Philippe Saint-André e il Top 14, ostacolo alla crescita della Francia

Il ct della nazionale francese lamenta l’eccessiva importanza che al di là delle Alpi viene data al torneo nazionale

ph. Sebastiano Pessina

Se l’Italia piange la Francia non ride: un anno fa la serie in Nuova Zelanda chiusa con un secco 3 a 0 per i campioni del mondo, i test-match di novembre con una sola vittoria (e le sconfitte con All Blacks e Sudafrica), un Sei Nazioni con tre vittorie e poi in queste settimane i tre ko (due davvero pesanti) contro l’Australia. Uno score di 4 vittorie e 10 ko nelle ultime 14 gare. Vero che i bleus sono stati fermati da Nuova Zelanda, Galles, Irlanda, Sudafrica e che hanno battuto l’Inghilterra ma Philippe Saint-André non è certo contento e meno di lui lo sono la stampa e gli appassionati d’Oltralpe.
Tanti i motivi di questo lungo momento di difficoltà ma il ct – che difende il gruppo di giocatori – punta il dito contro il Top 14: “Ci sono troppi stranieri, i nostri giovani hanno meno spazio. La Francia è l’unico posto dove la lega è più importante di tutto il resto. Mi preoccupano la tenuta fisica e gli infortuni: se non ci rendiamo conto che un atleta di quel livello non può giocare più di 28-30 gare in una stagione avremo continuamente problemi”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks: Kieran Read si ritira dal rugby

Una leggenda dei 'tuttineri' dice basta a 35 anni

item-thumbnail

Inghilterra: dopo il difficile Sei Nazioni cambia lo staff tecnico

Due assistenti di Eddie Jones lasciano il loro incarico con la Nazionale, che dunque dovrà cercare nuove figure specializzate per attacco e skills

item-thumbnail

British and Irish Lions: cambia il calendario del Tour in Sudafrica

Novità importanti per la selezione britannica, con un nuovo avversario da affrontare e aggiustamenti "logistici" che coinvolgono anche i test match

item-thumbnail

Il grande ritorno in Galles di Rob Howley: “Ora posso sorridere”

Dopo la squalifica per scommesse, l'ex mediano di mischia dei Dragoni tornerà al Millennium per sfidare la "sua" nazionale

item-thumbnail

Test Match Novembre 2021: Scozia, svelati i nomi dei tre avversari autunnali

La Nazionale del Cardo si misurerà contro squadre dell'Emisfero Sud

item-thumbnail

Joe Marler fa un appello alla tutela della salute mentale dei giocatori

Il pilone si sofferma su un aspetto, quello psicologico, che sta assumendo sempre più importanza