Infermeria Italia: Masi esce in barella, a rischio per la partita contro la Scozia?

Il giocatore azzurro ha subito un colpo al polpaccio nel corso del match tra Wasps e Newcastle. Qui il video

COMMENTI DEI LETTORI
  1. M. 21 Febbraio 2015, 09:18

    Eh ma XXX [aggiungasi parolacce a caso].

    Ecco, che sia questa una ragione per averlo nelle nostre squadre, ad esempio?

    • mezeena10 21 Febbraio 2015, 09:47

      scusa eh ma mica giocando qui in italia eviteresti gli infortuni..
      purtroppo fanno parte del gioco..
      speriamo piuttosto non sia nulla di serio e possa tornare al piu presto a giocare!
      forza Masò!!!!!

      • gsp 21 Febbraio 2015, 10:24

        Penso che M voglia dire che se fosse stato nelle celtiche italiane Masi sarebbe stato a riposo ieri. Speriamo CE la faccia. Dai masó.

        • mezeena10 21 Febbraio 2015, 10:41

          gsp guarda tutte le altre squadre, han schierato molti nazionali..
          comunque mica puoi esser sicuro di non farti male..
          puoi romperti anche in allenamento..
          inoltre particolare non da poco è partito dalla panchina, percio trovo un po dietrologo sto discorso..

          • gsp 21 Febbraio 2015, 11:55

            Mez é ovvio che se giochi c’é sempre il rischio. Non puoi tenerlo in contro.

            Quello che dico é che se giochi nel tuo paese e sei titolare nella nazionale, questo weekend non giochi, a meno che tu non abbia bisogno di giocare. Infatti non gioca marler, b Youngs, Hartley, del bath non gioca nessuno.

          • gsp 21 Febbraio 2015, 11:58

            Molti dei nazionali del 6n, soprattutto i titolari non hanno giocato.

          • mezeena10 21 Febbraio 2015, 12:18

            si infatti era in panchina, evidentemente hanno avuto necessità..

          • M. 21 Febbraio 2015, 16:18

            Perdonami eh, ma se giochi e ti alleni hai più probabilità di farti male piuttosto che se ti alleni solamente.
            Altrimenti come mai le nostre tengono fuori i vari Minto, Sarto, Haimona, Biagi, Bortolami, Chistolini, Aguero, Manici, Morisi ecc.? Masochismo?
            Senza contare che se giocano nelle nostre squadre siamo noi a stabilirlo, se giocano all’estero sono gli altri che possono spremerli a piacimento o spedirli a vivere in piccionaia stile Tebaldi.

        • Giovanni 21 Febbraio 2015, 11:27

          Veramente ieri BergaMauro ha giocato e, per l’ennesima volta, molto bene. Deve aver trovato l’elisir di eterna giovinezza.

          • gsp 21 Febbraio 2015, 12:11

            Giovanni, se vedi le formazioni molti nazionali ‘titolari’ del 6n questo weekend non giocano nei loro campionati.

  2. Sergio Martin 21 Febbraio 2015, 09:53

    Questa è sfiga chirurgica…

  3. ermy 21 Febbraio 2015, 10:03

    Raga! Nessun problema! C’è quel ragazzo fortissimo… si quello che tanto è uguale a quell’altro, si dai che differenza fa…
    Ah, ecco… Boni!!!

  4. Intenditore 21 Febbraio 2015, 10:05

    Ambrosini in nazionale?

    • berton gianni 21 Febbraio 2015, 10:45

      Mi piace il tuo nick ! 🙂
      Brigata Ambrogino uber alles.

  5. gian 21 Febbraio 2015, 10:59

    bisegni titolare e boni in panca, anche se boni è più forte e meriterebbe il campo, tanto abbiamo un sacco di convocati e basta scegliere (certo che è l’universo che non vuole far giocare masi centro in nazionale, altro che il baffone)

    • bangkok 21 Febbraio 2015, 12:13

      Appunto, Bisegni titolare (e può andare) e Boni in panchina!!!!! Ma vi sembra normale?????
      Appariro’ anche noioso e senza nessuna competenza tecnica ma continuo a pensare che c’era nelle franchigie chi aveva ben più esperienza a certi livelli.

  6. balin 21 Febbraio 2015, 11:30

    Ci sarebbe anche Bacchin. Comunque ieri sera diversi nazionali delle due franchigie han riposato, mentre si sapeva già che analogo trattamento non è riservato a chi gioca all’estero

  7. Jager 21 Febbraio 2015, 13:23

    Bacchin , in questo momento è in gran forma meriterebbe una possibilità . Per fermare l’ esodo dei giocatori nel giro nazionale occorre capacità economica per offrire contratti di un certo livello economico , progetti sportivi validi … Si gioca anche per poter vincere

  8. lupo 21 Febbraio 2015, 14:45

    niente polemica. puro divertissment.
    Pensate che macello se boni alla fine entrasse in campo e magari facesse pure bene…carri del vincitore come se piovesse e allora si che in tantissimi dovrebbero temere solerti controllori notturni di post velenosi passati 😀
    Servirebbe sempre un po più di misura prima di mettere tonnellate di ghisa sulla bilancia dei giudizi…io continuo a pensare anche ora che c’è la possibilità nefasta della possibile assenza di masi, che non si trattasse di aver rinunciato a batman per portarsi topolino quindi i toni mi sembrano eccessivamente polemici.
    Come già detto e ridetto in precedenza (anche relativamente alla prima linea) : avrei fatto scelte diverse? si!
    sono sicuro che le mie scelte sarebbero meglio di quelle fatte? no!
    penso di capirne di più di chi le ha fatte? assolutamente no!
    spero di scoprire che avevo torto? assolutamente si!
    viva Boni, forza e coraggio all’esordiente e spero tanto che poi ci sia un bel carro su cui salire tutti quanti felicemente insieme

    • Hullalla 21 Febbraio 2015, 17:34

      In effetti la scorsa partita nessuno si e’ accorto di quanto bene ha giocato Bisegni nei pochi minuti a disposizione, oppure se la cosa veniva segnalata si rispondeva che -piu’ o meno- non contavano le prestazioni a partita chiusa.
      Invece per Allan che, in paragone, ha fatto meno bene di Bisegni era obbligatorio scrivere che aveva fatto una partita stupenda e che se fosse partito titolare avremmo vinto di 150 punti.

      Come la FIR sembra avere i suoi predestinati che hanno comunque ragione indipendentemente da tutto, cosi’ anche i profeti del forum hanno i loro giocatori simpatici che faranno comunque benissimo indipendentemente da tutto. Cosi’ non serve nemmeno guardare la partita per avere la conferma che si aveva sempre e comunque ragione.
      Dio li fa e poi li accoppia.

    • ermy 21 Febbraio 2015, 18:48

      Scusa Lupo, la cosa è molto semplice e poco discutibile : i motori nelle due competizioni girano a livelli differenti per cui se da quella inferiore a parità o anche essendo più bravo sali in quella superiore soffrirai sempre di un handicap che a livello internazionale è grandissimo, per tutta una serie di considerazioni che non mi pare il caso di fare se no siamo all’ABC… per cui direi che è più logico portarsi un pro che un eccellente, tanto più se… ma l’hai visto ieri sera Bacchin???
      Dai tutto si può dire ma non scherziamo per favore.

    • bangkok 21 Febbraio 2015, 20:35

      Lupo, nessuna polemica x carità, ma semplice constatazione. Penso che nessuno possa obiettare che tra Eccellenza e Pro 12 ci sia una notevole differenza di preparazione fisica e tecnica. Altrettanto credo nessuno potrà obiettare che il livello tecnico delle nostre franchigie resta comunque inferiore a quello della maggior parte delle altre squadre del Pro 12. Altresì nessuno ha mai detto che Boni sia scarso, tutt’altro. Solamente converrai con me che, certo tutto può succedere, il ct dovrebbe puntare a qualche ” certezza” in più. Poi se Boni sarà chiamato in causa e se la cavera’ egregiamente buon per lui, per la Nazionale e x tutti noi.

  9. Francesco.Strano 21 Febbraio 2015, 14:48

    la coppia in seconda DEVE ESSERE biagi-furno !!!!
    il primo sentirà molto la partita… e la touche con bortolami o meno non mi sembra sia cambiata moltissimo………

    p.s BACCHIN SUBITO in nazionale !!!!!! anche se non è * !!!!!!

    • Hullalla 21 Febbraio 2015, 17:28

      La coppia in seconda infatti e’ stata Biagi Furno nella prima partita e anche nella seconda dopo una cinquantina di minuti. Evidentemente tu e Brunel la pensate allo stesso modo su diversi argomenti.

      Unica osservazione: se non hai visto differenze in touche con o senza Bortolami allora guardavi sicuramente la partita ad occhi chiusi.

Lascia un commento

item-thumbnail

Marzio Innocenti: “un tour importante per la crescita del gruppo”

Il Presidente Federale traccia un bilancio delle Summer Series dell'Italia

23 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: la nazionale ombra che allunga la coperta di Gonzalo Quesada

Il capo allenatore azzurro ha praticamente composto un XV alternativo di giocatori nel giro della nazionale ma non presenti in tournée

23 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Nacho Brex: “Novembre? Dobbiamo continuare a dimostrare quello di cui siamo capaci”

Le parole del centro azzurro che si proietta sui prossimi impegni autunnali

22 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: tutti i minutaggi degli Azzurri al termine di una stagione infinita

Da giugno 2023 a luglio 2024: tutti i dati di un'annata fisicamente complicata, con 4 italiani che tra club e Nazionale hanno superato i 2000 minuti d...

22 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: il bollettino medico sulle condizioni di Paolo Garbisi e Louis Lynagh

Gli ultimi aggiornamenti da parte dello staff medico della Nazionale

22 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Contro il Giappone un’Italia imperfetta, ma l’Italia che ci voleva

Successo rotondo nell’ultimo test dell’estate grazie a una gran prova difensiva. Non tutto ha girato per il verso giusto, ma è il miglior modo per con...

22 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale