Foto del giorno: George North, 22 anni e 50 caps. Un rugbista? No, un record che cammina

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Sabato, quando scenderà in campo a Parigi contro la Francia, George North avrà 22 anni e 321 giorni. Compirà 23 anni il 13 di aprile. Ci siamo passati tutti, direte voi. Vero, ma in quanti a quell’età avevano già messo assieme 50 caps? Nessuno, perché è il nuovo record. L’ala gallese supera abbondantemente l’australiano Joe Roff (cinquantesima presenza a 24 anni e 40 giorni) e Morgan Parra (24 anni e 140 giorni). Non è che quel record lo ha battuto, lo ha polverizzato.
Debutto con la maglia del Galles contro il Sudafrica a 18 anni e 214 giorni, che non sarà un record, ma un primo caps “bagnato” da ben due mete. Al Mondiale 2011, con una doppietta (ancora) alla Namibia diventa il più giovane marcatore della storia del torneo iridato a 19 anni e 166 giorni.
Altri record infilati: è il giocatore più giovane di sempre ad aver marcato dieci mete nei test internazionali e il più giovane a toccare le 20 presenze con la maglia del Galles.
North tocca i 50 caps quindi, tre dei quali con la maglia dei British & Irish Lions. In tutto ha segnato a oggi 21 mete sul palcoscenico internazionale. Midi Olympique ha calcolato che a questo ritmo potrebbe toccare le 100 presenze a 28 anni e le 150 a 32. Spaventoso anche il ruolino di marcia delle marcature: se continua così il record di David Campese (64 mete nei test-match) verrebbe distrutto andando a sfondare quota 80.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’ultima meta di Sam Whitelock, all’ultimo minuto della sua ultima partita

Un modo speciale per chiudere una carriera sensazionale

13 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: il solito Joe Marler. Marcus Smith si allena a piazzare e lui lo disturba… in motorino

Sfottò e colpi di clacson per provare a deconcentrare il compagno di squadra, in un tipico clima da fine stagione

12 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

URC: gli highlights di tutti i quarti di finale

Tutti i momenti importanti delle quattro partite andate in scena nel fine settimana

10 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

James Lowe ha segnato una meta praticamente giocando a calcio

Pazzesca l'azione dell'ala irlandese

10 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: stop a seguire, dribbling e alla fine segna. È un calciatore? No, un rugbista

La giocata di Andy Muirhead ha sorpreso tutti, soprattutto i suoi avversari, e alla fine è arrivata la meta

9 Giugno 2024 Foto e video
item-thumbnail

URC: gli highlights di Bulls-Benetton

A Pretoria Treviso gioca alla pari con i padroni di casa ma non basta per ottenere la semifinale

8 Giugno 2024 Foto e video