I Caimani col bonus mete

Vince il Villorba

Caimani RugbyCOENERGIA CAIMANI vs RUGBY VILLORBA : 22 – 35 (4-5)

Coenergia Caiamani : Fofana, Smaniotto, Birch, Ndoye, Venturini, Flisi S.,Abouarrouche, Marcoleoni, Camurri, Favagrossa, Mantovani, Manghi (cap.), Cozza, Ridolfi
Entrati: , Benvenuti, Curcio, Flisi M., Vaccari
Non entrati : Bignardi, Diambri, Falcin
Allenat. : Garavaldi D.

Villorba : Isetta, Gerardi, Fiacchi, Barzan, Zanon, Brussolo, Girardi, Simonato (cap,), Bonfiglio, Scalco, Patete, Gasparini, Resenterra, Brunello, Visentin
Entrati : Colonna, Bordin, Strano, Fuser, Criviller, De Lassotovitch, Bettiol
Allenat. : Foglia

Arbitro : Bono  G.d.l. Bonizzoli, D’Amico

Marcatori : 3à m Bazzan, tr. Girardi, 7° m. Brunello, 18° m. Gerardi, 22° m. Abouarrouche, 25° m. Scalco, 29° m. Abouarrouche, 39°m. Birch tr. Birch, 60°, 68° cp. De Lassotovitch, 73°m.tr. De Lassotovitch, 77° m. Abouarrouche

Note : cartellini gialli : 33° Brunello (V), 60° Fofana (C)
Discreta presenza di pubblico.

Bondanello : ancora una giornata storta per i Caimani, che contro i vento del Villorba, partono molto contratti e non riescono a contrastare il loro gioco, tante’ che nei primi 20′, subiscono ben 3 mete, permettendo ai veneti di portarsi sul 0 a 17.
Capitan Manghi, striglia i suoi e con la mischia, vincendo una tuoche, con una poderosa spinta, portano Abouarrouche in meta, ma la reazzione del Villorba e’ immediata e 2′ dopo realizza con Scalco la 4° meta per il bonus.
I Caimani provasno a reagire e nei 10′ finali del 1° tempo, realizzano ancora 2 mete e chiudono la prima frazione di gioco sul 17 a 22.
Secondo tempo con le squadre che si affrontano a viso aperto, alternando le fasi di gioco da una parte all’altra, senza realizzare pero’ punti fino al 60°, quando ancora una volta gli avversari chiedono la mischia no contest e ancora una volta, i Caimani perdono i punti di forza della mischia , tante’ che i veneti, non avendo piu’ i problemi della spinta in mischia, possono giocare con i 3/4 e realizzano 2 calci piazzati e una meta trasformata con De Lassotovitch.
Rimane comunque il tempo per la 3° meta personale per Abouarrouche che fa’ conquistare il punto di bonus per le 4 mete e li fa’ uscire dal meno in classifica.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club