L’unione fa la forza

La cooperazione posta in atto tra 4 società friulane da i suoi frutti

siPordenone, Pedemontana Livenza, Fontanafredda e San Vito al Tagliamento, nei vari settori, dai seniores al minirugby cooperano insieme ed i risultati non mancano, anzi si incrementano: “Together we are strong!”
La prima squadra a Trieste contro il Venjulia Rugby, vince per 19 – 8 riuscendo a portare a casa la vittoria su un campo molto difficile. Squadra rimaneggiata causa infortuni e che nonostante tutto, come sottolineato da coah Benetti, i sostituti non sono da meno dei “titolari”. La mischia ha dominato procurando due mete tecniche, la touche ha avuto qualche sofferenza ma i placcaggi sempre efficaci permettono al Pordenone di essere considerata la migliore difesa del campionato. In conclusione, buona la prova del gruppo, una vittoria di carattere che mantiene le civette imbattute ed al primo posto. Ottimo l’esordio in prima squadra di alcuni lupi: Menna Marco, Mancin Federico e Lucchetta Gianluca.
Pedemontana Livenza (PN2) vs Pallaovale Isontina: 20 a 0. Partita vinta a tavolino per ritiro della squadra avversaria. “Non ci piace vincere cosi”, dice coach Corsini, interpretando il sentimento dei giocatori, “avremmo voluto combatterla sul campo per onorare i nostri avversari, ma comprendiamo la loro impossibilità di giocare causa infortuni e malattia”. Ad maiora!!! Quindi ancora in vetta alla classifica.
Coppa Italia a 7 Femminile, esordio in casa delle ragazze del Pordenone che conquistano il secondo posto generale frutto di 3 vittorie ed un pareggio tramutato in sconfitta solo per i calci di trasformazione. Grandi prove di tutte le ragazze con Rossetti, Muzzo e Buriola in evidenza. Grande soddisfazione per coach Scandurra che vede tramutato in risultato il lavoro che svolge durante la settimana con le sue ragazze.
L’ U16 ritorna alla vittoria per 38 – 5 contro il Casale. Benissimo il rientro in campo di Flora, talentuosa apertura in orbita della selezione regionale, fuori per infortunio da quasi due mesi. Speriamo che ora la formazione di Zanette e Alberti riesca a ingranare un trend positivo che la riporti nelle zone alta della classifica.
La U14 colleziona un altra vittoria per 75 – 0 contro la Pallaovale Isontina. In evidenza Micheluz, Tiveron, Dorigo, Zanetti, Rossi e Tegon tutti a segno in questa giornata, risultato arrotondato dalle trasformazioni di Tiveron, Zanetti e Vettori. Il duo, Benetti (allenatore della squadra maggiore) ed Orsaria si ritengono oltremodo soddisfatti vista la discesa in campo con il numero minimo dovuto ad infortuni e malattie.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club