All’Amatori Palermo sono bastati 10’

9° vittoria per i Nero-Verdi contro una combattiva Syrako

palermoUna splendida giornata, quasi primaverile, accoglie i Rugbysti palermitani che schierano in campo tutte le loro formazioni, Under14, Under 16 e Serie C2.
Gli ultimi ad entrare in campo sono proprio i “grandi”. L’incontro già dalle prime battute è duro, in salita per i Nero.Verdi abituati a chiudere le partite in pochi minuti. Questa volta invece, nonostante la superiorità numerica già al 20° per il primo cartellino giallo inflitto al siracusani per reazione, i palermitani non riescono a concretizzare granché provando in due occasioni la via dei pali con guido Cozzo e mancando la marcatura entrambe le volte, dall’altro lato la storia non cambia, anche per loro due calci sbagliati. si arriva così con un bel nulla di fatto alla chiusura della prima frazione. La Seconda frazione comincia sulle stesse note, tanto gioco espresso dai neroverdi ma poca concretezza nei momenti cruciali, complice l’altissima aggressività degli avversari, un po troppa forse, dopo 10 minuti in superiorità numerica, per un giallo subito da Francesco Cinà, arriva il doppio giallo e dunque l’espulsione del 9 rosso-nero Roberto Giuliana. potrebbe essere un’occasione ghiotta per i palermitani che purtroppo non ne approfittano ancora per alcuni minuti anzi concedono i primi tre punti dell’incontro agli avversari. Dopo pochi minuti, finalmente, Francesco Di Trapani, di prepotenza, intravede una porta semi aperta e la apre del tutto, pochi metri ancora e poi…Meta! l’amatori è in vantaggio ma di 2 punti, 5 a 3. Dopo poco, la Syrako ci riprova ma sbaglia un calcio, lontano ma centrale, con Vincenzo Fazzino. La tensione sale, i rossoneri perdono le staffe ancora una volta e arriva l’ennesimo cartellino per gli ospiti che si trovano stavolta con due uomini in meno. I padroni di casa non ci pensano due volte e vanno in meta, a largo, con Guido Cozzo che come avesse il telecomando in mano fa esplodere la gioia del numerosissimo pubblico a bordo campo. Sempre Cozzo prova a trasformare ma neanche questa volta non va. la palla torna in gioco ma bastano poche fasi, palla a terra, per le mani del me diano, calcio fuori e l’arbitro fischia la fine dell’incontro.
Il vero spettacolo però è in tribuna, 50 atleti siracusani con accompagnatori e sostenitori da un lato, 50 atleti Palermitani con accompagnatori e sostenitori dall’altro, ultimi 15’ con un tifo di un’altro pianeta, tensione alle stelle e 300 persone in tribuna a sostenere ogni passo e quasi a spingere i giocatori un metro più in la ad ogni azione…veramente uno spettacolo, completato da un Terzo tempo in pieno stile Amatori, ricco di specialità casalinghe e gestito dai sempre più numerosi appassionati di Verde e di Nero.
L’Amatori Palermo, nonostante tutto Vince ancora e incassa 4 punti in classifica e la 9° vittoria consecutiva.

Qualche ora prima, le due piccole formazioni in Nero-Verde invece cedono il campo ai più organizzati ospiti siracusani, i più piccoli si divertono e fanno divertire al Campo Ostacoli, il risultato conta poco, la U16 invece, al velodromo, mostrano ancora una forte crescita, soprattutto nel carattere ma non riescono ancora a trovare la soddisfazione di vincere, tamponano comunque il passivo segnando una meta e chiudendo l’incontro sul 5 a 20. Un grande plauso va al giovani atleti ma soprattutto ad Educatori, tecnici e genitori che dimostrano l’ottimo lavoro fatto non solo riguardo la formazione tecnica dei giocatori ma anche riguardo l’educazione allo spirito del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club