Movimento Italia: il Consiglio Federale apre al trasferimento delle Zebre

Senza l’ingresso di privati vi sarà un bando per assegnare la licenza di partecipazione. E i tempi sono stretti

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Schioppo 21 Febbraio 2015, 14:24

    a calvisano stanno giusto giusto ingrandendo lo stadio 😀

    • duccio 21 Febbraio 2015, 17:43

      Ma qua son matti!xche’ siamo italiani capaci solo di lamentarci ma a parma hanno costruito una cittadella speso milioni di euro pubblici! Bisognerebbe andar la e prenderli a calci nel sedereeee Gavazzi e i suoi lecchini devono andar via! Via di c..ooooooooo!

  2. GianMariaDAspromonte 21 Febbraio 2015, 14:26

    Ma tutto questo è meraviglioso. Meno male che mi consolo con il whiskey.
    Cordialità

    • mistral 21 Febbraio 2015, 18:03

      indiscretamente, se permette: irish, canadian o bourbon? 🙂

  3. Scalabro92 21 Febbraio 2015, 14:27

    Portatele a Roma! Famo ‘na colletta e se risolve tutto.

    #IBelieve

    • San Isidro 21 Febbraio 2015, 14:36

      Ciao Scalabro, ti ho risposto di là, ti vedo informato sul rugby argentino, sei pure de Roma, già me stai simpatico!
      Daje! Vamos!

    • Sergio Martin 21 Febbraio 2015, 14:57

      Bbravo! Io sce metto cento leuri!
      Ma tu di dove sei? Segui le squadre romane? Magari possiamo incontrarci su qualche campo… Domani, per esempio, con @San andiamo a vedere quella contro il CUS Genova…

  4. tony 21 Febbraio 2015, 14:33

    Vai a vedere che finisce a Roma sotto controllo di San Isidro…con la benedizione Nostra…. 🙂

    • San Isidro 21 Febbraio 2015, 14:37

      dai su, Zebre romane e Dogi in Veneto così se scannamo…
      Mi spiace solo per @malpensante che dopo gli Aironi si vedrà tolte pure le Zebre, ma sono i cicli ovali…

      • Schioppo 21 Febbraio 2015, 14:40

        hanno detto che mettono la licenza, a roma si va a tifare i Pretoriani! 😀

        • San Isidro 21 Febbraio 2015, 14:42

          se cambiassero pure il nome in Pretoriani sarebbe fantastico…io e @Sergio ci andiamo vestiti da centurioni…

          • Schioppo 21 Febbraio 2015, 14:47

            sentiamo Abbondanza se gli può interessare?

          • San Isidro 21 Febbraio 2015, 14:48

            no, per piacere, Abbondanza no…

          • Sergio Martin 21 Febbraio 2015, 15:00

            Abbondanza de bbuffi…

          • gsp 21 Febbraio 2015, 16:50

            Ma che é sta cosa? Pretoriani, gladiatori? Magari un Nome piú illuminato, tipo qualcosa riferito a Giordano Bruno, garibaldi. a sto punto meglio lupi. o carciofi.

          • mistral 21 Febbraio 2015, 20:45

            senatori?

  5. San Isidro 21 Febbraio 2015, 14:33

    Daje!! Portatecele a Romaaaaaa!!!!!!!!!!!

  6. Stefo 21 Febbraio 2015, 14:39

    @malpensante, malpensiamo o stiamo buoni?

    • San Isidro 21 Febbraio 2015, 14:42

      Pretoriani-Leinster all’Olimpico di fronte a 60.000 persone, vedrai, vedrai…

      • Stefo 21 Febbraio 2015, 14:52

        Lo sappiamo che Lei San come il suo mentor Razzi punta ad un rimborso spese per arrivare a fine mese e per questo spera nelle Zebre romane…

  7. Stefo 21 Febbraio 2015, 14:43

    Per i romani: chi sono i rpivati a muoversi per prendersi la licenza?

    • San Isidro 21 Febbraio 2015, 14:56

      Stefo, ma ancora non si sa niente…e comunque ti ricordi la cordata romano-veneta di cui parlava Dominguez per far fronte a Gavazzi alle prossime elezioni federali? Magari non c’entra niente, ma forse qualcuno sta là in mezzo, o forse no…se ci sono privati romani disposti ad investire in una cosa del genere onestamente non lo so, nè ho letto nulla al riguardo in questi giorni, anche perchè la notizia è freschissima…

      • Stefo 21 Febbraio 2015, 15:00

        Appunto mi sembra piu’ un sogno vostro che altro…notizia freschissima…son 3 anni che le Zebre son li’ ad aspettare che qualcuno si faccia avanti…

        • San Isidro 21 Febbraio 2015, 15:03

          intendevo la notizia di oggi che probabilmente andranno via…è ovvio che noi speriamo sulla cosa, ma non ci facciamo illusioni, abbiamo ancora in mente come andò a finire la Rugby Roma nel 2011…

          • San Isidro 21 Febbraio 2015, 15:04

            “andranno via da Parma”…

  8. Hrothepert 21 Febbraio 2015, 14:45

    Le compro io le Zebre, le porto a Barga, riporto a casa Parisse, Castro, Masi, Ghiraldini, Campagnaro e Favaro (McLean..NO!!), trattengo Leonard, ingaggio Weir all’ apertura, vinco 50-0 il prossimo derby con i magliettari, nomino AdG responsabile alle Pubbliche Relazioni (in particolare con la redazione di..On Rugby!!), mi faccio disegnare lo stadio da…ermy, emetto un daspo per Munari (a meno che non venga in..KILT!!), il primo giro di birra ai tifosi di Treviso ve lo faccio offrire dalla casa (così imparate il vero significato del termine, soprattutto il gianni che potrà ravvedersi e smettere di bere quell’ inaffrontabile..pilsner!!) e faccio vedere le partite in diretta ed a reti unificate sia sulla RAI che su Mediaset!!!
    Mi sembra un buon progettino,…no?!

    • Hrothepert 21 Febbraio 2015, 15:01

      P.s. Gli cambio il nome in “Arimanni Bargei” e il capitano (naturalmente) lo faccio fare al Giorgino Biagi!!!

      • Giovanni 21 Febbraio 2015, 15:24

        Hai dimenticato gli Shortbread!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 🙁

        • Hrothepert 21 Febbraio 2015, 16:11

          Bravo Giova, al terzo tempo verranno alternati una settimana menù scozzese (Haggis neeps and tatties, Steak pie, Scotch pie, short bread, etc., etc..) ed una settimana menù tradizionale locale ( Ciccioli, Minestrone di farro, Polenta di farina di castagne con ossi e zampucci di maiale sotto sale bolliti, biscotti della Befana barghigiani, etc., etc..)!!!

    • Hullalla 21 Febbraio 2015, 15:08

      Perche’ a barga e non, per esempio, nella ridente Irvine???

      • Hrothepert 21 Febbraio 2015, 15:22

        No, perchè Barga è più…ridente, l’ hai mai visti i bargei…”‘briachi”? 🙂

        • berton gianni 21 Febbraio 2015, 15:35

          Ciao Hro.
          Se hai tutti quei soldi, fai piu’ che bene a toglierti lo sfizio…ma non e’ che sotto sotto, proprio per questo, sei parte del lupanario demo plutocratico ?
          Penso proprio di no, pero’…quella critica all’adorata Urquell… 😀

          • Hrothepert 21 Febbraio 2015, 16:00

            del lupanario demo plutocratico a….ME?!?!
            Ne risponderai coi tuoi…denti!!
            …PALESEMENTE!!! 🙂

        • Hullalla 21 Febbraio 2015, 16:49

          Lascia stare che gli Ayrshiresi ubriachi fanno abbondantemente il loro…

      • Hullalla 21 Febbraio 2015, 16:50

        …o dici che ride di piu’ Kilmarnock???

  9. malpensante 21 Febbraio 2015, 14:46

    Mi sembrerebbe doveroso, dopo avergli regalato Moletolo e visto come siamo messi a debiti, che in Comune stacchino subito un bell’assegno. Temo però che con i semplici babbei non attacchi, servirebbero quei gentiluomini che c’erano ai tempi, quelli che han fulminato cinque milioni freschi delle casse comunali, oltre gli altri dell’EFSA spesi per lo stadio. Purtroppo sono attualmente distratti da improrogabili impegni in tribunale e spero che per qualche anno abbiano da fare.

  10. Federico Barbarossa 21 Febbraio 2015, 14:51

    Mamma mia che schifo… Forse il tentativo è quello di tenere stabilmente una squadra a fondo classifica della pro12. Questo è pieno Tafazzi style… Mi auguro solo che alle prossime elezioni il movimento ce ne liberi definitivamente.

  11. Francesco.Strano 21 Febbraio 2015, 14:52

    Zaffiri si è gia sistemato noto…………………………..
    adesso torna il significato delle sue parole pro federazione in telecronaca………..

    ignobile

  12. San Isidro 21 Febbraio 2015, 15:00

    E se le Zebre finissero a Calvisano?

    • gsp 21 Febbraio 2015, 15:05

      Conflitto d’interessi tendente all’infinito.

    • malpensante 21 Febbraio 2015, 15:09

      Malpensante.

    • Hullalla 21 Febbraio 2015, 15:09

      Non ci ha mai pensato nessuno, a questa eventualita’…


    • Stefo 21 Febbraio 2015, 15:12

      Ecco questa e’ un’uscita da lupanario da regime demoplutocratico

    • 6nazioni 21 Febbraio 2015, 15:14

      @ san che scopri le carte….

    • tony 21 Febbraio 2015, 15:15

      @San secondo me no …Gavazzi vuole togliersele prima delle elezioni…l’unico posto che interessa è la presidenza Fir a Gavazzi e alle varie cordate Venete,Parmensi,Romane e Italiane in genere …è la che ce stanno i soldini….

  13. Hullalla 21 Febbraio 2015, 15:10

    A me i tempi ristretti puzzano molto di accordo gia’ fatto (o non fatto e che quindi non deve aver tempo di essere tessuto…), ma il principio di passare a privati il 100% della societa’ mi sembra ottimo, basta che poi non diventa come Treviso, dove i soldi sono in maggiornaza pubblici e poi i privati se ne fanno tutto quello che vogliono… 🙁

    • Rabbidaniel 21 Febbraio 2015, 15:28

      Io dubito che un privato ci metta qualche milioncino. Staremo a vedere.

      • Hullalla 21 Febbraio 2015, 16:53

        Perfino in Italia ci sono dei privati che tuttora ci mettono milioncini sul rugby. Pochi, ma qualcuno c’e’… e qualcuno che c’era l’abbiamo trattato in un certo modo che… 🙁

    • gsp 21 Febbraio 2015, 16:40

      Penso Sara proprio cosí. E se nel contratto di Treviso non c’é nessun impegno a mettere un tot, basta 1mln all’anno di tuo e ne porti a casa 4. Cosí, per simpatia.

      • mezeena10 21 Febbraio 2015, 18:41

        Sara non la conosco ma me ne han parlato benissimo!

  14. sentenza 21 Febbraio 2015, 15:12

    Notizia bomba direi. La fir adesso si vuole addirittura disfare delle zebre cedendo il 100%, perfino la rissa passa in secondo piano direi (a meno che… sia stata proprio una prima conseguenza e non un prologo al disimpegno annunciato oggi, che quasi certamente non nasce ora ed era noto agli addetti da diverso tempo, e in questa luce assumerebbe un certo significato).
    Domanda: se non si trova nessuno che rilevi le xebre che succede? Continua tutto come ora oppure… si chiude baracca?
    Come si suol dire “a pensar male…”, ma non vorrei che dietro ci fosse già la certezza che le entrate fir presto si ridurranno di molto… cioè: che su quello di cui si è molto discusso in questi giorni (gli articoli dei giornali inglesi) le cose stiano già più avanti e chi doveva decidere abbia già deciso qualcosa.

    • malpensante 21 Febbraio 2015, 15:25

      Ma non mi pare una gran novità, se non che facciano un bando precotto anziché il patto di casa Gavazzi, come per il rinnovo a Treviso. In teoria le Zebre sono su ebay da quando le hanno fatte. Solo che con 4 milioni di dote senza nemmeno dopo controllare le lenzuola, per qualcuno che il suo milione e mezzo comunque lo raccatta già, magari i conti tornano. Soprattutto se c’è un simil Lavadera, gelaterie e massaggerie nelle vicinanze. Si sa che certi servizi, non hanno prezzo.

      • sentenza 21 Febbraio 2015, 15:39

        Quindi però a parma qualcuno non sarà molto contento se le zebre se ne vanno, no? Tutto l’ambaradan che ha costruito la fir che fine fa, lo smontano e lo portano a calvisano coi tir?

        • 6nazioni 21 Febbraio 2015, 15:43

          gia’ fatto da viadana a parma.

          • sentenza 21 Febbraio 2015, 15:49

            Intendo proprio gli immobili, sede, campi d’allenamento e quantaltro. Non doveva essere il coverciano della fir?

          • Hullalla 21 Febbraio 2015, 16:55

            Beh, la tribuna mobile e’ ormai abituata ai traslochi… 😉

  15. 6nazioni 21 Febbraio 2015, 15:24

    x santo melegari nulla di nulla ,x gli amici di merenda milioni di euro buttati
    nel pozzo di san patrizio,questo e’ il metodo italiano.
    e’ gia’ tutto confezionato dalle calze alla cravatta, buon matrimonio.
    Adios

  16. sentenza 21 Febbraio 2015, 15:34

    Può darsi che dia “solo” la manovra traghettina del presidente fir di turno, Gavazzi dopo Dondi, di portarsi in casa sua il giro di soldi, ma vedremo se è solo quello o qualcosa di peggio. Cioè appunto “tempo scaduto”….

  17. malpensante 21 Febbraio 2015, 15:38

    Pensierino delle 15.30: g’wan munster, e va tutto bene basta che non ci vada più un soldo bucato dalle casse comunali. 🙂

    • Rabbidaniel 21 Febbraio 2015, 15:40

      Mumha abú!

    • Rabbidaniel 21 Febbraio 2015, 15:41

      Seconda maglia che non si può vedere però.

    • Rabbidaniel 21 Febbraio 2015, 16:07

      In tribuna ho visto una tua vecchia fiamma con la maglia della Red Army 😀

    • Stefo 21 Febbraio 2015, 16:55

      Voi due lo sapete che in settimana O’Connor ha parlato della possibilit’a che durante i Mondiali non ci siano Reddan e Boss e quindi Stringer potrebbe essere un’idea?!La cosa piu’ preoccupante per me e’ che sta pianificando lui il mercato per la prossima stagione…

      • malpensante 21 Febbraio 2015, 18:13

        Sempre buone notizie, eh. Mi ha telefonato lo spirito della Red Army, dice che il nuovo sponsor è la Stabilo Boss.

        • Stefo 21 Febbraio 2015, 18:53

          Ma per tifoso Munster che O’Connor stia programmando il mercato Leinster dovrebbe essere una notizia splendida 🙂

      • Rabbidaniel 21 Febbraio 2015, 18:43
  18. Rabbidaniel 21 Febbraio 2015, 15:39

    Mi chiedo anche una cosa: con tutte le sedi che ha la FIR, perché tengono la riunione in un hotel?

    • sentenza 21 Febbraio 2015, 15:41

      Per farsi fare una fattura di importo doppio in modo che qualcuno possa intascare quella meta?

    • 6nazioni 21 Febbraio 2015, 15:42

      @rabby c’e’ anche il gettone presenza….

  19. Stefo 21 Febbraio 2015, 16:04

    In barba a tutte le vostre teorie da lupanario da regime demoplutocratico, la realta’ e’ che il Veneto rilancera’ e dopo Treviso ci sara’ una seconda franchigia Veneta, che saranno i i Dogi Zebrati senza Benetton per dare sempre più valore al pragmatismo veneto del fare…e chi gioca gioca di suo, se mai conta di noi, palesemnte!

  20. M. 21 Febbraio 2015, 16:12

    Na ma facciamo con calma eh, si doveva aspettare fine febbraio per una cosa così importante?

    • Giov 21 Febbraio 2015, 16:44

      mah? che abbiano aspettato….proprio perché è una cosa cosi importante?

      • Giov 21 Febbraio 2015, 16:47

        E che quindi è molto probabile restino a Parma o tutt’al piu’…..

  21. WinstonSmith 21 Febbraio 2015, 16:13

    sembra che una cordata di privati rappresentata da Giampietro Manenti intenda rilevare le Zebre: l’offerta pecuniaria è già stata avanzata e adesso si attende solo l’arrivo dei denari dalla Croazia (o dalla Serbia, o dalla Bosnia, o dal Belucistan). Questioni di qualche giorno se non di ore …

  22. xnebiax 21 Febbraio 2015, 16:22

    Partite di campionato a Roma partite di coppa a Milano/Brescia/Parma?
    Se potrebbe fa’?
    Mancherebbe uno stadio.

    • Hullalla 21 Febbraio 2015, 17:02

      dettagli…

    • San Isidro 21 Febbraio 2015, 17:31

      @xnebiax, non ricordo bene il punto, ma mi pare che, secondo il regolamento del board celtico, non puoi indicare più di due sedi per la Pro 12 (ad es. il Munster gioca a Limerick e Cork), però si potrebbe indicare una terza sede per le partite di coppa europea…poi naturalmente ci possono essere i casi eccezionali dove giochi una partita fuori sede (come fecero le Zebre il primo anno che contro il Leinster giocarono a Reggio Emilia)…

  23. electrocase 21 Febbraio 2015, 16:57

    Vedo milano in vantaggio ma magari a Roma i pretoriani si risvegliano
    Se finisce in centro Italia magari anche noi quaggiù possiamo vedere qualche squadra blasonata e rugby di buon livello

  24. metanoman 21 Febbraio 2015, 17:04

    Farò arrabbiare qualcuno, ma credo che le celtiche dovrebbero stare entambe in grandi città. Mi piacerebbe averne una a Milano ed una a Roma. Fantarugby?

  25. faduc 21 Febbraio 2015, 17:05

    No, a Roma non credo. Li vedi mettersi d’accordo?…No, è più facile che vengano a Viterbo 🙂

  26. gsp 21 Febbraio 2015, 17:07

    Speriamo finalmente in un bando vero e proprio cosí vediamo che impegni ci vogliono per portarsi a casa 4mln. Magari melegari 2mln ce li rimette.

    • malpensante 21 Febbraio 2015, 17:58

      Mi ha telefonato Melegari, ringrazia Zorro che gli è stato sempre vicino, ma dice che lui ce ne ha già rimessi anche di più. E che quando pensa alla FIR, rimettete tutti i giorni senza magari.

      • gsp 21 Febbraio 2015, 21:17

        Richiamalo, di che Gavazzi al Massimo abbaia ma poi puó fare quello che gli pare, anche prendere 15 stranieri, tutti nello stesso ruolo, e se li paga con I 4mln. E magari si ripaga qualche debito con quei soldi, come fanno altri. E salutamelo, sempre con affetto. E di, che se lo fa, di non tirarsi nessun peso morto a bordo. Di che business é business. zorro.

        • malpensante 21 Febbraio 2015, 23:10

          Credi a me, Viadana è l’unico posto al mondo dove non metterebbe mai nulla che non fosse antrace.

        • gsp 21 Febbraio 2015, 23:20

          Sicuro. Ma se il bando é pubblico e l’offerta é la piú alta, lo stadio é quello che é, secondo me non ai trova offerta migliore.

          Peró non saprei se Melegari vuole andare a mettersi in quel nido di serpi, dove cmq se hai il soldo giusto sei intoccabile. La linea tra coraggio ed un’altra cosa é sottilissima, ed il coraggio é sempre post hoc.

          • malpensante 22 Febbraio 2015, 16:17

            Premetto che non è bene pensare troppo male, e che Melegari è un galantuomo. Ma i vecchi soci del Lavadera qualche problemino ce l’hanno avuto, le giunte comunali peggio e, insomma, c’è molto meno circolante e meno lavoro per le lavanderie.

  27. edopardo 21 Febbraio 2015, 17:09

    E se la spostassero in francia con relavtivo legamento al massimo campionato francese? 🙂

  28. mauro 21 Febbraio 2015, 17:18

    secondo me i privati ci sono già e sono a Torino. Era già scritto fin dalla loro nascita che, dopo un periodo di svezzamento sotto la guida di tale Bernabò, sarebbero passate sotto il controllo di un gruppo torinese.
    Pare che i ruoli di rappresentanza siano già stati affidati: Bettega Presidente e Moggi DS.
    Le maglie ci sono già, ci sono alcune perplessità sui nomi prestampati e sulla vestibilità: dicono che Mauro fatichi ad entrare nella maglia con scritto Causio sul retro ed ancor peggio vada a Vunisa con quella con scritto Tardelli

    • malpensante 21 Febbraio 2015, 18:00

      E che rimanga tra di noi, mi raccomando, ma è sicuro che Bernabò padre ha fatto tre anni di militare a Cuneo.

  29. Jager 21 Febbraio 2015, 17:23

    Fatemi capire basta che si faccia avanti qualcuno ? Si , ma con quale progetto finaziario/sportivo ? Quindi va bene tutto ? Ottimo la federazione si chiama fuori ….. E scarica di fatto tutto il movimento , almeno a me è quello che mi sembra di capire , basta vendere ( probabilmente regalare ) . E questa sarebbe la guida di tutto il movimento ?

  30. il carogna 21 Febbraio 2015, 17:24

    E alla fine , tutto andò andò a finire come voleva Dondi 6 anni fa.
    Treviso e Roma.
    Quel giorno, alle votazioni Dondi non era furibondo e fuori di se, solo perchè treviso era rimasta fuori,ma anche perchè era entrato melegari con il progetto Aironi.
    Dal confronto successivo, treviso-pretoriani, purtroppo per lui, saltarono i pretoriani.
    Rimasero in gioco treviso e aironi.
    Ora, dopo tutto questo tempo, finalmente il suo progetto ha luogo.
    Due “franchige”, una a treviso (per la tradizione veneta)e una a roma(pubblico, bacino giocatori e attrazione turistica.
    Chi ci ha rimesso è stato melegari.
    Così è per me.

  31. tony 21 Febbraio 2015, 17:58

    Vi do Io una notizia bomba forse se il contratto lo permette uno dei piloni emigrati da Treviso fa ritorno…..aspettiamo sviluppi.

    • tony 21 Febbraio 2015, 18:02

      Dovevo postarlo nell’altro articolo….arterio…

      • Stefo 21 Febbraio 2015, 18:04

        De MArchi…

        • malpensante 21 Febbraio 2015, 18:08

          De Marchi si poteva tenere in Italia anche l’anno scorso, marianna cane.

          • faduc 21 Febbraio 2015, 19:43

            Così non avrebbe trovato spazio Zanusso

          • malpensante 21 Febbraio 2015, 23:12

            A Parma, e basta con ‘sta storia. Chi è forte il posto se lo prende.

        • tony 21 Febbraio 2015, 18:10

          @Stefo sì….

          • Stefo 21 Febbraio 2015, 18:13

            Lo so che e’ lui

          • berton gianni 21 Febbraio 2015, 18:19

            Si era “proposto” già piu’ di un mese fa.
            Personalmente ritenevo corretto non darne eco, ma , come dice Tony, degli eventuali sviluppi ne parlavano gia’ in molti.

          • malpensante 22 Febbraio 2015, 16:19

            Gianni, se torna ti mando una cassa di Urquell per brindare.

  32. berton gianni 21 Febbraio 2015, 17:59

    Se si trasferisce a Roma, al di sopra di tutto, non si potra’ certo gridare allo scandalo.
    So per certo che tutti giocatori, attualmente nel roster Zebre, hanno messo come condicio sine qua non, per accettare detta destinazione, di poter essere sottoposti a vaccino anti Lov, onde evitare letali infezioni.
    Sia il Ministero della Sanita’ che l’ istituto zooprofilattico, sono stati messi sotto pressione.

    • tony 21 Febbraio 2015, 18:03

      Sotto tortura San ha confessato : è fatta Zebre a Romaìììììììììììììììììììììììììì

    • San Isidro 21 Febbraio 2015, 18:05

      gianni vai tranquillo che le Zebre le facciamo giocare al Tre Fontane e poi ci prendiamo la Benetton e la piazziamo in Vaticano, come vedi ho già fatto ingaggiare Guemes…
      Il mostro monopolio si sta espandendo!
      Vi rapiremo pure l’Ambrogino e lo portiamo a Castel Sant’Angelo!
      Vota LOV!

      • berton gianni 21 Febbraio 2015, 18:16

        Come ha accusato anche Papa Francesco, oltre Tevere sono in tanti, con la tonaca lunga, che girano col tubetto di vaselina in tasca.
        Occhio, San, cammina sempre rasente i muri…

      • faduc 21 Febbraio 2015, 20:29

        Il monopolio che si espande è una contraddizione in termini 🙂

        • malpensante 21 Febbraio 2015, 23:13

          E’ un filosofo ossimorico. Come dire Roma pagatrice. 🙂

          • mezeena10 22 Febbraio 2015, 10:15

            🙂

  33. georg truckl 21 Febbraio 2015, 19:58

    Ma come caspita si fa ad indire un bando a marzo, quando tutte le squadre hanno già fatto la campagna acquisti? Questa volta non siamo di fronte a situazioni di emergenza particolari, non sono usciti soci o altre cose simili, la situazione delle Zebre è la stessa da due anni! Mi spiace scriverlo ma questa federazione è ormai allo sbando.

    • faduc 21 Febbraio 2015, 20:30

      Beh, ci sono joker dall’argentina e moldavi dalla Romania (con il massimo rispetto per i moldavi)

    • PedemontanaRugby 21 Febbraio 2015, 21:12

      Ai tempi degli Aironi c’hanno messo anche meno. Se l’obiettivo è spostarle a Calvisano, allo basta anche una settimana. Ovviamente dopo che avranno ampliato lo stadio per la coppa del mondo U20.
      Basta ricordare il bando per la nuova sede.
      Questa dirigenza federale è come la ruggine, non dorme mai.
      Se fa il bando ha già il concorrente unico, e quindi anche il vincitore.
      In fondo è solo il padre di uno che ha solo 1,333333333333333333333 delle quote di una società di rugby.

  34. parega 21 Febbraio 2015, 21:58

    direi che se finisse a in un certo paesino sarebbe il degno finale di una gestione da padre padrone…..volevo usare un’altra parola..papp…..
    si’ perche’ da quando si e’ insidiato non ha pensato altro che ha sfruttarla come si fa’ con quelle li’
    provate a spiegarmi che non si e’ mosso in come quelli
    pero’ c’e’ una differenza …il papp…. si fa’ da solo e si mette in gioco a suo rischio e pericolo
    questo tipo di padri padroni invece usa i soldi degl’altri per i propri interessi
    spero di essere smentito e di rimangiarmi le parole che cmq per quello che e’ successo fino ad adesso sono SACROSANTE
    p.s. : un consiglio per cavinato….si trovi un lavoro diferrente…perche’ allenare non confa’ al suo carattere

    • sentenza 22 Febbraio 2015, 06:56

      Più che il pappa ricorda proprio la famosa frase di Ricucci (di cui appare SIGNIFICATIVAMENTE perfino un omonimo nel comunicato stampa). Bisogna capire se e quando si stancheranno quelli che ci mettono il c…, cioè i soldi.

  35. solorovigo 22 Febbraio 2015, 02:08

    Aironi falliti. Zebre fallite. Soldi sperperati. Stadio di parma un bell impianto nel nulla Totale e sempre vuoto. Presidente federale egoista e provinciale……. dove vogliamo andare???

  36. FDGQC 22 Febbraio 2015, 07:28

    E questi sarebbero i manager che dovrebbero teaghettare il rugby italiano verso i livelli anglosassoni o francesi? È stato costruito uno stadio a Moletolo, ribattezzato in nuovo Lanfranchi; è stata appena creata e reclamizzata la rete “Io ci sono” per alimentare la franchigia del Nord Ovest; si sono investiti soldi (federali e quindi pubblici) per ristrutturare e sistemare l’area per l’allenamento della franchigia; spesi tanti soldi per ingaggiare giocatori da destinare alla nazionale e lo staff tecnico per la loro preparazione. Eora si butta tutto all’aria? Che senso ha?

    Cosa succederà se nessuno a Parma si offrirà di rilevare tutta la franchigia e la mega struttura creata? Tutti soldi pubblici buttati? E se nemmeno coi soldi federali si è riusciti a creare una franchigia vincente (le perdiamo quasi tutte e, infatti, pure la Nazionale italiana le perde quasi tutte), chi è quel privato pazzo che si getta in una simile impresa quasi certamente fallimentare? Avrebbe avuto molto più senso se la FIR avesse messo maggiore impegno nel progetto, lo avesse portato avanti fino a creare un team di successo, e poi lo avesse venduto con guadagno. E se anche si trovasse il pazzo fuori Parma, con migrazione della franchigia, che ci si fa con tutti quei monumenti all’umana inconsistenza che resterebbero a Moletolo? Quanto spreco di risorse! E questi sono i “manager”!??!

    Dimissioni di presidente FIR & sodali subito, anche in considerazione dei disastri della nazionale maggiore.

  37. FDGQC 22 Febbraio 2015, 07:41

    Le franchigie dei deltici nelka Celtic sono organizzate managerialmente in chiave Nazionale di rugby. E infatti sono fucine di buoni ove non ottimi giocator. È quello il modello da seguire. La via è tracciata da anni. In quel modo si dovevano e si devono gestire le franchigie italiane. E invece solo inconcludenza e incosistenza. Guarda caso prporio come la nostra Nazionale di rugby.

    In anni di crisi come quelli che l’Italia sta vivendo, buttare via risorse federali (pubbliche) in questo modo è ancora più grave!!! Chi ripaga i danni fatti, i soldi buttati in strutture che resteranno fantasma? Cosa facciamo se si va via da Parma? Altre strutture con soldi pubblici altrove, che magari subiranno la medesima sorte fra 5-6 anni? Con i soldi pubblici? I responsabili di questo devono risarcire questi disastri, di tasca propria. Questo si chiama metterci la faccia.

  38. Alberto da Giussano 22 Febbraio 2015, 07:57

    Io credo che il Consiglio federale abbia fatto ciò che avrebbe dovuto già fare. Non solo ha fatto bene a farlo, anche se ha preso in contropiede i soliti chiacchieroni faziosi e rancorosi, che non erano ancora preparati, ma spero che abbia successo.
    Il primo avvertimento è a Parma.
    Se a Parma non si troverà chi ha 2/3 milioni ( che è più o meno il doppio di quanto tira fuori il sig.Benetton Luciano) da mettere sul piatto, qualunque altra città del nordovest andrà bene: Genova, Torino, Bologna, ecc. Purchè ci sia uno stadio da dedicare all’uso.
    Quanto fatto per la franchigia del Nordovest ( cioè niente) rimane.
    Il fatto di sottrarre alle intricate burocrazie federali una gestione sportiva è solo meritorio.
    Sempreché si ritenga utile il partecipare alla Celtic.
    Coloro che non credono ai vantaggi che può portare la Celtic è inutile che coprano dietro l’antigavazzismo di facciata le loro critiche, basta dirlo. Non c’è nulla di male.
    Nell’ottica della trasparenza e di rendere meno ingarbugliata la gestione questa decisione del consiglio federale è solo positiva e meritoria.
    Purtroppo, temo, non si troverà facilmente l’interessato.

    • Da 22 Febbraio 2015, 09:36

      Falla più semplice Alberto: volevano una franchigia a Roma e ce l’hanno portata. Poi, se avrà successo si vedrà. Di sicuro, i soldi spesi a Parma sono stati inutili (ed erano anche nostri in quanto pubblici) e si sono rivelati mal spesi se non interverrà qualcuno dell’imprenditoria della città.
      A questo punto comincio a credere che Melegari non avesse tutti i torti e che qualcuno avrebbe potuto aiutarlo un po’ meglio nella vicenda Aironi..

    • mezeena10 22 Febbraio 2015, 10:17

      chi ti dice che Benetton metta solo un milione???
      hai visto i conti?

      • Alberto da Giussano 22 Febbraio 2015, 10:49

        Basta che spendi 8 euro e i conti li vedi anche tu e vedrai che fai fatica anche a trovarlo quel 1.000.000!

        • mezeena10 22 Febbraio 2015, 11:07

          beh fosse vero, non ne dubito, sarebbe veramente triste!
          io l’altro giorno ho parlato di 8 milioni per andar bene, come base per iniziare..
          6- 6,5 per andar male, cioè 4+2,5..
          con 5 scarsi normale sian questi i risultati, normale non si possano fare offerte per giocatori di un certo livello..
          molto triste!

          • malpensante 22 Febbraio 2015, 16:24

            Ti ho comprato un paio di fazzoletti di fiandra. Già che c’ero, meglio non fare la figura di quello col braccino. 🙂

    • il carogna 22 Febbraio 2015, 10:39

      Rovigo ? 😉

    • Twickers 22 Febbraio 2015, 11:28

      basterebbe, costanza e serieta’…..in modo che tutti conoscono le regole del gioco….qui ogni mattina, ce ne e’ una nuova, un continuo improvvisazione che ci porta a dove siamo oggi, un altra improvvisazione, se non sappiamo come fare (e questo e ovvio anche a un cieco) non sarebbe uno spreco chiamare chi sa’ come funziona e facci spiegare, e poi con il nostro estro…

  39. FDGQC 22 Febbraio 2015, 09:37

    La GIR è la Federazione sportiva italiana meglio ditata di risorse finanziarie, dopo quella calcistica. Come sono spesi questi soldi? Perché gli investimenti fatti questi anni a Parma finiscono così? Perché i soldi degli italiani vengono buttati al vento così? Il Presidente e i responsabili FIR gestiscono così male le loro risorse personali? O lo fanno solo con quelle pubbliche?

  40. Twickers 22 Febbraio 2015, 11:22

    Ma chi sono questi pagliacci che trattano il rugby come una zoccola da sfruttare, prima L’Aironi ora le Zebre….ricordo che chi giocava nel Aironi, giocatori che davano tutto, che si rompevano clavicola, gambe, ginocchia,etc.. chi con mutuo e famiglia devono ancora riscuotere credo 2 o 3 mesi di stipendio (tutti zitti per paura della FIR) la FIR che dovrebbe tutelare il benessere del rugby…ma che cazzo di gente, gente che non vale niente, senza principi, orgoglio ne tanto meno amore per il rugby. Si può’ capire come mai spesso si vedeva e si capiva che i ragazzi erano sfavati… Mi vergogno di questa gestione Italiana, tutti si meritano di più’ perché loro ce la mettono tutta per l’amore del rugby, ce invece chi ce la mette tutta per l’amore della poltrona!

  41. Zagor 22 Febbraio 2015, 13:47

    Proprio così,ma quelle volte che sono andato a Viadana l’atmosfera era straordinaria,molto simile all’estero. A Parma un poco meno ma le zebre non avevano l esperienza dei viadanesi

    • Twickers 22 Febbraio 2015, 14:17

      si, era veramente sentita e c’era affiatamento, tifosi e giocatori…proprio l’atmosfera del rugby…ci sentivamo parte di qualcosa! Poi portato via come il gelato a un bambino, certe cose sono inaccettabili a ogni livello.

    • malpensante 22 Febbraio 2015, 16:26

      Gli Aironi non erano le Zebre. La differenza che c’è tra la morosa e una bambola gonfiabile.

Lascia un commento

item-thumbnail

Andrea Rinaldo candidato alla presidenza di World Rugby

Le elezioni si svolgeranno a Novembre. Le parole del Professore: "Il rugby è uno sport unico nel suo genere e va preservato qualunque evoluzione impon...

18 Luglio 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: approvato il bilancio consuntivo 2023 con un disavanzo di oltre 9 milioni di euro

A comunicarlo una nota emessa dalla Federazione Italiana Rugby dopo l'approvazione del Consiglio Federale e del CONI

15 Luglio 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Elezioni presidenziali FIR 2024: ufficiale la data dell’assemblea elettiva

Tra due mesi è previsto il rinnovo del Consiglio Federale in carica dal 2021

12 Luglio 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La FIR ha siglato un accordo con la Regione Abruzzo

Accordo di collaborazione triennale, L'Aquila sede dei raduni estivi dell'Italia maschile fino al 2026

21 Giugno 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Alessandro Lodi e Andrea Marcato negli staff tecnici della FIR

Dopo essersi sfidati come coach di Rovigo e Petrarca, ora i due tecnici collaboreranno all'interno della Federazione

10 Giugno 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Andrea Duodo si candida alle elezioni federali

I movimenti Pronti al Cambiamento e Rugby2030 sosterranno la candidatura dell'ex Revisore dei Conti della FIR

6 Giugno 2024 Rugby Azzurro / Vita federale