Etruschi, ecco come è andata il weekend

Diverse le squadre in campo

etruschiLa rosa degli Etruschi Livorno Under 8 è dotata sia in termini quantitativi che qualitativi. Anche nell’ultimo concentramento disputato domenica scorsa nell’impianto della Bellaria Pontedera, Franceschi e Biagi, i due tecnici della giovanissima (e valida) formazione verdeamaranto, si sono permessi il lusso di presentare due rappresentative: la formazione “A” composta da elementi del 2007 e la formazione “B” formata da atleti del 2008. La squadra “A” ha chiuso la manifestazione al primo posto, con un favoloso ruolino di quattro vittorie su quattro partite. La squadra “B” è invece giunta terza in virtù di un successo, un pareggio e due sconfitte. Gli etruschini “A” hanno battuto 5-2 (ogni meta un punto) il Livorno Rugby, 3-0 gli Etruschi “B”, 4-0 il Valdinievole e 5-0 i padroni di casa del Bellaria. I verdeamaranto “B” hanno superato il Bellaria 4-0, pareggiato 0-0 con il Valdinievole e perso 0-2 con il Livorno Rugby e 0-3 con gli Etruschi “A”. La formula prevedeva un girone all’italiana con tutte le cinque compagini presenti che si sono affrontate l’un l’altra. La composizione della squadra del 2007: Alessandro Bartolini, Edoardo Giusti, Giorgio Mannucci, Riccardo Melani, Riccardo Moschini, Edoardo Nuterini, Edoardo Papucci, Federico Perciavalle, Mattia Savi. La formazione del 2008: Giorgio Annunziata, Mattia Bartolini, Giano Bianchi, Gabriele Landi, Giorgio Landi, Francesco Monticciolo, Matteo Orlandi, Ryan Peruzzi, Flavio Principato, Lorenzo Salvadori.

 

 

 

Il concentramento riservato agli under 6 (i piccolissimi nati nel 2009 e nel 2010), programmato in questa seconda domenica di dicembre presso l’impianto della Polisportiva Bellaria Pontedera, si è trasformato, per l’assenza di alcuni protagonisti attesi all’evento, in una partita ‘secca’ di 25 minuti. Da una parte i ‘bimbi’ degli Etruschi Livorno, dall’altra il Livorno Rugby, nella circostanza rinforzato da due elementi del Bellaria. La partita – come nello spirito del rugby, ad ogni età – è stata combattuta, ma leale e corretta. L’incontro è filato sui binari dell’equilibrio: nella prima frazione hanno prevalso gli ‘Etruschini’, con in evidenza Pennisi, Bartolini e Baggiani, mentre nella seconda parte ha avuto la meglio il Livorno Rugby. Al termine della bella sfida, esausti ma contenti, tutti i bambini scesi in campo hanno mangiato insieme nel tradizionale ‘terzo tempo’, messo a disposizione dalla società di casa. Ecco i nomi degli under 6 degli Etruschi, allenati da Marco Annunziata e Daniele Di Domenico, in evidenza a Pontedera: Lisa Pennisi, Christian Ricci, Davide Bartolini, Michael Baggiani, Iacopo Livigni, Nicola Nucci, Mattia Valentino Ferro Giusti, Maurizio Biagi, Leonardo Pelagatti.

 

 

Con un ruolino di due vittorie ed una sconfitta, gli Etruschi Livorno under 12 hanno chiuso al secondo posto il concentramento della costa toscana disputato sul campo amico ‘Tamberi’ di via Russo. Quattro le squadre al via del riuscitissimo evento. Le formazioni presenti hanno dato vita ad un girone all’italiana: tutte quante si sono affrontate l’un l’altra. Tre, pertanto, gli incontri disputati da ciascuna compagine. In rapida successione, i verde-amaranto padroni di casa, allenati dal tandem Fabbrini – Ruffino, hanno battuto l’Elba 5-4 (ogni meta un punto), hanno superato il Piombino 4-3 e perso con il Livorno Rugby (che ha chiuso la kermesse sul gradino più alto del podio) 0-8. Gli ‘Etruschini’, composti da elementi nati nel 2003 e nel 2004, sono in costante crescita. I successi di misura ottenuti nelle prime due partite giocate nel concentramento evidenziano come non faccia difetto a questi giovanissimi rugbisti quell’innato ‘istinto del killer’,
che consente di piazzare la zampata vincente in gare all’insegna dell’equilibrio. Perfetta l’organizzazione del concentramento, ospitata dalla stessa società labronica. Etruschi in campo con: Marco Becucci, Gioele Bianchi, Gabriele Del Pero, Leonardo Schiaffino, Matteo Capobianchi, Francesco Giusti, Leonardo Castelli, Stefano Madrigali, Christian Masi, Filippo Paolini, Francesco Calamai, Leonardo Persiani, Nicole Andrea Garzelli, Davide Santuari.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club