All Blacks, Nonu e Kaino in dubbio

I due giocatori verranno sottoposti ad accertamenti medici. Più preoccupante la situazione di Nonu

ph. Paul Harding/Action Images

Problemi per l’infermiera della Nuova Zelanda. Nonu e Kaino sono entrambi in forse per la sfida contro l’Australia, in programma questo weekend in casa kiwi. Il centro è uscito per un problema alla spalla, e le sue condizioni non destano ottimismo, mente la terza linea ha lamentato un problema al gomito. Entrambi verranno sottoposti ad accertamenti medici. Intanto, il figlio di Conrad Smith ancora non è nato, ma lo staff della Nuova Zelanda si dice sicuro che sarà della sfida.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Argentina: i convocati per la trasferta australiana

Mario Ledesma ha selezionato 30 elementi: "Ruoteremo i giocatori. Contro la Nuova Zelanda abbiamo fatto bene"

23 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Sudafrica, Francois Louw: “I migliori Springboks che abbia visto”

Il terza linea è uno degli anziani del gruppo di Erasmus, e si è detto entusiasta delle potenzialità del gruppo

23 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia, Nic White: “Bello essere qui, ma voglio i risultati”

Il mediano di mischia di Exeter mancava dai Wallabies da 4 anni, adesso può insidiare la maglia numero 9 di Will Genia

23 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i convocati del Sudafrica per le sfide contro Nuova Zelanda e Argentina

Nel gruppo di 36 elementi, per le due trasferte in calendario, c'è Faf de Klerk ma non capitan Kolisi

22 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: Creevy out per due settimane

Il torneo del tallonatore potrebbe essere finito a causa di una contusione alla clavicola

21 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: gli highlights della prima giornata

Tutte le mete e le azioni più importanti del turno che ha visto Sudafrica e Nuova Zelanda battere rispettivamente Australia e Argentina

21 luglio 2019 Foto e video