Dopo Racing-Benetton, Casellato da Parigi si tiene la mischia

Il tecnico dei veneti sottolinea i progressi del suo pack. E dice ai suoi che bisogna lavorare “nella testa”

ph. Ottavia Da Re

ph. Ottavia Da Re

Il 53 a 7 finale no lascia spazio a dubbi, il Racing Metro ha dominato in tutto e per tutto il Benetton Treviso. Il tecnico dei veneti dopo il pesante ko parla con Il Gazzettino e cerca di analizzare il ko: “Fuori casa facciamo tanta fatica a trovare una certa continuità, cosa che se vogliamo rientra nella normalità in un processo di crescita. Dovremo lavorare nella testa di tutti perché fuori casa dovremmo essere più consistenti”.
A strappare un sorriso al tecnico è finalmente il pack: “Siamo andati bene in mischia, anche quando in campo è entrata gente della panchina. Meno in rimessa. (…) Salvo la mischia, innanzitutto, e la difesa del primo tempo (…) poi, nella ripresa, abbiamo subito qualcosa di troppo nei drive da touche e il punteggio si è fatto pesante”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: Lazzaroni e Zani entreranno nello staff dei Leoni

Due nuovi capitoli ovali per gli uomini che hanno chiuso la loro carriera da giocatori

item-thumbnail

URC Awards: il Benetton Rugby è il club più innovativo della stagione 2023/24

Il club biancoverde è stato premiato per gli ottimi risultati raggiunti fuori dal campo

item-thumbnail

Marco Bortolami racconta i rapporti con Quesada, il mercato del Benetton e la difficoltà di “tagliare” i giocatori

Il tecnico dei biancoverdi nella seconda parte dell'intervista rilasciata a OnRugby: "Lasciar andare via o tagliare dei ragazzi che stimi è dolorissim...

item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...

item-thumbnail

Benetton, Pavanello: “Miglior torneo celtico di sempre. I Bulls? Ho più rimpianti per Gloucester”

Il direttore generale dei biancoverdi: "A Pretoria la squadra ha dato tutto. Il mercato? Un altro paio di arrivi e saremo a posto"