Omofobia fuori dai campi: accordo tra World Rugby e Gay Rugby

Siglato un memorandum tra le due asociazioni per promuovere rispetto e tolleranza

ph: Dan Sheridan/INPHO

ph: Dan Sheridan/INPHO

Un documento firmato a Dublino da World Rugby, ovvero la masima istituzione ovale del mondo, e l’International Gay Rugby per rinsaldare e dare nuovo vigore a una collaborazione che ha per obiettivo l’educazione all’inclusione e una lotta che ha per obiettivo la totale eliminazione dell’omofobia nel mondo della palla ovale.
Sottoscritto un “Memorandum of Understanding” nel quale viene riconosciuto il diritto di ogni giocatore, direttore di gara e spettatore di essere coinvolto nel rugby a prescindere da ogni orientamento sessuale.
World Rugby e IGR consulteranno importanti rappresentanti della comunità LGBT per sviluppare eventi e promuovere attività in comunione con le associazioni regionali e locali.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite Cup: Mogliano vince il trofeo

La vittoria con bonus sulle Fiamme Oro permette ai veneti di superare i Lyons e vincere la coppa

21 Maggio 2024 Campionati Italiani / Coppa Italia
item-thumbnail

Video: il giocatore dello Stade Français in campo con il microfono

Jeremy Ward ha indossato un piccolo microfono durante l'incontro con il Bordeaux nella scorsa giornata di Top 14

21 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Leinster verso la finale di Champions, Cullen: “Siamo un’altra squadra rispetto alle finali perse con La Rochelle”

Per la terza volta consecutiva la franchigia irlandese arriva all'ultimo atto, e secondo il tecnico stavolta può finire diversamente

20 Maggio 2024 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Galles, altri guai per Gatland: Anscombe rifiuta la convocazione e Sheedy si fa male di nuovo

Il tecnico dovrà sfidare Sudafrica e Australia con una mediana ridotta all'osso

item-thumbnail

Video: lo avevate mai visto un placcaggio di 20 metri?

Il povero mediano dei mischia dell'Hoerskool Goudveld ha ricevuto un trattamento che difficilmente dimenticherà, e il video fa quasi mezzo milione di ...

20 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Jasper Wiese “pianta” Ross Vintcent, viene espulso e ora rischia di saltare Sudafrica-Irlanda

Il terza linea sudafricano potrebbe ricevere una squalifica che gli impedirebbe di disputare il doppio match più atteso dell'anno