzo 2015, 23:44

    come ci si aspettava, Wood che rileva l’infortunato Croft in panca (ed in effetti delle terze inglesi non saprei chi sacrificare) Parling e Lawes che si riprendono due posti in seconda sacrificando Kruis e Easter.

  4. Iocopoco-Maioco 13 Marzo 2015, 03:06

    a mio parere era l’occasione giusta per far partire titolare cipriani..e vedere come se la cavava anche poi in ottica convocazioni mondiali!! anche perche` probabilmente si portera` ford e farrell con 12trees come jolly apertura/centro

Lascia un commento

item-thumbnail

Sei Nazioni, si pensa a un cambiamento: disputare tutti gli incontri il sabato

In futuro potrebbero non esserci più partite al venerdì sera e alla domenica

10 Luglio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra