Argentina, altre tre firme con la UAR fino al 2017

Santiago González Iglesias, Ramiro Moyano e Lucas Noguera Paz scelgono la patria

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Giovanni 14 Febbraio 2015, 11:51

    @San non c’è Lavanini… 🙂

    • San Isidro 14 Febbraio 2015, 12:42

      me l’ha detto lui, di persona personalmente!
      Aspettiamo…

  2. San Isidro 14 Febbraio 2015, 12:41

    E allora vamos!
    La franchigia argentina prende sempre più corpo…Santiago Gonzalez-Iglesias è una delle aperture più forti dell’URBA, milita negli Alumni, il più blasonato club di tradizione collegiale di Buenos Aires, numero 10 molto fisico, può giocare anche 12…atleta non giovanissimo (ha 26 anni ora, 27 quando inizierà il Super Rugby), negli anni passati è stato più volte selezionato dal Pampas XV…il suo esordio con i Pumas però risale solo all’anno scorso durante i TM estivi, debutto da centro al Rugby Championship alla prima di Pretoria contro i Boks, di fronte si trova un certo Jean De Villiers, ma el chico de Tortuguitas risponde positivamente…non male anche Lucas Noguera-Paz, giovane pilone tucumano del Lince, dal 2013 è nel giro della nazionale argentina, a livello internazionale se l’è sempre cavata discretamente…l’estremo Ramiro Moyano lo conosco poco anche perchè ha vestito la camiseta de Los Pumas solo al Sudamericano, comunque anche lui ha fatto parte del gruppo del Pampas XV l’anno scorso, è compagno di squadra di Noguera-Paz, infatti gioca con il Lince nel Torneo del NOA (Noroeste Argentino)…
    Si sta formando davvero un bel gruppo, adesso aspettiamo le firme di qualche big europeo e di altri forti atleti domestici…

    • malpensante 14 Febbraio 2015, 12:48

      San, mettici una buona parola per Leibson. Ti pago un caffè. Se poi gli stagni Romano, cena pagata. Magari ha una bisnonna di Bariloche.

      • malpensante 14 Febbraio 2015, 12:50

        Ah, prova anche con Chillon che col cognome magari si confondono. Prova con: Alberto Chillon, el tremendo raton.

      • San Isidro 15 Febbraio 2015, 00:25

        ahah…no io il prossimo anno diventerò un hincha del Pampas e Chillon e Romano non ce li voglio (nemmeno alle Zebre in realtà)…a parte scherzi Leibson ci potrebbe stare, il curriculum ce l’ha (è stato nei Pumitas) + tre stagioni pro in Europa, potrebbe essere un buon rinforzo, magari non una prima scelta…a me Leibson il primo anno di Zebre piaceva molto, poi è andato calando, vediamo se la prossima stagione sarà riconfermato a Parma…

  3. Iocopoco-Maioco 14 Febbraio 2015, 12:56

    ecco Chillon e` un classico esempio di come il sistema di reclutamento e di selezione in italia siano completamente sbagliati…..

Lascia un commento

item-thumbnail

A Chicago sarà ancora All Blacks-Irlanda: la rivincita del 2016

Al Soldier Field dovrebbe andare in scena il remake della storica vittoria degli Irish sui Tuttineri

item-thumbnail

Eddie Jones fa i complimenti all’Italia e chiede tempo per il suo Giappone

Il tecnico elogia Lamaro e compagni "rimandando" i suoi giocatori alle prossime sfide internazionali

item-thumbnail

Summer Series: l’estate della Scozia prosegue in scioltezza, Cile battuto 11-52

La squadra di Gregor Townsend ci mette 30' per iniziare a ingranare, ma poi non si ferma più

item-thumbnail

Italia, come sta Paolo Garbisi?

Il mediano di apertura azzurro è uscito al 67', durante il test match col Giappone, per un forte impatto alla testa contro l'anca di un avversario. Ag...

item-thumbnail

L’Italia chiude le Summer Series nel modo migliore, bel successo sul Giappone di Eddie Jones

Azzurri che partono e chiudono forte con un netto 14-42, soltanto un po' troppa indisciplina ha tenuto a galla i nipponici a cavallo dell'intervallo

item-thumbnail

L’Argentina domina, l’Uruguay non c’è: a Maldonado finisce 79-5

Partita a senso unico per ottanta minuti. Teros irriconoscibili rispetto alla Rugby World Cup