Palermo e Nissa, la franchigia diventa realtà

Allenamento congiunto a Caltanissetta tra Amatori Palermo e Nissa Rugby

Franchigia - Aquile TirrenoOspiti della Nissa Rugby i Nero-Verdi si sono allenati con i cugini nisseni rafforzando di fatto la collaborazione iniziata con il trasferimento di 4 giocatori per rinforzare la rosa che affronta PlayOff per la Serie B e avviando il progetto franchigia.
Un Allenamento congiunto è un’ottima occasione per i Nisseni per testare i punti di forza e di debolezza della formazione, e per i Palermitani invece un buon modo di alzare il ritmo dopo un campionato troppo facile e che di certo non prepara ad incontrare squadre di categoria superiore.
La serata si è divisa in due parti, dopo il riscaldamento tecnico, un allenamento di reparto con l’attenzione focalizzata sulla Touche, punto debole fino ad ora dei Nisseni ma non per i palermitani che hanno potuto trasmettere un po dell’esperienza di Danilo Lo Re alla formazione di coach Granata. La seconda parte della serata invece ha visto contrapporsi le due formazioni un un’amichevole di 40’ vinta dalla Nissa ma ben gestita anche dall’Amatori Palermo.
“Si avvicinano i PlayOff noi dovevamo alzare il ritmo.” così esordisce il Tecnico Danilo Lo Re, che da qualche settimana è tornato a calcare il campo anche da giocatore, e continua: “La squadra si è mossa bene per tutta la durata dell’allenamento e anche durante la partita. Il matrimonio tra le due società è la chiave per un rugby di livello anche nella Sicilia occidentale, entrambe le formazioni hanno un organico di qualità che messo insieme diventerà di certo un’eccellenza. Per quanto riguarda la Nissa, sono convinto che abbia giocatori di qualità indiscutibile ma anche che a Rugby non conta la qualità individuale bensì la capacità di mettere la stessa a disposizione del gruppo e del sistema di gioco della squadra. Appena i ragazzi entreranno in quest’ottica allora andranno veramente in alto.”
Domenica 22 Febbraio incontri chiave per entrambe le formazioni che vanno ad incontrare una il CUS Catania, diretta avversaria dei Nisseni in questo pool Promozione, partita che sa già di finale per entrambe le squadre, l’altra invece le Aquile del Tirreno che sembra essere in difficoltà in questo periodo dal punto di vista dell’organico ma che è in attesa di riscatto dall’anno scorso quando si è vista soffiare la promozione in C1 proprio dai Palermitani.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club