Un secondo tempo di fuoco e Pesaro ha la meglio sul Bologna

Il bello è che è stato nella ripresa che i giallorossi si sono scatenati segnando tre mete e prendendo il largo

Quaranta minuti di fuoco e la Pesaro Rugby ha la meglio sul Reno Bologna. Un successo per 28-16 ancor più netto di quanto dica il risultato stesso con il Bologna in grado di andare in meta solo a tempo scaduto.
Il bello è che è stato nella ripresa che i giallorossi si sono scatenati segnando tre mete e prendendo il largo. Pesaresi che hanno dato prova del grande lavoro che stanno facendo con sulla mischia, anche grazie agli importanti rientri di capitan Galdelli e del pilone Santini e che così hanno messo subito a dura prova i bolognesi. Nel primo tempo però le due squadre non riescono ad andare oltre ai calci di punizione, due per Pesaro ed uno per Bologna, con i felsinei bravi a chiudere e recuperare in più di una situazione, in particolare verso il 20′ quando Gai dai suoi 22 trova il buco e scarica su Panzieri che corre per l’intero campo sull’out di sinistra, fermato ad un solo metro dalla linea di meta.
Pesaro vuole fare sua la partita e nel secondo tempo spinge sull’acceleratore, scrollandosi di dosso la polvere di queste tre settimane di inattività. Ne escono così tre belle mete, tutte nate da un ottimo lavoro di mischia e trequarti. Prima è Mattia Martinelli a scartare due difensori e andare in meta finalizzando un bel lavoro della maul. Poi è brava la seconda linea Lorenzo Angeli a farsi trovare puntuale al passaggio di Martinelli e a segnare la sua prima meta in serie B. Al 27′ infine la meta di Gai al termine di una bella azione alla mano. Ci sarebbe ancora il tempo per cercare la quarta meta che varrebbe il bonus, ma Pesaro ha speso troppo e chiude in difesa.
Un successo comunque importante che permette ai pesaresi di staccare il Modena di cinque punti e di guardare con un po’ più di serenità al proseguo del campionato.

PESARO RUGBY – RENO BOLOGNA 28-13
PESARO RUGBY: Martinelli Marco, Biagetti, Gai, Iacob, Panzieri, Martinelli Mattia (35′ st Danieli L), Cardellini (30′ st Longhi), Curuzzi (3′ st Giunti), Sanchioni, Cecconi, Jaouhari (30′ Beldowski), Galdelli, Martinelli Luca (30′ st Badiali), Santini (15′ st Minardi) All. Ballarini
RENO BOLOGNA: Fuina, Natale, Venturi, Vagheggini, Filicori, Sacchetti, Furetti, Scafidi, Frezzati, Rosci, Pesci, Faggioli, Vito, Bertuzzi, Murgulet All. Venturi A. disp. Corsini, Datti, Calabro, Ruggeri, Fava, Vallone Cavedale
Arb. Acciari(Perugia) Guardalinee: Mecozzi (Ancona), Caprini (San Lorenzo in Campo)
Marcatori: 3′ co Martinelli Marco, 9′ cp Martinelli Marco, 13′ cp Sacchetti, 3′ st cp Martinelli Marco, 7′ st m Mattia Martinelli, tr martinelli Marco, 14′ cp Sacchetti, 21′ m Angeli tr Marco Martinelli, 27′ m Gai, 40′ m. Datti, tr Sacchetti
Note: Gialli: Beldowski Calci: Pesaro 5/6 (Marco Martinelli tr 2/3 cp 3/3) Bologna 3/6 (Sacchetti tr 1/1 cp 2/5)

SERIE B – GIRONE B
Romagna – Arezzo 29-12
Noceto – Modena 21-10
Pesaro – Bologna 28-13
Classifica:

Romagna 27
Noceto 23
Pesaro 19
Modena 14
Bologna 11
Arezzo 6

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club