Zebre, il presidente Bernabò: “Serve rispetto, non siamo un parcheggio”

OnRugby ha parlato con il numero uno bianconero. Dopo la sospensione Chistolini, Ferreira e Sarto saltano la nazionale

ph. Sebastiano Pessina

“Cosa è successo? Non è il momento di dirlo, lo renderemo noto mercoledì dopo che avremo deciso il da farsi dopo questa prima sospensione (giovedì sera i tre hanno deciso di non cenare con il resto della squadra e  hanno passato la sera fuori. Pare non gradissero il menu poposto, ndr) . Tengo a precisare che però si tratta di una infrazione dei regolamenti interni, nulla che possa riguardare persone al di fuori delle Zebre. Niente aggressioni, niente risse”. Il presidente delle Zebre Pier Luigi Bernabò, contattato da OnRugby, spiega quello che nel giro di un paio d’ore è diventato il”caso” del giorno, ovvero l’esclusione di Dario Chistolini, Leonardo Sarto e Andries Ferreira dal XV titolare con cui i bianconeri sono scesi in campo venerdì sera a Brive per la seconda giornata della Challenge Cup e dove la franchigia federale ha ottenuto la sua prima vittoria in una competizione continentale.

 

Una vicenda che oscura un po’ proprio i risultato del campo ma il presidente Bernabò anche al telefono riesce a “comunicare” un’arrabbiatura che definiremmo determinata: “All’inizio della stagione abbiamo fatto presente come questo doveva essere un anno di costruzione in campo e fuori. Siamo ancora lontani dagli standard internazionali sotto molti punti di vista: non è una colpa o un’accusa, ma un dato di fatto. Siamo una società giovane, stiamo crescendo bene ma dobbiamo aver ben chiara la situazione. E ai giocatori deve essere chiaro che le Zebre non sono un comodo parcheggio per imteressi o carriere personali. Non siamo un parcheggio della nazionale. Quello che è successo è asolutamente incoerente con le premesse che ho appena esposto. Non vogliamo fermarci agli annunci o passare per quelli che parlano e non mantengono, bisognava dare un segnale concreto. C’è bisogno di alzare l’asticella, a volte siamo immaturi in campo e fuori e ci può stare ma non nei modi in cui si sono svolte le cose”.

 

Chiediamo se la sospensione avrà effetti anche sulla nazionale visto che Chistolini e Sarto domenica pomeriggio dovrebbero andare aTreviso per l’ultimo stage prima del ritiro vero e proprio in vista dei test-match di novembre: “Non so quali siano i regolamenti interni della nazionale e che tipo di decisione verrà presa dallo staff azzurro. Non voglio fare proclami e nemmeno far pesare le nostre scelte sul gruppo azzuro. Certo ho una idea ma me la tengo per me”.
Prima di chiudere la conversazione Bernabò tiene ancora a precisare: “Dobbiamo essere un modello, abbiamo un gruppo di ragazzi starordinario anche dal punto di vista dei comportamento, questo episodio è una macchia che speriamo di lavare via al più presto”.

 

E pochi minuti fa la FIR ha annunciato che allo stage azzuro di Treviso Chistolini e Sarto non ci saranno, convocati Cittadini e Benvenuti. Il gruppo definitivo per i test-match verà annunciato dopo le decisioni della Commissione Disciplinare.
Il comunicato della federazione:

 

Jacques Brunel, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, a seguito della sospensione dall’attività sportiva degli atleti Dario Chistolini e Leonardo Sarto da parte di Zebre Rugby, ha convocato in loro sostituzione gli atleti Tommaso Benvenuti (USAP Perpignan, 30 caps) e Lorenzo Cittadini (London Wasps, 32 caps) per il raduno in programma a Treviso da domenica 26 a mercoledì 29 ottobre.

La rosa definitiva della Squadra Nazionale per i Cariparma Test Match 2014 verrà ufficializzata a seguito dei provvedimenti che saranno adottati dal Comitato di Presidenza di Zebre Rugby previsto per mercoledì 29 ottobre.

La rosa della Squadra Nazionale per il raduno di Treviso è aggiornata come segue:

Piloni

Matias AGUERO (Zebre Rugby, 26 caps)

Lorenzo CITTADINI (London Wasps, 32 caps)

Martin CASTROGIOVANNI (Toulon RC, 105 caps)

Alberto DE MARCHI (Sale Sharks, 20 caps)

Tallonatori

Leonardo GHIRALDINI (Leicester Tigers, 67 caps)

Andrea MANICI (Zebre Rugby, 3 caps)*

Seconde linee

George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, 3 caps)

Marco BORTOLAMI (Zebre Rugby, 107 caps)

Joshua FURNO (Newcastle Falcons, 20 caps)*

Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 49 caps)

Flanker/n.8

Robert Julian BARBIERI (Leicester Tigers, 37 caps)

Simone FAVARO (Benetton Treviso, 21 caps)

Francesco MINTO (Benetton Treviso, 9 caps)

Sergio PARISSE (Stade Francais, 105 caps)

Samuela VUNISA (Zebre Rugby, esordiente)

Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 83 caps)

Mediani di mischia

Edoardo GORI (Benetton Treviso, 34 caps)*

Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, 3 caps)

Mediani d’apertura

Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, 10 caps)

Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 44 caps)

Centri

Michele CAMPAGNARO (Benetton Treviso, 9 caps)*

Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 35 caps)

Kelly HAIMONA (Zebre Rugby, esordiente)

Luca MORISI (Benetton Treviso, 6 caps)*

Ali

Tommaso BENVENUTI (USAP Perpignan, 30 caps)*

Angelo ESPOSITO (Benetton Treviso, 5 caps)*

Simone RAGUSI (Benetton Treviso, esordiente)

Giulio TONIOLATTI (Zebre Rugby, 12 caps)

Estremi

Andrea MASI (London Wasps, 84 caps)

Luke MCLEAN (Sale Sharks, 60 caps)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Un capitano dell’Italia Under 20 arriva nella prima squadra delle Zebre

La franchigia di Parma rinforza la mischia con un giovane talento

item-thumbnail

Zebre Parma: arriva un altro rinnovo in mediana

Il roster gialloblu potrà contare ancora sulle prestazioni di uno dei suoi numeri 9

item-thumbnail

Zebre, altro rinnovo: Matteo Nocera rimane a Parma

Pur fermo ai box per un infortunio al piede, il pilone è pronto a rilanciare il suo impegno con i ducali

item-thumbnail

Rugbymercato: porte aperte in estate tra Benetton e Zebre?

Voci da Treviso parlano di diversi scambi sull'asse tra il Veneto e Parma

item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione delle Zebre per il match contro gli Sharks

Sisi sarà il capitano nel giorno delle 100 presenze con gli emiliani. Fra i titolari c'è Lorenzo Pani

item-thumbnail

URC: Giacomo Da Re passa ufficialmente dal Benetton alle Zebre

Il duttile trequarti si unirà alla franchigia ducale dall'1 luglio 2024