Pro12: Treviso svagata, ko contro l’organizzazione di Edimburgo

Al Monigo finisce 8-29 una gara sempre nelle mani scozzesi. Gli Scarlets battono il Leinster, gli Ospreys superano Munster

 

ph. Alfio Guarise

ph. Alfio Guarise

C’è un cambio dell’ultimo minuto per il Benetton Treviso con Rupert Harden che deve dare forfait pochi minuti prima del fischio d’inizio e al suo posto va in panchina D’arcy Rae. E subito dopo ci sono altre due sostizioni con Sam Christie che deve lasciare il posto – temporaneamente – a Sam Christie ed Henry Seniloli che sostituisce James Ambrosini: entrambi i giocatori tornano però regolarmente al loro posto.
Sono i veneti a menare le danze nella prima fase della partita ma non riescono a rendersi pericolosi e così gli scozzesi – davvero ben organizzati – colpiscono al 17′ con Coman.
Chi fa il vero patatrac è però James Ambrosini che solo due minuti più tardi si fa intercettare un calcio di rinvio e Scott deve solo andare a schiacciare la palla. In due minuti gli ospiti si portano sul 14 a 0.
I ragazzi di Casellato cercano di reagire ma non riescono a costruire granché, al 33′ arrivano comunque i primi punti con un calcio di Hayward al quale però risponde quasi subito Hidalgo-Clyne che ristabilisce subito le distanze. Al 40′ errore difensivo degli ospiti che concedono un nuovo calcio piazzato, Hayward però sbaglia e si va al riposo sul 3-17.

 

Nella ripresa Treviso prova a riavvicinarsi agli avversari ma non ha il piglio di altre volte e non riesce a far punti contro una difesa avversaria davvero efficace. E così, come nel primo tempo, arriva la meta avversaria, questa volta con Strauss che chiude definitivamente una partita in cui il Benetton non è mai riuscito a fare quello che avrebbe voluto e/o dovuto. Al 69′ arriva comunque la meta di Ragusi molto bravo a strappare letteralmente la palla dalle mani di un avversario e poi a involarsi lungo l’out destro.
Imediata però la risposta di Edimburgo che trova la meta del bonus con un bello spunto di Scott che marca la sua personale doppietta. Finisce 8-29.

 

Nel pomeriggio si sono giocate altre due partite di Guinness Pro12. Gli Ospreys imbrigliano il Munster e lo superano 26 a 12, con la Red Army che marca i suoi punti solo negli ultimi 10 minuti. Un risultato che fa felici di sicuro i Warriors di Glasgow.
Nuovo ko per il Leinster che viene superato dagli Scarlets a Llanelli 23 a 13: bravi i gallesi a rimanere prima incollati alla squadra di Dublino per poi superarli nella ripresa con le mete di JR Williams e Pitman.
Domani si gioca Newport Dragons-Ulster

 

Benetton Treviso: 15 Jayden Hayward, 14 Simone Ragusi, 13 Andrea Pratichetti, 12 Sam Christie, 11 Ludovico Nitoglia, 10 James Ambrosini, 9 Alberto Lucchese, 8 Mat Luamanu, 7 Dean Budd, 6 Marco Barbini, 5 Marco Fuser, 4 Antonio Pavanello (c), 3 Salesi Manu, 2 Davide Giazzon, 1 Matteo Zanusso
Riserve: 16 Albert Anae, 17 Romulo Acosta, 18 Rupert Harden, 19 Meyer Swanepoel, 20 Nicola Cattina, 21 Paul Derbyshire, 22 Joe Carlisle, 23 Henry Seniloli

 

Edimburgo: 15 Jack Cuthbert, 14 Dougie Fife, 13 Matt Scott, 12 Andries Strauss, 11 Tim Visser, 10 Greig Tonks, 9 Sam Hidalgo-Clyne, 8 David Denton, 7 Hamish Watson, 6 Mike Coman (c), 5 Ben Toolis, 4 Anton Bresler, 3 WP Nel, 2 Stuart McInally, 1 Rory Sutherland
Riserve: 16 Neil Cochrane, 17 Grant Shiells, 18 John Andress, 19 Ollie Atkins, 20 Roddy Grant, 21 Nathan Fowles, 22 Nick McLennan, 23 Sam Beard

 

Marcatori per il Benetton Treviso
Mete: Ragusi (69)
Conversioni:
Punizioni: Hayward (33)

 

Marcatori per Edimburgo
Mete: Coman (17), Scott (19, 73), Strauss (59)
Conversioni: Hidalgo-Clyne (18, 20, 74)
Punizioni: Hidalgo-Clyne (35)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommaso Menoncello: “La fiducia che il club ripone nei miei confronti è gratificante”

La stella dei biancoverdi e della nazionale vuole alzare l'asticella degli obiettivi di squadra

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde

item-thumbnail

Benetton Rugby: Lazzaroni e Zani entreranno nello staff dei Leoni

Due nuovi capitoli ovali per gli uomini che hanno chiuso la loro carriera da giocatori

item-thumbnail

URC Awards: il Benetton Rugby è il club più innovativo della stagione 2023/24

Il club biancoverde è stato premiato per gli ottimi risultati raggiunti fuori dal campo