Pro12: a Dublino le Zebre combattono, ma vince Leinster 29-8

I federali chiudono avanti il primo tempo, ma nella ripresa non muovono mai il tabellino. Bene Ulster in 14

ph. Luca Sighinolfi

ph. Luca Sighinolfi

Non c’è copertura televisiva in diretta per il match di Dublino. In avvio di match al quinto minuto le Zebre, dopo un ottimo avvio, vanno sotto in mischia ordinata, ma Gopperth dalla piazzola non è preciso. Al quarto d’ora i bianconeri impostano il primo multifase, entrano in zona rossa ma su Padovani (subentrato al terzo minuto ad Orquera) mancano i sostegni e l’azione svanisce. E’ il preludio per la meta dei federali, che al minuto ’22 vanno a segno con Daniller: contrattacco dai propri 22, offload di De March e ottima sponda interna in stile pallavolo di Visentin. Alla mezzora Leinster reagisce e va oltre, ma il TMO annulla la marcatura di Conan per fallo nella touche maul. In finale di tempo doppio giro dalla piazzola a segno e gap che non cambia, con Mirko Bergamasco che risponde a Gopperth. I primi quaranta si chiudono così sull’8-3 per le Zebre, ordinate palla in mano e solide in difesa.

 

Dopo sei minuti arriva la meta di Ryan che vale il primo vantaggio del match per i padroni di casa. Poco prima dell’ora di gioco dopo una serie di mischie ordinate che vedono il dominio irlandese, Reddan trova l’angolo giusto per Gopperth che marca la seconda meta dei suoi. Con la conversione vale il 17-8 Leinster. L’uno-due consegna la partita nelle mani irlandesi, e i padroni di casa trovano a sette dal termine la terza meta, con Fitzgerald. All’ultimo minuto la meta di Conin vale il bonus e il  29-8 con cui si chiude il match. 

 

Edimburgo-Ulster: nel terzo match celtico di giornata, Ulster espugna Edimburgo con il punteggio di 20-17. I padroni di casa chiudono il primo tempo avanti 14-10, nella ripresa i nordirlandesi restano in quattordici per il rosso a McCloskey ma grazie alla meta di Cave e al piede di Pienaar passano.

 

Leinster: 15 Zane Kirchner, 14 Fergus McFadden, 13 Ben Te’o, 12 Gordon D’Arcy, 11 Luke Fitzgerald, 10 Jimmy Gopperth, 9 Eoin Reddan; 1 Michael Bent, 2 Aaron Dundon, 3 Marty Moore, 4 Mike McCarthy, 5 Kane Douglas, 6 Dominic Ryan, 7 Shane Jennings (c), 8 Jack Conan.
Riserve: 16 Sean Cronin, 17 Cian Healy, 18 Tadhg Furlong, 19 Ben Marshall, 20 Dan Leavy, 21 Isaac Boss, 22 Cathal Marsh, 23 Dave Kearney.

Marcatori Leinster
Mete: Ryan (46), Gopperth (56), Fitzgerald (73), Conin (80)
Conversioni: Gopperth (46, 56, 80)
Punizioni: Gopperth (33)

 

Zebre: 15 Hendrik Daniller, 14 Dion Berryman, 13 Mirco Bergamasco, 12 Matteo Pratichetti, 11 Michele Visentin, 10 Luciano Orquera, 9 Brendon Leonard; 1 Andrea De Marchi, 2 Oliviero Fabiani, 3 Luciano Leibson, 4 Valerio Bernabo, 5 Michele Sutto, 6 Jacopo Sarto, 7 Mauro Bergamasco (c), 8 Samuela Vunisa.
Riserve: 16 Lorenzo Giovanchelli, 17 Laert Naka, 18 Luca Redolfini, 19 Giacomo Bernini, 20 Ruben Riccioli, 21 Alberto Chillon, 22 Edoardo Padovani, 23 David Odiete.

Marcatori Zebre
Mete: Daniller (21)
Conversioni:
Punizioni: Mirko Bergamasco (36)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre, Enrico Lucchin: “Un inizio così non è accettabile”

In conferenza stampa, dopo la sconfitta contro gli Sharks, Fabio Roselli e il vice capitano hanno analizzato il momento della squadra

24 Settembre 2022 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

URC: Zebre, due punti e altra impresa sfiorata. Gli Sharks passano 42-37

Polemiche per la meta del pareggio annullata a Trulla, dopo una grande rimonta nel secondo tempo

23 Settembre 2022 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre-Sharks: programma, orario, tv, streaming e formazioni del match

Al Lanfranchi si affrontano gli emiliani e i sudafricani

23 Settembre 2022 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

URC, Zebre: la formazione che sfida gli Sharks

Tantissime conferme per coach Roselli. Due i cambi in prima linea

22 Settembre 2022 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, Franco Smith verso gli Sharks: “Il gioco al piede sarà determinante”

Il centro presenta la gara contro la franchigia sudafricana, che ha già annunciato la propria formazione

21 Settembre 2022 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: ottime premesse, ma ora serve continuità

Il match contro il Leinster è stato un segnale importante, ma la vera prova di maturità sarà ripetere nel tempo queste prestazioni

19 Settembre 2022 United Rugby Championship / Zebre Rugby