Test-match: lo stadio di Marassi si cautela contro i “danni da rugby”?

Nella città ligure, che ospiterà a novembre Italia-Argentina, si parla di una possibile assicurazione definita “piuttosto onerosa”…

Il Corriere Mercantile di oggi pubblica un articolo sulle condizioni del campo del “Luigi Ferraris”, lo stadio genovese che domenica ha ospitato il derby di Serie A tra Genoa e Sampdoria e che a novembre sarà il palcoscenico di Italia-Argentina di rugby. Domenica sera, a fine gara, il capitano della Sampdoria Angelo Palombo ha detto che «su un campo del genere non si può giocare». 
Il quotidiano genovese però oggi dice anche un’altra cosa, vi riportiamo lo stralcio integralmente:

 

II prossimo 15 novembre il “Ferraris” sarà teatro, in concomitanza con la sosta del campionato, di un test-match di rugby fra Italia e Argentina. Per quanto lo sport della palla ovale, in condizioni meteo ottimali, sia meno stressante per il manto erboso rispetto al calcio e una parziale rizollatura sia già stata programmata approfittando della sospensione del campionato, gli organizzatori stanno studiando un’assicurazione, peraltro piuttosto onerosa, nel caso dovessero essere arrecati danni ingenti. Un’eventualità, quest’ultima, che si verificherebbe con maggiori probabilità in caso di rovesci

 

Non si spiega chi dovrebbe accollarsi il costo dell’assicurazione (la FIR? Il Comune?) né chi ha proposto la cosa, anche se probabilmente si tratta del Consorzio Stadium, la società di privati che oggi gestisce lo stadio. E cioè la stessa che già cura (o dovrebbe curare?) anche il manto erboso che già oggi – a quanto pare – attira le critiche di chi lo utilizza. Calciatori, non rugbisti. Battuta: e se facessero un’assicurazione contro se stessi?

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Ufficiale: Mike Catt entrerà nello staff tecnico dell’Irlanda dal 2020

Dopo quattro anni si concluderà l'esperienza del tecnico inglese in Italia

24 giugno 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

È iniziato il secondo raduno dell’Italia per la Rugby World Cup 2019

In 38 si ritroveranno a Pergine Valsugana. Sergio Parisse si unirà al gruppo da domenica 7 luglio

23 giugno 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Mike Catt sarà assistente allenatore dell’Irlanda

L'attuale coach azzurro si unirà al nuovo gruppo tecnico dei Verdi dopo la Rugby World Cup

22 giugno 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Conor O’Shea: “L’obiettivo è arrivare in forma al Mondiale”

L'head Coach irlandese ha parlato dal ritiro degli azzurri

4 giugno 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: al via il cammino dell’Italia verso il Mondiale

Parte oggi il percorso azzurro con vista Giappone

2 giugno 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Benetton Rugby e Italia: Marco Fuser è stato operato a causa di un’ernia

L'intervento a cui si è sottoposto il seconda linea è perfettamente riuscito

31 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby