Top 14: Tolone batte Clermont ma il colpo lo fa il Grenoble a Tolosa

Il big match va ai campioni in carica ma i risultati a sorpresa sono altri con il Lione che batte Montpellier. Castres ancora ko

COMMENTI DEI LETTORI
  1. mistral 30 Novembre 2014, 11:25

    giornata strana, una parentesi tra la pausa internazionale e le giornate di coppa, risultati (alcuni) inattesi: Grenoble in primis, ma anche Clermont che non riesce a portare a casa il punto di bonus difensivo da Nizza… sopra i trenta punti sono in sei (comunque vada oggi SF/CAB) tra cui ben quattro continental-settentrionali e nessuna meridional-pirenaica; nel gruppone delle altre 8, che possono giocarsi sia la risalita nei barrage sia il rischio di retrocessione, nomi nobili ST, Bayonne, Montpellier) e “matricole” (o quasi) sempre più intrattabili in casa (Oyo e Lyon) e comunque clienti difficili (UBB e La Rochelle, oggi vedremo se Brive riuscirà a far faticare un pochino i parigini dello SF)… Catres sempre più in difficoltà, ed è forse questa la vera sorpresa della stagione… un cenno veloce a Tolone/Clermont, bella partita, grande intensità, errori da tutte e due le parti, vittoria meritata dei rossoneri mediterranei che trovano un Sanchez veramente bravo nel gioco al piede e nell’inventare mete (grandiosa l’apertura su Mermoz) ma anche improvvisi guizzi di egoismo che deve cercare di limitare… Castro diligente, non al massimo della forma ma ieri tutta la mischia tolonese ha patito troppo quella giallo-blu, tra cui spicca ancora una volta il biondo Aurelien, applauditissimo da frotte di adolescenti, e meno, sostenitrici tolonesi, sia dentro sia fuori lo stadio… un po’ meno applaudite alcune scelte arbitrali, sembrava di essere al Mayol… 🙂

    • mistral 30 Novembre 2014, 11:28

      ho inviato senza rileggere, è chiaro che Rougerie non fa parte della mischia, lo “spicca” é da intendersi riferito alla squadra nel suo insieme… pardon!

  2. Emy 30 Novembre 2014, 16:00

    Ero a Nizza a vedere Tolone-Clermont. Che dire? 30.503 spettatori, uno stadio nuovo e magnifico che ha presentato candidatura anche per le semifinali di top14, un tifo pazzesco, il canto di guerra del Tolone che è fantastico, una bella partita con in campo giocatori stellari.
    Mai come ieri, bastava passare il confine per trovarsi su un altro pianeta ovale.
    La città? Lo slogan, stampato ovunque, è “Nice, terre de rugby”.
    Chapeau.

Lascia un commento

item-thumbnail

La brutta avventura in trasferta dello Stade Français

Il volo per Tolosa preso dalla squadra parigina prima dell'ultima giornata di Top 14 ha avuto problemi all'atterraggio

15 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Ange Capuozzo brilla nel big match fra Tolosa e Stade Francais

L'azzurro illumina la gara con uno slalom che manda in meta un compagno

13 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Ange Capuozzo torna in campo nell’attesissimo big match di Top 14

Lo scontro tra la prima e la seconda forza del campionato, Stade Francais e Tolosa, vedrà l'Azzurro rientrare dopo due mesi di stop

12 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

L’evoluzione dello stipendio medio: quanto guadagna un giocatore di Top 14

Il quotidiano Le Figaro ha reso note le cifre che circolano nella massima serie transalpina

7 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Antoine Frisch vicino al Tolone

Il centro del Munster passerà al club dopo il pagamento di un sostanzioso indennizzo

4 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Giochi Olimpici di Parigi 2024: Romain Ntamack porterà la fiamma olimpica

Il numero 10 del Tolosa sarà il tedoforo durante il passaggio della fiaccola in Occitania

1 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14