Eccellenza: Calvisano doma Viadana e supera Mogliano

I campioni d’Italia vincono 41-10. San Donà batte Lazio e va al quarto posto, bene Padova

ph. Pino Fama

ph. Pino Fama

Si sono disputate altre tre partite del campionato Eccellenza.

Calvisano-Viadana: i campioni di casa non steccano e vincono 41-10. Calvisano in controllo con una meta di penalità, poi Bergamo e Panico nel primo tempo. Nella ripresa a Whytaker risponde Canavosio con la meta del bonus. All’ultimo minuto la meta tecnica e quella di Steyn fissano il tabellino sul 41-10 Calvisano.

 

Petrarca-L’Aquila:obiettivo cinque punti raggiunto per Padova, avanti 24-0 al termine dei prii quaranta con le mete di Woodhouse, Bettin e Innocenti. L’Aquila torna sotto con Iovenitti e Santillo, ma poi ci pensa il pilone Zani a marcare la meta del bonus. Finisce 29-12.

 

San Donà-Lazio: Nel primo tempo veneti avanti 14-6 grazie alla meta di Damo e al piede di Cornwell, nella ripresa la Lazio accorcia con Damiani ma i veneti  restano avanti dalla piazzola. A cinque dal termine la meta di Di Gulio porta gli ospiti a meno uno, ma non basta. Finisce 17-16 per San Donà.

 

I TABELLINI.

Calvisano (Bs), “Peroni Stadium”
Domenica 11 Gennaio 2015 – ore 15,00
Campionato Eccellenza, nona giornata
CAMMI RUGBY CALVISANO V VIADANA RUGBY 41-10  (22-3)

Marcatori: pt.: 2′ cp Seymour (3-0), 5′ cp Mckinley (3-3), 25′ M tecnica Calvisano tr Seymour (10-3), 30′ M Bergamo tr Seymour (17-3), 32′ M Panico (22-3). St.: 6′ M Whytaker tr Mckinley (22-10), 20′ M Canavosio (27-10), 39′ M tecnica Calvisano tr Seymour (34-10), 41′ M Steyn tr Seymour (41-10).

CAMMI RUGB CALVISANO: Seymour, Di Giulio, Canavosio (63′ Chiesa), Castello (c), Bergamo, Buscema (59′ De Jager), Ambrosio, Steyn, Mbandà (41′ Scanferla), Belardo, Beccaris (50′ Zdrilich), Cavalieri (77′ Andreotti), Costanzo (39′ Violi E.),Gavazzi (41’Ferraro), Panico (63′ Scarsini). All.: Guidi Gianluca

RUGBY VIADANA 1970:Apperley Keanu (59′ Souaré), Buondonno, Tizzi, Manganiello (56′ Biasuzzi), Amadasi, McKinley, Apperley Khyam (66′ Travagli), Whitaker, Denti Andrea (64′ 19′-29′ Traoré, 64′ Manuini), Du Plessis, Gerosa (48′ Ruzza) Barbieri, Araoz, Santamaria (cap) (53′ Scalvi), Cenedese (48′ Traoré).   All. Sue Regan

arb.: Rizzo
g.d.l.: Pennè, Lorenzetto
quarto uomo: Giacomini
Cartellini: 19′ giallo Cenedese, 66′ giallo Scarsini
Man of the match: Panico (Calvisano)
Calciatori: Seymour cp  1/2 tr.  4/6; Mckinley cp 1/2 tr 1/1
Note: clima umido ma soleggiato, visibilità buona, campo in buone condizioni, spettatori 1200.
Punti conquistati: Rugby Calvisano 5, Viadana Rugby 0

 

San Donà di Piave, Stadio “Mario e Romolo Pacifici” – domenica 11 gennaio 2015 Campionato Nazionale di Eccellenza, IX giornata

LAFERT RUGBY SAN DONA’ v IMA LAZIO RUGBY 17-16 (14-6)

Marcatori: p.t.  2′ cp Cornwell (3-0); 8′ cp Nathan (3-3); 20′ meta Damo (8-3) 25′ cp Nathan (8-6); 30′ cp Cornwell (11-6); 35′ cp Cornwell (14 -6);s.t.  52′ meta Damiani (14-11);   57′ cp Cornwell (17-11); 72′ meta Di Giulio (17-16);

Lafert Rugby San Donà: Dotta (cap), Furlan, Iovu, Bertetti, Damo, Cornwell, Patelli (75′ Rorato), Bernini, Vian Gianmarco, Preston (13′ Masarin) (75′ Ardila Ayala), Sala, Koroi, Filippetto (73′ Cendron), Giovanchelli (77′ Vian Gianluca), Zanusso (73′ Pesce).   All. Wright/Dal Sie

IMA Lazio Rugby: Lo Sasso, Iacolucci, Vatubua, Nathan, Di Giulio, Gerber, Martinelli (60′  Giangrande), Padrò, Ventricelli (49′ Riccioli), Filippucci, Devodier, Damiani, Vannozzi 68′ Bolzoni), Daniele, (68′ Lupetti)  Pietrosanti (68′ Fratalocchi).All. De Angelis

arb.: Marius Mitrea (Treviso);
g.d.l. : Boaretto (Rovigo), Favero (Treviso);
Quarto uomo: Belinato (Treviso);
Cartellini: 63′ giallo Koroi (lafert San Donà);
Man of the match: Cornwell (Lafert San Donà);
Calciatori: Cornwell 4/6 (Lafert San Donà) 0/0;  Nathan (IMA Lazio) 2/5;
Note: giornata umida ma a tratti soleggiata, campo in buone condizioni. Allo stadio Pacifici  spettatori 800 circa.
Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 4; IMA Lazio Rugby 1;

 

 

Padova, Impianti Sportivi “Memo Geremia” – Domenica 11 gennaio 2015Campionato d’Eccellenza 9^ giornata
PETRARCA PADOVA vs L’AQUILA RUGBY  29-12 (24-0)

Marcatori: PT: 10’ m. Woodhouse tr. Fadalti, 14’ cp. Fadalti, 31’ m. Benettin tr. Fadalti, 39’ m. Innocenti tr. Fadalti; ST: 5’ m. Iovenitti, 14’ m. Santillo tr. Bonifazi, 22’ m Zani.

PETRARCA PADOVA: Fadalti; Rossi, Favaro, Woodhouse (30’ st Cerioni), Innocenti; Benettin (22’ st. Menniti-Ippolito), Francescato (30’ st Curtolo); Giusti, Nostran (27’ st Artuso), Conforti; Rocchia, Michieletto (30’ st Trotta); Leso (5’ st. Iacob), Bigi (24 pt. Zani), Vento (5’ st Furia).All. Moretti/Salvan

L’AQUILA RUGBY:Bonifazi; Santillo, Mattoccia, Panetti (12’ st Matzeu), Palmisano; Forte (38’ st Erbolini), Leone (20’ st Speranza); Boccardo, Lofrese, Catelan (1’ st Ceccarelli); Cialone (5’ st Fiore), Caila; Subrizi (39’ pt Iovenitti), Cocchiaro (5’ st Rettagliata), Breglia (33’ st Sebastiani).All. Di Marco

Arbitro: Blessano (TV)
Cartellini: 9’ pt Forte
Man of the match: Fadalti
Calciatori: Bonifazi cp 0/1 tr. 1/2; Fadalti cp 1/1 tr. 4/5.
Note: cielo coperto, temperatura fredda, campo in discrete condizioni, 1000 spettatori
Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5;  L’Aquila Rugby 0.

classifica eccelenza

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Top12: le dichiarazioni dei protagonisti dopo la quarta giornata

Per Casellato il Rovigo ha vinto con "la forza del gruppo". Delusione per Brunello, mentre per Marcato la pausa arriva al momento giusto

11 Novembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: gli highlights della quarta giornata

Tutte le mete (e sono state tante) e le azioni principali nell'ultimo weekend del campionato italiano

11 Novembre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Top12: prima vittoria in campionato per i Lyons

La squadra di Gonzalo Garcia ha fermato il Mogliano 13-9 al 'Beltrametti' nel posticipo della 4^ giornata

10 Novembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: una domenica da testacoda, in campo nel posticipo Lyons-Mogliano

Il quarto turno si chiude in Emilia, con una partita che potrebbe rivelare due differenti identità del campionato

10 Novembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: a Rovigo il big match del sabato

I rossoblu vincono contro Calvisano. Petrarca primo in classifica in attesa della partita di Mogliano di domani

9 Novembre 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: le formazioni del sabato di campionato

Tanti giovani ancora in campo nella quarta giornata del massimo campionato italiano, anche nel big match fra Calvisano e Rovigo

9 Novembre 2019 Campionati Italiani / TOP12