Un aiuto dall’Oriente per il Benetton Treviso: Eddie Jones “consulente”

Conferme a OnRugby: il ct del Giappone si dedicherà anche ai veneti. Primo appuntamento già a fine marzo

ph. Jason O'Brien/Action Images

ph. Jason O’Brien/Action Images

A metà gennaio avevamo riportato un articolo del Gazzettino in cui si parlava di un possibile arrivo a Treviso di Eddie Jones con il ruolo di consulente dello staf tecnico. Secondo indiscrezioni raccolte da OnRugby la società biancoverde avrebbe fatto passi avanti decisivi in questo senso e il tecnico dovrebbe soggiornare nella Marca per una decina di giorni circa già a fine mese.
Nato in Tasmania da padre australiano e mamma giapponese, il tecnico è alla guida della nazionale nipponica alla quale ha fatto fare enormi passi avanti, l’accordo che lo lega alla federazione di Tokyo è in scadenza  fine anno e pare che non verrà rinnovato, anche se anche in questo caso non c’è ancora nulla di ufficiale. Nelle ultime settimane si era comunque parlato di uno sbarco del tecnico nel Super Rugby, agli Stormers. Un impegno che non gli impedirebbe di seguire anche il Benetton Treviso che – va detto – rimarrebbe saldissimo nelle mani di Umberto Casellato.

 

Nessuna conferma ufficiale da parte della società, dove le bocche rimangono cucite, che però dovrebbe comunicare qualcosa molto presto. Un impegno che porterà Jones in Veneto a più riprese, con cadenza mensile o quasi.
Jones era stato contattato dalla FIR diversi mesi fa per prendere il posto di Jacques Brunel alla guida della nazionale azzurra a partire da giugno 2016, alla scadenza cioè del contratto del tecnico francese che ha già fatto sapere che non firmerà un rinnovo. Jones ha però declinato l’offerta.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...

item-thumbnail

Benetton, Pavanello: “Miglior torneo celtico di sempre. I Bulls? Ho più rimpianti per Gloucester”

Il direttore generale dei biancoverdi: "A Pretoria la squadra ha dato tutto. Il mercato? Un altro paio di arrivi e saremo a posto"

item-thumbnail

URC: Alessandro Izekor conquista un prestigioso premio individuale

Il flanker del Benetton Rugby e della Nazionale si è messo in luce accumulando percentuali difensive rilevanti

item-thumbnail

URC: il Benetton sfiora l’impresa. A Pretoria vincono i Bulls 30-23

Non basta un secondo tempo positivo per entrare in semifinale. Per Treviso in meta Ratave, Albornoz e Fekitoa

item-thumbnail

URC: la preview del quarto di finale tra Bulls e Benetton Rugby

Appuntamento a Pretoria alle ore 15.30 di sabato 8 giugno: in palio un posto in semifinale

item-thumbnail

Benetton Rugby: le scelte di formazione spiegate da Marco Bortolami

Il tecnico si sofferma sulla battaglia fra gli avanti motivando anche la scelta di Menoncello all'ala