Etruschi Livorno, anno nuovo vita nuova

La Fulgida Etruschi Livorno ha voltato decisamente pagina dopo le amarezze delle ultime settimane del 2014

etruschiNelle prime due fatiche del 2015 – coincise, nella C1 regionale, con le prime due giornate del girone di ritorno – la squadra verde-amaranto ha colto due convincenti successi, che hanno permettesso di rialzare la testa. I labronici occupano, attualmente, la quinta piazza, accusano sempre un margine piuttosto consistente dalle primissime, ma, con tutti gli scontri diretti con le migliori ancora da giocare, hanno concrete possibilità di scalare altre posizioni in graduatoria. Domenica prossima, i ragazzi di Daniele Campani renderanno visita alla capolista Amatori Prato, battuta all’andata 19-15. Ecco la parte alta della classifica dopo la 2° di ritorno (7 turni alla fine): Amatori Prato 43 p.; Sesto F. 35; Cus Pisa 31; Lucca 30; Fulgida Etruschi Livorno 20. La Fulgida, in casa con il fanalino di coda Mugello, ha dominato la scena. Il punteggio conclusivo di 41-5 testimonia l’andamento di un incontro a senso unico, sempre saldamente in mano ai verde-amaranto, capaci ben presto di mettere in ghiaccio il bonus aggiuntivo. La Fulgida, in tutto, ha siglato 7 mete. A bersaglio sia giocatori del reparto arretrato (due le marcature di Mauro Incrocci, due di Campisi, una di Mannucci), sia del pacchetto (una meta per Trinca, una per Diego Campani). Sei i punti di piede del tandem Bitossi-Mauro Incrocci. Il lavoro della mischia – in crescita – ha permesso di tenere a lungo il pallino del gioco ed ha esaltato le doti tecniche dei trequarti. Qualità da confermare ora nelle sfide con le altre ‘big’ del girone (dopo la trasferta di Prato ci sarà, per i livornesi, il 22 febbraio, il match interno con il Sesto Fiorentino). La lunga pausa osservata in omaggio alle festività di fine anno è servita per ricaricare le batterie e – come successo nella scorsa stagione, nel campionato di C2 regionale – per programmare un girone di ritorno sugli scudi. Lo schieramento labronico vittorioso con il Mugello: Campisi; Mannucci, Incrocci Mauro, Franzoni, Calvaruso; Incrocci Christian, Bitossi; Campani Diego, Mazzoni, Consani; Spagnolo, Paris; Trinca, Chiarugi, Bonaretti. Entrati anche: Campani Kevin, Giusti, Incrocci Fulvio, Ruffino, Mini e Guiggi. In panchina Sanacore.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club