L’Aquila, Maurizio Zaffiri appende le scarpe al chiodo?

Il giocatore potrebbe entrare nello staff tecnico della società neroverde

COMMENTI DEI LETTORI
  1. maxetere 4 Agosto 2014, 12:13

    No! Il Capitano no!

  2. quettu 4 Agosto 2014, 13:53

    Speriamo di no!

  3. roger 4 Agosto 2014, 14:00

    Mossa azzeccatissima…….in vista di un futuro incertissimo,lui ha dato tutto auguri per il suo proseguo in veste federale

  4. dengra 4 Agosto 2014, 14:56

    Scelta giusta e al momento giusto……ha tutta una vita professionale davanti a se…..come persona è ottima, come atleta è stato perfetto. Ora deve solo concentrarsi sulla sua professione di preparatore e di PADRE.

  5. San Isidro 4 Agosto 2014, 19:27

    Immenso!
    C’è poco da dire per uno come lui e per tutto quello che rappresenta a L’Aquila…
    Ormai ha una certa età, in effetti riaffrontare un campionato di livello superiore come l’Eccellenza a 36 anni (e con tutti gli acciacchi di una lunga gloriosa carriera come la sua) non è facile, ad ogni modo potrebbe essere utilizzato a mezzo servizio ancora un’altra stagione, magari con un doppio incarico di giocatore-allenatore degli avanti…
    E pensare che qualche stagione fa la Rugby Roma gli aveva fatto una ricca offerta per un posto nella società da giocatore-preparatore atletico, ma, se non erro, eravamo nel periodo post-terremoto e Zaffiri preferì rimanere a L’Aquila per stare vicino alla sua gente e ai suoi neroverdi…onore alla sua scelta, peccato per noi che avremmo potuto vedere in bianconero anche uno del calibro di Zaffiri che si sarebbe aggiunto così alla pregiata lista di aquilani che tanto hanno dato alla causa romana (Caione, Castellani, ecc)…

  6. dengra 5 Agosto 2014, 08:14

    Rugby Roma che poi è sparita portandosi dietro una marea di debiti e lodi arbitrali con i giocatori ( CAIONE è stato uno di questi) e creando una SERIE di problemi nella gestione delle TRE FONTANE…….meglio così che ZAFFIRI è rimasto a L’AQUILA.

    • San Isidro 5 Agosto 2014, 17:30

      in ogni caso tutto questo è successo dopo, a Zaffiri era stata fatta semplicemente una proposta (anche ricca da quello che era stato detto all’epoca), ma lui ha preferito rimanere a L’Aquila…il Tre Fontane ora lo gestisce la Rugby Roma Club, mentre l’altra compagine nata dalla scissione della vecchia RR, ovvero la Nuova Rugby Roma, si allena in un altro impianto di Roma Sud e si appoggia anche sul campo delle Fiamme Oro…

Lascia un commento

item-thumbnail

Serie A Elite: 18 giocatori in uscita dai Lyons

Il club di Piacenza saluta una parte consistente dell'organico 2023/24 e si concentra sulla valorizzazione dei giovani del vivaio

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Matteo Minozzi riparte dal Petrarca

Nuova avventura per l'estremo ex Benetton, che torna in azione dopo l'annuncio del ritiro a febbraio 2024

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone italiano con esperienza internazionale per la prima linea del Petrarca 2024/25

Nuove energie in mischia per la formazione allenata da Griffen e Jimenez che ha reso noto un altro giocatore in entrata

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: una prima linea U20 per il Petrarca Rugby

Un nuovo innesto per il club padovano che pesca a Piacenza il suo rinforzo

22 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite maschile: Ian McKinley torna in Italia

L'ex mediano di apertura del Benetton e della Nazionale entra nello staff tecnico del Vicenza

22 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite