Galles: Warburton non può entrare in campo

Finché non verrà firmato il nuovo accordo tra WRU e Regions il capitano dei Blues non potrà disputare partite

ph. David Gray/Action Images

Questa volta il nome è di quelle che pesano parecchio. Sam Warburton, capitano di Cardiff e del Galles, non potrà giocare l’amichevole tra i suoi Blues ed Exeter. Il motivo? Finché non verrà firmato il nuovo accordo tra Federazione e Regions il giocatore non potrà essere impiegato dalla sua squadra. Le ragi0ni sono due: le Regions hanno un accordo per non far scendere in campo i top player con doppio contratto fino a che il nuovo Partecipation Agreement non verrà siglato dalle due parti; problemi di assicurazione legati al doppio contratto. E intanto la stagione ufficiale è molto vicina, e a quanto è dato sapere le parti non hanno ancora raggiunto l’accordo.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Munster aggiunge Stephen Larkham allo staff

Era noto che gli irlandesi fossero in cerca di un allenatore per l'attacco: ottengono un nome importante

14 giugno 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Il nuovo logo dei Glasgow Warriors

Prende spunto dalla storia del club fornendo un design semplice e pulito

4 giugno 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Jonny la macchina

Parliamo di Gray, il seconda linea scozzese con una percentuale di placcaggi riusciti che supera il 98%

29 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

L’ultimo atto di Seán O’Brien con la maglia del Leinster

Jonathan Sexton gli ha concesso l'onore di alzare il trofeo del Pro14 a Glasgow, nonostante il flanker fosse in borghese

26 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14 Final: Leinster batte i Warriors e si conferma campione

Finisce 15-18. Equilibrio nella prima frazione al Celtic Park, poi Dubliners prendono il controllo e tengono le mani sul trofeo

25 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Warriors o Leinster, oggi al Celtic Park si decide il campione 2019

Leo Cullen, head coach di Leinster, si scusa per la battuta sui "Warriors tifosi dei Rangers"

25 maggio 2019 Pro 14 / Altri club