Zebre, i primi nomi per la prossima stagione sono Violi e Boni

Il mediano di mischia di Calvisano e il centro di Mogliano dati per certi. Torna Caffini?

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Alberto da Giussano 21 Gennaio 2015, 16:38

    Di sicura qualche terza sarebbe meglio prenderla, ma non uno.

    • 6nazioni 21 Gennaio 2015, 16:41

      A.d.G. vedi questa e’ la famosa frittata a piramide.
      cdf (*) mogliano,calvisano,benetton,zebre,gli altri sono da contorno.
      continuate con queste politiche ancora due anni…..

      • try 21 Gennaio 2015, 16:45

        Quindi quando prendono i padovani, aggiungiamo anche il petrarca alla piramide?
        E’ lampante che attualmente Mogliano e Calvisano abbiano i migliori giovani.

        • 6nazioni 21 Gennaio 2015, 17:47

          questo e’ un tuo convincimento?
          per il sottoscritto invece no.
          Ci sono tanti ragazzi anche in serie A che non hanno
          nulla da invidiare dai soliti (*) basta girare la
          penisola compreso le isole.

      • Hullalla 21 Gennaio 2015, 17:14

        Veramente lo scorso anno ci sono stati Bisegni e Fabriani dalla Lazio, poi J. Sarto dal Petrarca… ne dimentico altri?
        Pero’ il tuo punto fondamentale (non facciamo del nostro meglio per “non perdere per strada nessuno”, visto che gia’ in partenza siamo in pochi) mi sembra difficile da negare: dobbiamo coinvolgere di piu’ tutti e allargare la base.

        • giomarch 21 Gennaio 2015, 17:30

          anche zanusso e bacchin non erano “accademiati”..

          • tony 21 Gennaio 2015, 18:05

            Zanusso ha fatto l’acc. 18

        • 6nazioni 21 Gennaio 2015, 17:50

          hullalla lo sbaglio tremendo x la ns base e’ la scelta
          scellerata delle (*).
          Adesso si e’ peggiorato con la scelta cdf. altra cazzata
          politica della ns fir.
          Secondo il metodo del grande prof. i ragazzi compiuti
          16 anni non sono buoni x il grande rigby (*).

          • Hullalla 21 Gennaio 2015, 19:01

            Il problema e’ come sono gestite le accademie.

    • Cuco23 21 Gennaio 2015, 16:42

      Caffini è molto forte, e ho idea che alle zebre si accorgeranno dell’eroe commesso nell’averlo ceduto questa estate

      • kinky 21 Gennaio 2015, 17:19

        Cuco23…se scrivono così significa che alle Zebre e ne sono già accorti evidentemente.

        • kinky 21 Gennaio 2015, 17:20

          …e sarei contento se a questo punto decidessero, visto la penuria di terze linee, di tenersi stabilmente Giammarioli alle Zebre da qui alla fine della stagione.

          • kinky 21 Gennaio 2015, 17:28

            tanto, dico io, una volta finito il 6Nazioni da Marzo a fine stagione sarebbero circa 3 mesi che farebbero benissimo al ragazzo!!!

          • tony 21 Gennaio 2015, 18:18

            @kinky per il futuro prossimo sia per Zebre che per Benetton vedrei bene Negri (se nei suoi programmi) e Mbanda.Dove invece c’è una penuria incredibile per il futuro è in 2a linea.

          • kinky 21 Gennaio 2015, 18:27

            Tony…a me lo dici di Negri che era già più pronto di Lazzaroni per le franchige!!!

          • San Isidro 21 Gennaio 2015, 22:19

            @kinky, concordo con quanto dici su Giammarioli…

        • Cuco23 21 Gennaio 2015, 19:19

          Kinky, è ovvio che se lo scrivono se ne saranno già accorti. Il significato del mio commento era che alle zebre si staranno mangiando le mani per esserselo fatto scappare e che ora cercheranno di riprenderselo 🙂

  2. Hullalla 21 Gennaio 2015, 17:20

    Ovviamente ci sono due franchigie per cui andranno suddivisi, ma, oltre ai detti, sarebbe forse ora di far provare il salto anche a Van Niekerk, Giusti, Targa, Saccardo, Bernini, Castello, forse anche Favaro (centro Petraca) e qualche altro giovane di belle speranze… nella speranza che la FIR finalmente conceda il doppio tesseramento…

    E poi bisognerebbe veramente fare il progetto apertura per gente come Menniti Ippolito e qualcun altro che stiamo lasciado andare alla deriva, mentre avrebbero un grandissimo bisogno di essere seguiti in modo specifico, che il tempo passa e…

    • gianluca.pisanu 21 Gennaio 2015, 17:28

      Giusti, che non ho mai visto in azione con la maglia del Petrarca, lo ricordo positivamente a Treviso quando ha giocato come permit. Mi sono stupito infatti come l’anno scorso non sia passato nelle fila dei biancoverdi.

    • giomarch 21 Gennaio 2015, 17:33

      Castello menon boni e favaro valgono molto di piu’ di chi e’ gia’ in nazionale ad esempio..

      • kinky 21 Gennaio 2015, 17:40

        se parli di Bisegni sono d’accordo!

      • Alberto da Giussano 21 Gennaio 2015, 18:01

        Che Castello valga molto di più dei centri attualmente in celtic, mi sembra esagerato, che sia giusto dargli una chance è altrettanto vero. Però se da Treviso non parte nessuno la vedo dura.
        Castello è un gran ball carrier, riesce spesso ad andare oltre la linea del vantaggio, ma quando deve dar via la palla , sono dolori.

    • San Isidro 21 Gennaio 2015, 22:24

      @Hulla, si diceva che Van Nierkerk sarebbe dovuto passare a Treviso questa stagione, ma, a causa dell’infortunio, è rimasto poi a Rovigo…Bernini, una volta ufficializzato dalle Zebre l’estate scorsa, poi è misteriosamente approdato in riva al Piave, vai a capire…gran terza linea Saccardo, una possibilità gliela darei…

      • Hullalla 22 Gennaio 2015, 09:29

        Van Niekerk ha avuto in infortunio bruttissimo, ma quest’anno e’ tornato bene e secondo me sarebbe il caso di provarlo in Po12.

  3. gattonero 21 Gennaio 2015, 17:52

    OT: Nicola Cattina ufficialmente bianco-verde

  4. micki 21 Gennaio 2015, 18:18

    Sono felice per Tommaso Boni, forse qualche cosa è stato trasmesso.

  5. San Isidro 21 Gennaio 2015, 19:06

    Molto bene, anche a Parma si comincia a programmare per la prossima stagione…nel caso in cui ci fosse l’ufficialità arriverebbero due giocatori che mi piacciono molto, soprattutto Violi che già da quest’anno poteva essere portato ad alto livello…l’annuncio di Boni è un pò una sorpresa, ma ci sta, lo ricordo in nazionale u.20 ed era un trequarti di qualità, poi chi lo segue con il Mogliano ne parla sempre in modo positivo…da quello che si è letto Violi faceva gola anche alla Benetton, meno male che sembra certo il passaggio alle Zebre, un tira e molla tra franchigie su uno stesso giocatore del movimento era l’ultima cosa che serviva…se Caffini tornasse in bianconero non mi dispiacerebbe, d’altronde ancora devo capire perchè lo abbiano rilasciato quest’estate, a Rovigo poi sta facendo belle prestazioni…ecco, non mi dispero se Ferro non è più nel radar federale, a me non fa impazzire e non lo vedo oltre l’Eccellenza, Ruffolo invece non sarebbe male, ma a questo punto meglio Caffini che ha già due anni di esperienza pro…
    Un altro trequarti che per me meriterebbe il salto di categoria, e che già avrei portato a Parma l’anno scorso, è Castello, come detto anche da qualcuno su…e sempre tra i backs calvini, da tenere d’occhio l’ala frascatana Di Giulio…

    • Katmandu 21 Gennaio 2015, 19:13

      Ecco Di giulio può essere un vero crack, ma occhio a Boni

    • edopardo 21 Gennaio 2015, 20:22

      San ma il terza linea giovane aggregato ora come ti sembra? Riuscirà a tenere il ritmo? Certose tengono costui è arriva caffini già un po’ meglio siamo messi!

      • San Isidro 21 Gennaio 2015, 21:04

        ma parli di Giammarioli? Non posso vedere come gioca con l’Accademia Nazionale, ma lo ricordo con l’Italia u.20 l’anno passato ed era forte, comunque bene che le Zebre in particolare, visto che hanno la “Francescato” dietro casa, diano una possibilità a questi ragazzi…

        • edopardo 21 Gennaio 2015, 23:44

          Si si Propio lui!!! Ha la faccia del ragazzaccio ” in senso positivo “la faccia da marriuolo:)))

    • tony 22 Gennaio 2015, 07:53

      San a Parma ci sono a centri:Haimona,Garcia,Bisegni,Pratichetti,Bergamasco,Boni ora e sono per lo più 1i centri Io invece in sto ruolo prenderei un Crac straniero che mi sistema la linea.

  6. Katmandu 21 Gennaio 2015, 19:08

    Per quanto riguarda le Terze, le Zebre DEVONO tenersi quelle che hanno e pescarne almeno due dall’eccellenza, altrimenti si trovano impiccati come quest’anno e non mi pare il massimo
    Per quanto riguarda Boni e Violi meritavano la CL già quest’anno ma facciamo un giochetto cattivo, della rosa zebrata dopo 3 anni un bilancio si potrebbe fare, chi leva le tende? Per non aver rispettato le attese o per partenze per altri lidi
    Leondard si sa, io purtroppo taglierei Odiete, troppe occasioni perse, Leibson, Pratichetti, Chillon, Garcia, Bergamiko gli altri una seconda stagione si dovrebbe dare, che ne dite?

    • San Isidro 21 Gennaio 2015, 19:19

      a Odiete un’altra stagione ad alto livello lo farei giocare, magari non come prima scelta, ha deluso anche me, ma in fondo è molto giovane, può sempre ritrovare la retta via…
      Pratichetti non sarà un fenomeno, ma è un centro di esperienza che a questi livelli ci sta e può far comodo…
      nì per Leibson, Bergamirko e Garcia, aspettiamo fine stagione prima di tirare le somme…stesso discorso per Andrea De Marchi…
      concordo sul rilascio di Chillon e aggiungo anche Redolfini e Berryman…
      e ti dirò che anche Daniller, per quanto abbia fatto discrete prestazioni, non mi ha convinto del tutto, se lasciasse Parma non mi dispererei…
      tutti gli altri li riconferemerei, anche se Venditti mi dà più dubbi che certezze…

      • kinky 21 Gennaio 2015, 19:23

        io invece Garcia, Pratichetti e Redolfini li lascerei li dove sono!

        • San Isidro 21 Gennaio 2015, 19:27

          si, Garcia ancora un’altra stagione alle Zebre ci starebbe, però quest’anno ha un pò deluso, sicuro però che non lo richiamerei più in nazionale viste le prestazioni opache dell’anno scorso..Redolfini dalla passata stagione è in calo, anche se nelle ultime partite si è ripreso, e mi dispiace perchè il pilone mantovano nei suoi primi tre anni celtici valeva e lo avrei anche provato in azzurro…

          • Hullalla 22 Gennaio 2015, 09:34

            Garcia ha giocato poco e male ad inizio anno e poi si e’ infortunato. Direi che la sua stagione non e’ ancora cominciata, per cui e’ presto per giudicare.

      • marcoV 22 Gennaio 2015, 00:05

        Di Berryman: sembrava una qatsata averlo messo sotto contratto. Qualcuno ci scherzava dicendo che le Zebre si fossero sbagliate, convinte di aver preso Ngawini… 😉 (oh, manco Ngawini nun me fa impazzire! non porterei mai in CL nemmeno lui, ma Berryman…. lasciamo stare)
        ricordo che il saggio @malpensante aveva già detto chiaro e tondo che lasciare andare Caffini era un’altra grande qatsata. E anche qui credo ci sia poco da negare.
        Per me Bergamirco, De Marchi e Garcia dovrebbero sicuramente restare. Tagliare Pratichetti non so quanto senso abbia, però se si volesse puntare su un giovane sarei d’accordo.
        Leibson è un onesto lavoratore… sicuri che in eccellenza non ci sia niente di altrettanto valido??? Dopo Zanusso qualcuno ha cambiato idea?

        • marcoV 22 Gennaio 2015, 00:06

          P.S. Redolfini io non lo taglierei

        • San Isidro 22 Gennaio 2015, 00:47

          personalmente non ero contrario all’ingaggio di Berryman l’anno scorso, visto in Eccellenza con il Prato era forte e a livello celtico andava provato…la passata stagione con le Zebre non ha impressionato particolarmente, ma ricordo anche buone prestazioni…quest’anno in effetti, per quel poco che ha giocato, ha deluso e può essere inserito nella lista dei tagliabili…guarda, Bergamirko, De Marchi, Garcia e Leibson me li terrei un’altra stagione, ma devono cambiare rotta nelle prestazioni già dalla prossima partita, molti dubbi su Redolfini…

      • Hullalla 22 Gennaio 2015, 09:36

        Dopo anni di infortuni, finalmente Pratichetti e’ tornato in campo, e ha anche giocato bene, per cui non dovrebbero esserci dubbi su di lui se ha sistemato gli aspetti legati alla salute!

    • malpensante 22 Gennaio 2015, 08:55

      Romano, Berryman, Iannone, Fabiani, Chillon, Garcia, Mirko. Redolfini, Leibson e De Marchi bisogna vedere chi arriva. Odiete probabilmente un giro in Eccellenza glielo farei rifare, ma può anche starci se dosato con intelligenza. Sarto grande e, forse, Bisegni un altro anno glielo farei fare. Visentin a questo punto ci investirei.

    • Hullalla 22 Gennaio 2015, 09:31

      Bisogna vedere se Mauro appendera’ le scarpe al chiodo dopo il mondiale…

      • Alberto da Giussano 22 Gennaio 2015, 09:40

        35 anni non sono pochi, ma uno o due anni non a 80 minuti per incontro , potrebbe farseli.

        • Hullalla 22 Gennaio 2015, 12:41

          Mauro ha preso sempre tanta motivazione dalla Nazionale… vedremo che succede.

      • malpensante 22 Gennaio 2015, 09:43

        Se Mauro chiude serve un flanker esperto e di livello, però più un blind che un openside.

        • kinky 22 Gennaio 2015, 12:38

          qualche uccellino mi ha detto che ha come obbiettivo (e ci potete scommettere che ci proverà fino in fondo) il mondiale e poi potrebbe pensare addirittura di smettere del tutto…dalla nazionale di sicuro!

  7. frank 21 Gennaio 2015, 19:13

    ma….scusate e Appiah?!

    • San Isidro 21 Gennaio 2015, 19:21

      se dovrebbe annà a piah…

      • edopardo 21 Gennaio 2015, 20:28

        A haha povero! Cmq uno tra Appiah o traorè devono farli provare nell alto livello! Come dice qualcun’altra qui siamo messi male. Seconde in prospetto futuro! Abbiamo solo Negri da proporre?

        • San Isidro 21 Gennaio 2015, 21:00

          edo, su Appiah intendevo alla romana “andare a prendere”, non “mandarlo a quel paese”…

  8. San Isidro 21 Gennaio 2015, 19:31

    Comunque, se Manghi ha ancora il numero, richiamerei Ratuvou, non si sa mai…

  9. Stefo 21 Gennaio 2015, 22:50

    Intanto il Connacht e Lam prolungano per altre 3 stagioni

  10. M. 22 Gennaio 2015, 08:35

    La perdita di Leonard è enorme. Meno male che almeno VS resta.

  11. malpensante 22 Gennaio 2015, 09:09

    Bravi a portarmi a casa Boni, Violi spero non si sia imbastardito ma era il più forte che si sia mai visto in circolazione. Io riporterei a casa Tito e Caffini, porterei su Azzolini, quel petardo di Gianmarioli e qualche altro dalla Francescato o comunque di quella età, magari preso in A dove qualcuno di interessante si vede più che in Eccellenza. Chiappini, per dirne uno del paese, ma ce li hanno sotto mano e sarebbe ora che dessero un senso all’ambaradam. Io ho il pallino di Boggiani, ma una seconda serve comunque anche considerando il secondo anno di Bernabò. Uno straniero forte servirebbe in prima linea, e uno a primo centro. Palazzani estremo, amen.

    • edopardo 22 Gennaio 2015, 10:15

      Boggiani è una seconda pura? Ma qualche nome in prospettiva futura in quel ruoli propio non c’è ne? Qualche accademico?

      • edopardo 22 Gennaio 2015, 10:15

        Mal è forte davvero gianmarioli?

        • malpensante 22 Gennaio 2015, 10:57

          Domenica l’ho visto benissimo, anche dal punto di vista tattico e di ordine. Difficile vedere anche in Eccellenza uno che si schiera con naturalezza al posto giusto. Mi è davvero piaciuto tanto. Sempre che sia lui, visto che l’ho già ciccato tre volte. Ma visto l’album Panini gentilmente messo a disposizione da kinky penso proprio di sì. 🙂

      • malpensante 22 Gennaio 2015, 11:06

        Chiappini, Krumov e D’Onofrio per stare nella Francescato sono seconde. Boggiani ha cominciato tardissimo, viene dal basket, e ormai deve essere vicino ai 30. A Rovigo ce l’hanno più sott’occhio di me.

  12. steo 22 Gennaio 2015, 12:01

    Sarei contentissimo di vedere Ruffolo alle Zebre! Sono stato, e me ne compiaccio da solo (ahahahhahahhah) uno dei primissimi a capirne il potenziale! E’ un giocatore davvero notevole, che può ricoprire più ruoli! A seconda delle esigenze passa, tranquillamente, da terza centro, a open side, a blind side, a seconda linea!! ha ottima visione nel gioco aperto e una atleticità che gli permette di essere ovunque in campo! Inoltre essendo originario della provincia di Parma, sarebbe un felice ritorno a casa!! Frati ha visto bene portandolo con se!!

  13. M. 22 Gennaio 2015, 14:10

    Ma Negri ora dove sta? Mi ricordo tipo un anno fa che era un un collge di Gloucester non so se legato o meno a qualche squadra.

Lascia un commento

item-thumbnail

Dentro la preparazione delle Zebre Parma verso la prossima stagione

A fare il punto della situazione è il responsabile della preparazione fisico-atletica Francesco Della Ceca

item-thumbnail

Zebre, Luca Bigi: “Ce lo stiamo ripetendo come un mantra, mai più ultimi”

L'ex capitano dell'Italia identifica degli obiettivi chiari: valorizzare i giovani e aumentare la competitività in URC

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta