Grande festa al Lodigiani: Aeroporto Firenze batte la Capitolina

Biancorossi ancora sugli scudi e si assicurano la rivincita sui romani: 21-19

Prima di ritorno e gigliati ancora in striscia positiva. Oggi al Lodigiani i ragazzi di De Rossi hanno portato a casa la terza vittoria consecutiva contro l’UR Capitolina ed entusiasmato il pubblico di casa con una partita tirata e in discussione fino ai minuti finali. 21 a 19 il verdetto a favore della squadra che ci ha creduto fino in fondo rispondendo colpo su colpo alle iniziative degli avversari fino a spuntarla. Anche se contro un’avversaria ostica i fiorentini non hanno mai ceduto nel morale, riuscendo anche a tamponare alcune fasi di inferiorità numerica, trovando in Falleri e Passaleva i trascinatori cha hanno fatto la differenza nel momento che serviva.

inizia bene Aeroporto Firenze che, dopo una serie di percussioni innescate da Viale e proseguite da Basha si porta a ridosso della meta avversaria e manda in meta Bastiani su un ottimo calcio passaggio di Nava (2’ 5-0). Segue una fase di studio con Firenze che cerca di sfruttare ogni spazio per affondare. Roma inizia ad affacciarsi nella metà campo fiorentina al 10′, ma un errore su calcio di Bocchino spreca l’occasione. Il gioco staziona a centro campo. Bocchino tenta di finalizzare dalla piazzola una punizione per proteste, ma sbaglia. Dopo poco Aeroporto Firenze restituisce il favore ma al 33′ Bocchino su un nuovo tentativo non sbaglia (5-3). Roma cerca di aumentare il ritmo, un giallo a Meyer per placcaggio in ritardo la favorisce e va in meta da maul avanzante al 35’ e va in vantaggio (5-10). Le due squadre si affrontano a viso aperto e una difesa poco precisa riapre ai romani i 22 fiorentini. Giallo al capitano Nava al 40′ per antigioco e Bocchino piazza ancora, portando Roma oltre il break in chiusura di tempo (5-13).

Si riprende il secondo tempo con Aeroporto Firenze che cerca di riorganizzarsi malgrado la doppia l’inferiorità temporanea. De Rossi corre ai ripari e sostituisce Cecconi con Falleri che va all’apertura. Biancorossi in attacco, fase positiva dei padroni di casa favorita anche dal giallo a Forgini. Dopo un piazzato messo a segno dallo stesso Falleri una serie di maul avanzanti riportano i gigliati nei 22 ospiti quando su intuizione di Passaleva, ancora Falleri si lancia in meta e trasforma per il sorpasso (15-13). La reazione della Capitolina sfocia su un primo piazzato che Bocchino sbaglia, ma che non fallisce al 22’ (15-16). Si gioca punto su punto, con i gigliati che cercano di trovare il varco giusto e Roma che gioca più di rimessa, affidandosi ai calci di spostamento di Bocchino. Ultimi minuti che Aeroporto Firenze sfrutta con caparbietà costringendo al fallo fatale gli ospiti con una serie di partenze vicino al raggruppamento. Falleri, con freddezza, trasforma e riporta avanti i suoi. Sul filo del fischio finale, i romani si riportano avanti e ottiengono una mischia appena fuori dai 22. Il lavoro del pacchetto fiorentino è superlativo e ottiene il calcio a favore con cui si chiude il match per l’esultanza del pubblico gigliato.

AEROPORTO FIRENZE RUGBY v UR CAPITOLINA 21-19 (5-13)

Marcatori: p.t. 2′ meta Bastiani (Aeroporto Firenze) nt (5-0), 33′ cp Bocchino (URC) 5-3, 35′ meta Polioni (URC) tr. Bocchino 5-10, 40′ cp Bocchino (URC) 5-13. s.t 11′ cp Falleri (Aeroporto Firenze) 8-13, 14′ st meta Falleri (Aeroporto Firenze) tr Falleri (15-13), 22′ st cp Bocchino (URC) (15-16), 26′ st cp Falleri (Aeroporto Firenze) (18-16), 30′ cp Bocchino (URC) (18-19), 39′ cp Falleri (Aeroporto Firenze) (21-19).

Aeroporto Firenze Rugby: 15 Taddei, 14 Citi, 13 Rios , 12 Meyer, 11 Bastiani (23′ st D’Andrea), 10 Nava (Cap.) (13′ st. Bottacci), 9 Mené (7′ st Passaleva), 8 Fortunati Rossi (30′ st Zileri), 7 Cecconi (3′ st Falleri), 6 Basha, 5 Ippolito, 4 Santi (Vc), 3 Battisti, 2 Viale, 1 Chiostrini. A disposizione: 16 Manigrasso, 17 Vignoli, 19 Savia. All. De Rossi.

UR Capitolina Roma: 15 Rebecchini, 14 Matteoli (34′ st Del Monaco), 25 Giacometti, 12 Rota, 11 Molaioli, 10 Bocchino (22′ st Diana), 9 Vannini, 8 Budini (17′ st Menichella), 7 De Michelis (Cap.), 6, Bitetti, 5 Manozzi (12′ st Belcastro), 4 Ricci, 3 Forgini, 2 Polioni (Vc), 1 Marsella. A disposizione 16 Bitonte, 18 Rampa, 17 Nobili, 22 Battarelli. All. Orsini.

Arbitro: Schipani (Benevento).
GdL.: Righini, Masetti.
Cartellini: pt. Cg 33′ Meyer (Aeroporto Firenze), 40′ Cg Nava (Aeroporto Firenze). st. 5′ Cg. Forgini (URC)
Calciatori: Mené 0/2, Bocchino 4/6, Falleri 4/4
Note: tempo sereno, campo in ottime condizioni, 500 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Aeroporto Firenze 4 ; UR Capitolina Roma 1

Serie A – Girone 4 – VI giornata – 9.11.14 – ore 14.30
Accademia Nazionale Ivan Francescato v Unione Rugby Prato Sesto 71- 5 (5-0)
Barton Cus Perugia v Gran Sasso Rugby 15 – 31 (0-4)
Aeroporto Firenze Rugby – Unione Rugby Capitolina 21-19 (4-1)

Classifica: Gran Sasso Rugby punti 23, Accademia Nazionale I. Francescato punti 17, Aeroporto Firenze punti 16, Unione R. Capitolina punti 16, Unione R. Prato Sesto punti 10, CUS Perugia punti 9.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club