Sei Nazioni 2015: Inghilterra, in dubbio anche Farrell e Eastmond

I due potrebbero non farcela per la partita inaugurale del torneo contro il Galles

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Nella lista delle preoccupazioni di Stuart Lancaster per il debutto del Sei Nazioni 2015 (6 febbraio a Cardiff contro il Galles) ci sono ora due nomi in più: Owen Farrell e Kyle Eastmond. I due sono usciti malconci dai fine settimana di Champions Cup e potrebbero non essere disponibili per la partita del Millennium Stadium.
Il primo ha rimediato un infortunio a un ginocchio nella gara tra Saracens e Clermont, mentre Eastmond continua a lamentare un guaio a una spalla: entrambi hanno comunque raggiunto il ritiro della nazionale. A preoccupare lo staff tecnico e quello medico dell’Inghilterra anche le condizioni di Geoff Parling e Tom Wood.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

OnRugby Relive: Italia v Irlanda, Sei Nazioni 2013

Gli azzurri chiudono il Torneo 2013 ospitando l'Irlanda. Rivediamo dalle 15.00 la storica sfida dell'Olimpico

item-thumbnail

Il giocatore preferito di Eddie Jones e altre curiosità

Ad esempio: l'episodio più divertente della sua carriera, la vittoria più importante con l'Inghilterra e uno sguardo al Sei Nazioni

item-thumbnail

Joe Marler verso il ritiro?

Il pilone inglese starebbe pensando di chiudere la carriera

item-thumbnail

Il Principality Stadium diventerà un grande ospedale da campo temporaneo

La WRU ha messo la struttura di Cardiff a disposizione del governo gallese

item-thumbnail

La RFU riduce del 25 % lo stipendio di Eddie Jones

Vista la difficile situazione, il coach dell'Inghilterra ha accettato un netto taglio dello stipendio