All Blacks, Nonu e Kaino in dubbio

I due giocatori verranno sottoposti ad accertamenti medici. Più preoccupante la situazione di Nonu

ph. Paul Harding/Action Images

Problemi per l’infermiera della Nuova Zelanda. Nonu e Kaino sono entrambi in forse per la sfida contro l’Australia, in programma questo weekend in casa kiwi. Il centro è uscito per un problema alla spalla, e le sue condizioni non destano ottimismo, mente la terza linea ha lamentato un problema al gomito. Entrambi verranno sottoposti ad accertamenti medici. Intanto, il figlio di Conrad Smith ancora non è nato, ma lo staff della Nuova Zelanda si dice sicuro che sarà della sfida.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby Championship: il primo Sudafrica del 2019

Due esordienti (Elstadt e Herschel Jantjies) dal primo minuto, con diversi big a riposo

17 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Ci può essere un nuovo Nehe Milner-Skudder?

Ovvero: un giocatore senza presenze in nazionale può diventare improvvisamente il titolare da qui alla Rugby World Cup in Giappone?

17 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: Aphiwe Dyantyi fuori per l’esordio del Sudafrica

L'ala salterà la sfida contro l'Australia per un infortunio rimediato in allenamento

16 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i 30 convocati dell’Argentina per la sfida agli All Blacks

Il capitano sarà Creevy, escluso Juan Imhoff. Nel gruppo c'è anche un uncapped

16 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Verso il Rugby Championship 2019

Il punto della situazione dai 4 camp impegnati nella preparazione del torneo

14 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks, Rugby Championship e RWC: Ben Smith è pronto alle ultime battaglie della sua carriera

L'estremo potrebbe essere addirittura il capitano dei campioni del mondo nel primo impegno ufficiale del 2019

11 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
  1. Katmandu 17 agosto 2014, 09:36

    Ora dispiace per le botte e mi dispiacerebbe non vederli in campo settimana prossima, detto questo li sostituirei per scelta tecnica, alla fine mi son sembrati i peggiori in campo e dato che le soluzioni in terza non gli mancano Luatua o Cane, proverei ad improvvisare fuori lasciando Fekitoa a secondo centro che comunque non ha sfigurato e inserendo BB, oppure sempre per le indicazioni della partita precedente
    10 BB
    11 Savea
    12 Slade
    13 Fekitoa
    14 Jane
    15 Dagg

    • mezeena10 17 agosto 2014, 13:31

      torna Conrad Smith, la 13 è sua senza ombra di dubbio!

      • mezeena10 17 agosto 2014, 13:42

        e poi Slade 12 non ha mai giocato, al massimo qualche apparizione ad estremo..
        la formazione sarà molto simile alla prima, staffetta Crockett B. Franks, a meno che non giochi Moody loosehead prop..
        Kaino non sembra in condizione ottimale, ma probabilmente, se recupera, gli verrà concessa un’ altra chance. l’ alternativa è piu che degna comunque..
        se Nonu non gioca il suo posto è di Crotty, unico 12 in squadra..
        percio ipotizzo:
        15 Smith-Dagg; 14 Jane-B. Smith; 13 C. Smith; 12 Crotty; 11 Savea; 10 Cruden; 9 A. Smith; 8 Read; 7 McCaw; 6 Kaino-Messam; 5 Retallick; 4 Whitelock; 3 O. Franks 2 Coles-Mealamu; 1 Moody-Crockett..
        è mancata un po di fantasia in attacco, se Dagg ha recuperato e sta bene, difficile lasciarlo fuori..

        • Katmandu 17 agosto 2014, 13:50

          Mez IMHO sia chiaro ieri qualcosina in mezzo al campo tra la cerniera 10-12 non ha funzionato, inoltre Dagg da una sicurezza diversa al triangolo arretrato e molti calci AB non han sortito la giusta pressione, credo, proprio per la mancanza di Dagg dietro. Per cui uno come Slade lo vorrei vedere con la maglia 12 e secondo me farebbe molti danni, poi so che ha giocato solo 10 e 15 ma lo vedo molto bene come secondo play e un alternativa a BB apertura (quello si che potrebbe giocare sia 10 che 12)

        • Katmandu 17 agosto 2014, 13:51

          Ps deve giocare crocket anche perché non mi é affatto piaciuta la gestione di Hansen dopo l’ammoiozione del giocatore

  2. frank 17 agosto 2014, 21:53

    “il figlio di Conrad Smith ancora non è nato, ma lo staff della Nuova Zelanda si dice sicuro che sarà della sfida.”

    sarà della sfida CS o il figlio?! 😀

Lascia un commento