Barbiarians e Wallabies, è qui lo spettacolo!

Cheika sceglie Genia-Cooper, ma gli occhi saranno anche su Nick Cummins

COMMENTI DEI LETTORI
  1. mezeena10 1 Novembre 2014, 09:45
  2. xnebiax 1 Novembre 2014, 10:43

    strana formazione dei barbarians

    • ginomonza 1 Novembre 2014, 10:56
    • mezeena10 1 Novembre 2014, 11:29

      in effetti..JK ha messo Luatua numero 8 e Thompson blindside..magari si invertono giocando..
      il resto ok, unico mio dubbio Cubelli con Pretorius in panca, ma di mediani non han di meglio..
      comunque una signora squadra! purtroppo trovandosi una settimana prima di giocare possono fare poco con squadre organizzate e strutturate..
      ma sarà sicuramente uno show! da vedere!

    • San Isidro 1 Novembre 2014, 12:53

      @xnebiax, le formazioni die Baa-Baas sono sempre particolari, ma il bello è proprio questo…

  3. San Isidro 1 Novembre 2014, 12:52

    Vamos!
    La partita dei Barbarians è sempre qualcosa di speciale, un appuntamento imperdibile, almeno per me…è vero che con il passare degli anni gli incontri dei Baa-Baas sono diventati meno appetibili di un tempo, ma il sapore della tradizione di certo non manca…nelle ultime due uscite internazionali, contro l’Inghilterra a Giugno e con le Fiji un anno fa, mi sono proprio divertito…
    Oggi nei 23 allenati da Kirwan ci sono ben 11 neozelandesi, poi 5 sudafricani, 3 argentini, 1 inglese (anche se Stevens è anglo-sudafricano pur avendo una militanza di lungo corso con la maglia del XV della Rosa), 1 scozzese (il grande Kellock), 1 australiano (l’immenso Cummins che gioca contro i suoi amici) e 1 samoano (l’inossidabile Schwalger)…
    Per quanto riguarda i tre Pumas, che oggi ritrovano gli avversari che hanno sconfitto a Mendoza, altro invito per Cubelli (già presente nel test contro l’Inghilterra), poi Tuculet e il seconda linea Alemanno, soprattutto di quest’ultimo sono molto soddisfatto, el chico, esordiente in nazionale maggiore nei TM di Giugno (dopo la sua esperienza con il Pampas XV), al Rugby Championship si è mostrato pronto e valido, tenendo botta anche quando è stato messo titolare proprio contro i Wallabies a Gold Coast…chissà quali calzettoni metterà Tuculet? Al momento è libero, potrebbe mettere quelli del Bordeaux con cui ha giocato la passata stagione, ma da buon argentino sono sicuro che indosserà quelli del suo CLUB, quelli gialloverdi del suo equipo platense dei Los Tilos…e vedremo Cubelli con quelli a strisce gialle e marroni del glorioso Belgrano Athletic e Alemanno con quelli rossoblù della sua La Tablada de Cordoba (un club tanto caro a noi italiani, visto che da lì è uscita gente come Dominguez e Pez)…
    Interessante comunque la formazione dell’Australia, nei backs c’è Folau, ma anche la formidabile coppia di centri Toomua-Kuridrani che fece vedere i sorci verdi ai Boks nel match di Cape Town…torna la mediana Cooper-Genia, nel pack presente il gigante Horwill e in panchina c’è un certo Leali’ifano…dei bianconeri comunque mi piace molto la mediana Cubelli-Slade, vediamo che combinano, sperando che l’argentino non sbagli per l’eccesso di foga che gli è caratteristico…comunque, spettacolo assicurato…

  4. San Isidro 1 Novembre 2014, 13:22

    John però almeno un italiano potevi invitarlo…

    • fabrio13H 1 Novembre 2014, 15:24

      Ciao San, ho più impegni di prima e mi sentite meno ma a questa ho voglia di dare una risposta sulla quale mi pare avessimo già concordato tempo fa, ed è Ludovico Nitoglia ! Qualcuno che conosce almeno decentemente la lingua inglese, ha voglia di mandare una perorazione in questo senso sulla famosa casella postale/sede dei Barbarians ? Se non lo vedremo mai più in azzurro, vederlo almeno una volta in campo con la maglia di questo mitico club penso sarebbe una gioia per noi tutti e forse, in questo caso, anche lui accetterebbe la convocazione e sarebbe felice.

      • San Isidro 2 Novembre 2014, 02:34

        Ciao fabrio, appoggio totalmente la tua proposta…il mio inglese non è perfetto, per cui delegherei qualcun’altro, d’altronde di gente del blog che vive in Paesi anglofoni ne abbiamo parecchia…

    • mezeena10 1 Novembre 2014, 15:44

      ahahah hai visto la rovesciata di Cubelli? e per poco marcano pure!

      • fabrio13H 1 Novembre 2014, 15:54

        spettacolo ! Non per buttarci giù ma si son viste già più cose qui in 20′ che in un’annata di squadre italiane di qualsiasi livello, ahahaha. Cummins bello avvelenatino eh ?!

      • mezeena10 1 Novembre 2014, 16:16

        partita godibile! giocatori di classe a go go..

        • fabrio13H 1 Novembre 2014, 16:24

          per la serie “le chicche che qui si vedono” ve la siete beccata la touche di Barbarians che, manca poco, va fuori dall’altra parte ? Sarà stata anche storta ma io un lancio di..boh 35-40mt non ricordavo d’averlo visto.

          • Meneghis 1 Novembre 2014, 16:46

            Momento fantastico

          • mezeena10 1 Novembre 2014, 17:11

            ahahah fantastica, “chicago bears style” han commentato!
            ed era buona, storta ma dal lato degli avversari..

          • San Isidro 2 Novembre 2014, 02:37

            vero, grandiosa!

      • San Isidro 2 Novembre 2014, 02:35

        @mez, è stata mitica!

  5. xnebiax 1 Novembre 2014, 16:18

    e io che pensavo che I Baa-Baas avrebbero perso male

Lascia un commento

item-thumbnail

Galles: l’elenco dei convocati di Gatland è già sceso a 50

Erano 54 all'inizio ma, tra ritiri e un'esclusione, la rosa ha già iniziato a sfoltirsi

item-thumbnail

La Georgia under 20 ha battuto i pari età dell’Inghilterra 40-38

Una partita incredibile e un successo storico per i giovani Lelos

item-thumbnail

Eddie Jones a sorpresa: “Dopo la Rugby World Cup lascio i Wallabies”

Ha un contratto fino al 2027, ma ha detto in un'intervista di voler lasciare comunque vada il mondiale

item-thumbnail

Galles, un altro senatore dice addio: Rhys Webb non sarà alla RWC

Il mediano di mischia si ritira con effetto immediato dal rugby internazionale

item-thumbnail

Barbarians-World XV: gli highlights del match

Tantissime mete durante la partita, fra cui anche quella di Sebastian Negri

item-thumbnail

Eddie Jones su Alun Wyn Jones: “Non era certamente il mio giocatore preferito”

Per un volta i due saranno allenatore e capitano della stessa squadra, i Barbarians