La League australiana vuole conquistare Londra e Wembley

Giocare in Inghilterra la gara inaugurale del torneo 2016: lo stanno pensando alla NRL

COMMENTI DEI LETTORI
  1. TommyHowlett 23 Febbraio 2015, 09:34

    Se a Wembley si giocasse lo State of Origin (uno o tutti i match) credo che in Australia scoppierebbe la rivoluzione… Si tratta del più grande evento del League assieme alla Grand Final della NRL, non possono farlo fuori casa; anche perché ciascuna partita porta tranquillamente al sold out negli stadi e al record di audience in televisione (non solo in Australia).

  2. ginomonza 23 Febbraio 2015, 10:08

    Lo penso anche io,ma L’All Stars potrebbe benissimo essere fatto li’.
    Visto ieri sera st Helen rabbithos?

    • Meneghis 23 Febbraio 2015, 17:58

      Io no Gino, ma avevo una mezza di recuperarla.. Com’è stata? Vale la pena scaricarla?

      • ginomonza 23 Febbraio 2015, 18:54

        Mah, e’ stato un massacro gli australiani segnavano quando volevano.
        Troppa differenza!
        Però val la pena solo anche a vederli

  3. And 23 Febbraio 2015, 14:21

    NRL=inguardabile

    • ginomonza 23 Febbraio 2015, 14:24

      Se lo dici tu !

      • And 23 Febbraio 2015, 15:32

        ho provato varie volte a vederlo..ma nn è sbocciato il feeeling. Sempre 5 o 6 fasi, nn ricordo, e poi il calcio del possesso obbligatorio..insomma, ma che roba è? troppo ripetititivo

        • Meneghis 23 Febbraio 2015, 18:03

          Posso capire la tua opinione And, a me piace molto il football americano quindi chiaramente la questione delle fasi fisse la trovo abbastanza simile, ma conosco anche non poca gente che si annoia col League..
          Si chiama “set of six”, e di solito allo scadere del del possesso la palla viene calciata via per far ripartire l’avversario da fondo campo. Per esempio, a me il League Nines ancora non riesce a piacere a pieno, non so perché, anche se la NRL sta puntando a farlo diventare popolare quanto il Sevens per l’Union..

  4. And 23 Febbraio 2015, 14:22

    dovrebbero vendere quel codice agli Americani, da noi non attecchirà mai

  5. ginomonza 23 Febbraio 2015, 14:23

    A proposito di League.
    Su rugbyleagueplanet ho letto che nella squadra di Reggio Emilia giocano atleti provenienti dall’union e che ci sarebbe collaborazione con la FIR.

Lascia un commento

item-thumbnail

Summer Series: i convocati della Francia per il tour sudamericano

Selezione decisa da coach Galthié ancor più larga e ricca di novità rispetto alla precedente

item-thumbnail

Serie A Elite: a Mogliano un altro ex Nazionale azzurro

Continua in grande stile la campagna acquisti del club biancoblu per la prossima stagione

23 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Test Match: i Barbarians battono le Fiji 45-32

A Twickenham la selezioni a inviti segna sette mete contro le quattro degli isolani

item-thumbnail

Michael Cheika in corsa per una panchina in Premiership

L'ex allenatore di Wallabies e Pumas potrebbe trasferirsi in Inghilterra nella prossima stagione

23 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italia, Marco Riccioni: “Tornare in Abruzzo e in Italia è sempre bello”

Dopo l'allenamento allo stadio Fattori di L'Aquila, il pilone teramano ha parlato del suo legame con le sue origini

23 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Top14: il Bordeaux-Begles batte lo Stade Francais e raggiunge la finale di Marsiglia

I girondini raggiungono la finale del campionato per la prima volta nella loro storia

23 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14