La nuova Benetton, Amerino Zatta si dice “moderatamente ottimista”

Così il Presidente dopo la ripresa degli allenamenti. Stimoli e novità fanno ben sperare

COMMENTI DEI LETTORI
  1. gian 28 Luglio 2014, 15:49

    tutte queste sensazioni positive, perché non capisce una mazza di quello che dicono i giocatori, quest’anno più che “united colors of benetton” è “babel’s tower in benetton”; pare che do o tre i sia convinti de sugare a baeon co l’inter e n’altro paro de dover far i comerciai par lucianon in patria

    • Appassionato_ma_ignorante 28 Luglio 2014, 15:59

      bon dai, spetemo che almeno i scomense a sugar.

    • V o F 30 Luglio 2014, 19:15

      Oltre tutto a quanto pare continuano a non fare allenare Minto sebbene sia fisicamente sia a posto e in ottima forma.
      Come se in Italia avessimo talmente tanti giocatori di quel lovello da poter rinunciare a uno come lui. E chissà perché!….mah!

  2. cla 28 Luglio 2014, 16:02

    ferro non doveva andare alla benetton? Oppure l’hanno tagliato preferendo puntare su qualche straniero da equiparare? Se e’ cosi’ e’ uno schifo, si preferisce far crescere stranieri da equiparare piuttosto che far crescere i giovani italiani

    • gian 28 Luglio 2014, 16:25

      quest’anno va di moda il colorato, basta italiani (che no buoni pe regbi), tutti bianchi uguali, che sono figli del nostro modo di intendere il gioco, viva la multiculturalità, vedrai in nazionale, cioè nel superclub gli azzurri, tra un paio d’anni, tutti belli diversi e felici

  3. Pif87 28 Luglio 2014, 16:29

    Ferro è tra i permit della Benetton, anche perchè Rovigo ha detto più volte che va bene le franchigie, ma non avrebbe smobilitato la squadra…

  4. ginomonza 28 Luglio 2014, 16:33

    Vabbè autarchia quanto mi manchi c…o!
    A proposito vedendo l’ultima tappa del tour ( viva lo squalo )
    si vedevano spettatori di tutte i colori e razze lungo la strada : al cavolo il multicolore tutti uguali dovevano essere. 🙂 🙂

  5. Alberto da Giussano 28 Luglio 2014, 16:50

    Sarebbe bello sapere come mai “Comunque l’ambiente è cambiato, e la sensazione è che vi siano serenità e tranquillità. […] ”
    Quindi la colpa è tutta di Franco Smith! O il merito è dei 4 mln della federazione?
    Molto edificante e tranquillizzante!

    • ginomonza 28 Luglio 2014, 17:14

      Munari? 😉

    • mauro 28 Luglio 2014, 17:56

      doveva forse dire: “l’ambiente è di merda e con tutti questi Opti Pobbà che mi ha comperato quell’onto del nano, mi mangio tutti i 4 mln del mona di Gavazzi in banane”.
      Sicuramente avrebbe destato maggior benevolenza nel commento del cerchio magico di Calvisano

    • ermy 28 Luglio 2014, 20:17

      Infatti… come si permette Zatta che con queste esternazioni balenghe toglie visibilità a :
      – il roster
      – il bellissimo stadio
      – il mondiale junior
      – i nuovi isolani,
      – la prossima finale del Super 1 (non manca lo 0, c’è n’è solo una…)
      tutto di CALVISANO!!!
      tutto a CALVISANO!
      tutto per merito di CALVISANO!
      Viva CALVISANO!
      Caput Rugby!
      🙂

      • PedemontanaRugby 28 Luglio 2014, 21:11

        Grave errore di ortografia.
        Immagino tu intendessi “Kaput rugby”.

      • Calvisano_Caput_Mundi 29 Luglio 2014, 00:59

        Basta a prendere in giro Calvisano,è la capitale del rugby italiano e tutti nel mondo del rugby la invidiano. Dovete smetterla subito ! Portate rispetto al nostro presidente e a Gavazzi,vergogna !

        • wilrugby 29 Luglio 2014, 03:09

          Anche a costo di essere radiato dal sito: ma vaffanculo! Gavazzi e i sui sgherri, come gargamella Dondi stanno rovinando il nostro sport in Italia!

          • Calvisano_Caput_Mundi 29 Luglio 2014, 11:15

            Oh ma come ti permetti ? Mio cognato fa il carabiniere,ti faccio arrestare !

          • mezeena10 29 Luglio 2014, 11:36

            la senti la sirena? stanno venendo a prenderti! TSO..ahahah

        • mezeena10 29 Luglio 2014, 11:15

          ahahahahah e questo da dove salta fuori???
          il rispetto prima di riceverlo devi darlo! l’ unica vergogna è lui, chi lo ha votato, chi lo difende! anche davanti alle stronzate piu assurde e clamorose!
          -2 anni..e poi fuori dai coglioni!!!

          • Calvisano_Caput_Mundi 29 Luglio 2014, 11:16

            Ora e sempre Gavazzi presidente !

          • mezeena10 29 Luglio 2014, 11:34

            certo, e sarà ricordato come il presidente dai risultati peggiori del rugby italiano!
            italia mai cosi in basso, franchigie in celtic ultima e penultima!
            chapeau! veramente! ma chi se ne sbatte vero? tanto galvisano è campione d’ italia! ahahahah sai che soddisfazione, il nulla nel panorama rugbystico che conta, il nulla assoluto! ahahahah

          • ginomonza 29 Luglio 2014, 12:15

            Però c’era anche l’anno prima con TV e l’anno dell’illusione e del miglior piazzamento al 6nazioni.
            Allora mez come la mettiamo?
            Dai un minimo di memoria quando si scrive bisognerebbe averlo.

          • Zagor 29 Luglio 2014, 15:00

            Grande sintesi

    • maxam 29 Luglio 2014, 10:33

      Suppongo che, molto più banalmente, l’ambiente sia più sereno perchè quando si inizia una stagione è naturale avere una carica emotiva positiva che deriva proprio dal cominciare un nuovo campionato con tutto il suo carico di aspettative. Inoltre si proviene da una stagione tribolata e sofferente …che tutti non vedevano l’ora di finire, a partire da chi ora sta giocando all’estero. Quindi immagino che con un bel po’ di gente nuova, con tutti gli altri mentalmente liberi, almeno credo, della zavorra del campionato precedente, una ritrovata stabilità a livello societario, … mi sembra che ci siano tutti gli ingredienti per partire col piede giusto.

  6. Alberto da Giussano 29 Luglio 2014, 05:44

    @wilrugby, io spero che a casa tutto vada per il meglio. A differenza tua io spero che Treviso faccia meglio dell’anno scorso e spero che tu ti diverta a vedere qualche vittoria in più a Monigo.

    • boh 29 Luglio 2014, 07:46

      Chi vive sperando muore …….

    • mezeena10 29 Luglio 2014, 11:18

      ma poi che diavolo ti frega come va a casa degli altri??? a tutti sta cosa dice..mah!
      O’maestro in pensione il ghedini di gavazzi..

  7. soa 29 Luglio 2014, 12:27

    un troll gigante come una casa

  8. carlo s 30 Luglio 2014, 22:06

    Camerino cambia ds

Lascia un commento

item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...

item-thumbnail

Benetton, Pavanello: “Miglior torneo celtico di sempre. I Bulls? Ho più rimpianti per Gloucester”

Il direttore generale dei biancoverdi: "A Pretoria la squadra ha dato tutto. Il mercato? Un altro paio di arrivi e saremo a posto"

item-thumbnail

URC: Alessandro Izekor conquista un prestigioso premio individuale

Il flanker del Benetton Rugby e della Nazionale si è messo in luce accumulando percentuali difensive rilevanti

item-thumbnail

URC: il Benetton sfiora l’impresa. A Pretoria vincono i Bulls 30-23

Non basta un secondo tempo positivo per entrare in semifinale. Per Treviso in meta Ratave, Albornoz e Fekitoa

item-thumbnail

URC: la preview del quarto di finale tra Bulls e Benetton Rugby

Appuntamento a Pretoria alle ore 15.30 di sabato 8 giugno: in palio un posto in semifinale

item-thumbnail

Benetton Rugby: le scelte di formazione spiegate da Marco Bortolami

Il tecnico si sofferma sulla battaglia fra gli avanti motivando anche la scelta di Menoncello all'ala