Test-match: lo stadio di Marassi si cautela contro i “danni da rugby”?

Nella città ligure, che ospiterà a novembre Italia-Argentina, si parla di una possibile assicurazione definita “piuttosto onerosa”…

Il Corriere Mercantile di oggi pubblica un articolo sulle condizioni del campo del “Luigi Ferraris”, lo stadio genovese che domenica ha ospitato il derby di Serie A tra Genoa e Sampdoria e che a novembre sarà il palcoscenico di Italia-Argentina di rugby. Domenica sera, a fine gara, il capitano della Sampdoria Angelo Palombo ha detto che «su un campo del genere non si può giocare». 
Il quotidiano genovese però oggi dice anche un’altra cosa, vi riportiamo lo stralcio integralmente:

 

II prossimo 15 novembre il “Ferraris” sarà teatro, in concomitanza con la sosta del campionato, di un test-match di rugby fra Italia e Argentina. Per quanto lo sport della palla ovale, in condizioni meteo ottimali, sia meno stressante per il manto erboso rispetto al calcio e una parziale rizollatura sia già stata programmata approfittando della sospensione del campionato, gli organizzatori stanno studiando un’assicurazione, peraltro piuttosto onerosa, nel caso dovessero essere arrecati danni ingenti. Un’eventualità, quest’ultima, che si verificherebbe con maggiori probabilità in caso di rovesci

 

Non si spiega chi dovrebbe accollarsi il costo dell’assicurazione (la FIR? Il Comune?) né chi ha proposto la cosa, anche se probabilmente si tratta del Consorzio Stadium, la società di privati che oggi gestisce lo stadio. E cioè la stessa che già cura (o dovrebbe curare?) anche il manto erboso che già oggi – a quanto pare – attira le critiche di chi lo utilizza. Calciatori, non rugbisti. Battuta: e se facessero un’assicurazione contro se stessi?

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia: svelata la sede del primo raduno degli Azzurri verso i Test Match estivi

La Nazionale torna ad allenarsi in un impianto simbolo del rugby italiano

28 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: brutto infortunio per Lorenzo Pani

Il trequarti non sarà a disposizione per i prossimi impegni degli Azzurri

26 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, la ricetta dell’allenatore della difesa Hodges: “Porto gli insegnamenti di Shaun Edwards”

Il nuovo membro dello staff degli Azzurri: "Ci sono pochi posti dove giocare più difficili di Samoa e Tonga. Abbiamo la fortuna di avere dietro atleti...

25 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Gonzalo Quesada dal polo alla palla ovale: “Mi piace tantissimo, ma lo sport della mia vita è il rugby”

Ospite di una manifestazione equestre, il CT della nazionale ha parlato di Italrugby e dei prossimi obiettivi tecnici

25 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Marzio Innocenti: “Voglio cambiare la storia del rugby italiano, ma sono preoccupato per il futuro”

Nel corso di una lunga intervista al Daily Mail (che fa i complimenti agli Azzurri) il presidente ha raccontato le sfide e gli investimenti che attend...

24 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Dino Lamb è sulla via del ritorno

Il seconda linea si è messo alle spalle una stagione che è stata piena di infortuni

24 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale