George North e le concussions: la World Rugby apre una inchiesta

Il massimo organo del rugby mondiale vuole vederci meglio sulla gestione di due diversi colpi subiti dal giocatore

COMMENTI DEI LETTORI
  1. marcoV 7 Febbraio 2015, 18:15

    tenerlo in campo è stata una follia. Che il ragazzo fosse scosso lo si vedeva da casa e senza tanto bisogno di primi piani… Onestamente la mancata sostituzione è stata incomprensibile.
    Giusto un gradino meno folle, quantomeno perché non c’era in ballo la salute del ragazzo, la mancata sostituzione di Lydiate con Tipuric… ma questa è tutta un’altra storia! 🙂

  2. Marco Manny 7 Febbraio 2015, 18:55

    D’accordissimo… il suo volto era stravolto, simil zombie direi…

  3. Andria 7 Febbraio 2015, 18:56

    Io uno dei due l’ho visto proprio brutto.
    Nel pugilato si dice che quando cadi davanti (esempio classico questo https://www.youtube.com/watch?v=GKh-OsOOBkg) il match è finito non ti alzi più. A me North è sembrato Mani di Pietra…

  4. marcoV 7 Febbraio 2015, 19:17

    e sarei curioso di vedere quanto e come muove il collo Halfpenny, tra oggi e domani… Se prendo io una legna così, devono correr dietro alla testa!

  5. gsp 7 Febbraio 2015, 19:33

    L’abbiamo visto e rivisto tutti. Arbitro, TMo e guardalinee pure.

  6. Stefo 7 Febbraio 2015, 20:04

    Come detto questa mattina se North non potra’ giocare per concussion, sospetta concussion o qualsiasi cosa collegabile a quanto successo Gatland ha poco da difendere il suo staff medico e se stesso…speriamo che l’inchiesta sia uan cosa seria e non una cosa ad uso e consumo dei media!

  7. mic.vit 8 Febbraio 2015, 19:05

    andrebbero anche indagati i colpi di tibia inglesi…

  8. RikBon 9 Febbraio 2015, 12:12

    Dopo il secondo colpo ho sperato vivamente che lo facessero uscire e che l’arbitro o il TMO si imponessero.

    2 colpi del genere ti metton veramente a rischio la vita!!!!

Lascia un commento

item-thumbnail

Sei Nazioni, si pensa a un cambiamento: disputare tutti gli incontri il sabato

In futuro potrebbero non esserci più partite al venerdì sera e alla domenica

10 Luglio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra