Pro12: a Dublino le Zebre combattono, ma vince Leinster 29-8

I federali chiudono avanti il primo tempo, ma nella ripresa non muovono mai il tabellino. Bene Ulster in 14

ph. Luca Sighinolfi

ph. Luca Sighinolfi

Non c’è copertura televisiva in diretta per il match di Dublino. In avvio di match al quinto minuto le Zebre, dopo un ottimo avvio, vanno sotto in mischia ordinata, ma Gopperth dalla piazzola non è preciso. Al quarto d’ora i bianconeri impostano il primo multifase, entrano in zona rossa ma su Padovani (subentrato al terzo minuto ad Orquera) mancano i sostegni e l’azione svanisce. E’ il preludio per la meta dei federali, che al minuto ’22 vanno a segno con Daniller: contrattacco dai propri 22, offload di De March e ottima sponda interna in stile pallavolo di Visentin. Alla mezzora Leinster reagisce e va oltre, ma il TMO annulla la marcatura di Conan per fallo nella touche maul. In finale di tempo doppio giro dalla piazzola a segno e gap che non cambia, con Mirko Bergamasco che risponde a Gopperth. I primi quaranta si chiudono così sull’8-3 per le Zebre, ordinate palla in mano e solide in difesa.

 

Dopo sei minuti arriva la meta di Ryan che vale il primo vantaggio del match per i padroni di casa. Poco prima dell’ora di gioco dopo una serie di mischie ordinate che vedono il dominio irlandese, Reddan trova l’angolo giusto per Gopperth che marca la seconda meta dei suoi. Con la conversione vale il 17-8 Leinster. L’uno-due consegna la partita nelle mani irlandesi, e i padroni di casa trovano a sette dal termine la terza meta, con Fitzgerald. All’ultimo minuto la meta di Conin vale il bonus e il  29-8 con cui si chiude il match. 

 

Edimburgo-Ulster: nel terzo match celtico di giornata, Ulster espugna Edimburgo con il punteggio di 20-17. I padroni di casa chiudono il primo tempo avanti 14-10, nella ripresa i nordirlandesi restano in quattordici per il rosso a McCloskey ma grazie alla meta di Cave e al piede di Pienaar passano.

 

Leinster: 15 Zane Kirchner, 14 Fergus McFadden, 13 Ben Te’o, 12 Gordon D’Arcy, 11 Luke Fitzgerald, 10 Jimmy Gopperth, 9 Eoin Reddan; 1 Michael Bent, 2 Aaron Dundon, 3 Marty Moore, 4 Mike McCarthy, 5 Kane Douglas, 6 Dominic Ryan, 7 Shane Jennings (c), 8 Jack Conan.
Riserve: 16 Sean Cronin, 17 Cian Healy, 18 Tadhg Furlong, 19 Ben Marshall, 20 Dan Leavy, 21 Isaac Boss, 22 Cathal Marsh, 23 Dave Kearney.

Marcatori Leinster
Mete: Ryan (46), Gopperth (56), Fitzgerald (73), Conin (80)
Conversioni: Gopperth (46, 56, 80)
Punizioni: Gopperth (33)

 

Zebre: 15 Hendrik Daniller, 14 Dion Berryman, 13 Mirco Bergamasco, 12 Matteo Pratichetti, 11 Michele Visentin, 10 Luciano Orquera, 9 Brendon Leonard; 1 Andrea De Marchi, 2 Oliviero Fabiani, 3 Luciano Leibson, 4 Valerio Bernabo, 5 Michele Sutto, 6 Jacopo Sarto, 7 Mauro Bergamasco (c), 8 Samuela Vunisa.
Riserve: 16 Lorenzo Giovanchelli, 17 Laert Naka, 18 Luca Redolfini, 19 Giacomo Bernini, 20 Ruben Riccioli, 21 Alberto Chillon, 22 Edoardo Padovani, 23 David Odiete.

Marcatori Zebre
Mete: Daniller (21)
Conversioni:
Punizioni: Mirko Bergamasco (36)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre: la formazione che affronta il Leinster

In mediana la coppia ex Calvisano Casilio-Pescetto, nel pack partono Masselli e Buonfiglio

22 Ottobre 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby, Masselli: “Novembre e dicembre mesi importanti: voglio diventare un giocatore chiave”

L'avanti sta acquisendo sempre più consapevolezza dei suoi mezzi fisici e tecnici

14 Ottobre 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: lungo stop per Iacopo Bianchi

Il terza linea multicolor si è sottoposto in settimana ad un'operazione alla spalla

10 Ottobre 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Video: la meta da “contropiede calcistico” di Federico Mori

Pezzo di bravura, estro e improvvisazione da parte del centro della franchigia multicolor

10 Ottobre 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: gli highlights della sfida delle Zebre contro i Dragons

I momenti chiave del match di Newport

10 Ottobre 2020 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: i Dragons ne hanno di più, Zebre k.o. 26-18

Per i ducali, che riemergono nella ripresa dopo un primo tempo difficile, mete di Mori e Bisegni, alla 100esima con il team

9 Ottobre 2020 Pro 14 / Zebre Rugby