Pro12, Leinster campione: Glasgow ci prova ma gli irlandesi vincono 34-12

A Dublino partita vera per oltre un’ora, poi i padroni di casa prendono il largo nella serata dell’addio al rugby di O’Driscoll

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Hrothepert 31 Maggio 2014, 21:27

    Niente da dire, complimenti a Leinster che è stato superiore, per Glasgow rimane comuque una grande stagione.
    In bocca al lupo per BOD e Cullen per il proseguio della loro vita.

    • Stefo 1 Giugno 2014, 00:22

      Hro ti stringo la mano come agli altri tifosi Warriors, gran bella squadra, un po’ ancora acerba per vincere ma una gran bella squadra.
      Ah niente Hogg a Belfast hanno firmato il sudafricano Ludik…

  2. Giovanni 31 Maggio 2014, 21:31

    Warriors che tengono botta nel I tempo, ma il costante lavoro ai fianchi dei dublinesi porta i frutti nel II e negli ultimi 10 minuti arrivano le 2 mete che fissano punteggio ed incontro. Al solito Owens troppo tollerante con la difesa “alla irlandese” sulle ruck. Sconfitta che non leva nulla alla splendida stagione degli scozzesi.

  3. Rabbidaniel 31 Maggio 2014, 21:34

    Peccato per BOD, una finale amara. Leinster più efficace in difesa e più abile nel muovere il pallone con fasi veloci.
    Matawalu ti aspettiamo a Treviso 😀

  4. andrease 31 Maggio 2014, 21:51

    La partita mi è piaciuta, di livello estremamente diverso da quella che sto guardando…
    Complimenti a Leinster e complimenti anche a Glagow per averci messo il cuore finchè il fisico ha tenuto!

  5. mezeena10 31 Maggio 2014, 21:54

    complimenti ai dubliners, vittoria meritata! bellissimo l’ abbraccio tra bod e cullen a fine partita..
    complimenti ai vincitori ma anche ai vinti per la grandissima stagione!

  6. gsp 31 Maggio 2014, 22:00

    Chi gioca, gioca di noi, semmai conta di loro. E vince sempre il Leinster. palesemente.

    • mezeena10 31 Maggio 2014, 22:03

      infatti! ma Stefo storce il naso solo per gli ABs, palesemente! 😉

      • gsp 31 Maggio 2014, 22:07

        Esatto mez, voi non capite le sofferenze di noi mortali del rugby. 🙂 🙂

        • mezeena10 31 Maggio 2014, 22:37

          so and so..io aspetto un titolo dal 2008..chissa che sia l’ anno buono!

  7. Stefo 31 Maggio 2014, 22:45

    Avevo detto esperienza e condizione fisica era una a favore del Leinster e l’altra dei Warriors ma in queste due settimane di break i ragazzi hanno ricaricato bene le batterie e si son presentati ben messi atleticamente e fisicamente ed hanno fatto a quel punto pesare la maggior esperienza e profondita’ anche della panchina oltre ad una mischia sicuramente superiore.
    Senza dubbio primo tempo in cui il Glasgow fa tanto ma la difesa Leinster tiene sempre botta e sfrutta appieno le occasioni che ha con 2 mete ottime…secondo me quel primo tempo e’la differenza tra le due squadre, Glasgow costruisce gioca a tratti splendidamente ma non sa chiudere contro una difesa sempre ottima, Leinster che invece colpisce letalmente quando puo’.
    Secondo tempo che sembra iniziare un po’ come il primo ma le prime crepe nei Warriors psicologiche si vedono presto quando Russell sbaglia due calci mandandoli direttamente fuori, li’ e’ veramente sembrato che psicologicamente il glasgow non ne avesse ed iniziasse anche a pagare fisicamente la partita mentre il Leinster cresceva ed ha chiuso in stile anche se il punteggio e’ esagerato.
    Spiace per BOD dovuto uscire subito ma quell’applauso che gli abbiamo tributato all’uscita era da brividi, gran parita di Krichner (finalmente!) ma altra performance di Croni strepitosa, l’ennesima quest’anno, MoM meritato e parliamone di che tallonatore e’, Healy e Ross dominatori della mischia ordinata, Heaslip sempre incredibile per l’ammontare di lavoro che fa.
    Chiudiamo l’anno con un trofeo cosa sempre positiva ma c’e’ da rinforzare la squadra se si vuole puntare in alto, Warriors che hanno fatto una grandissima stagione ma manca l’esperienza a queste partite, giocano un gran bel rugby ma forse non quello che serve per vincere, mi ricordano a tratti il primissimo Leinster di Schmidt nella continuita’ di gioco con la differenza che forzano troppo e non sanno quando invece che cercare l’offload sarebbe meglio andare e riciclare velocemente.

    • Katmandu 31 Maggio 2014, 22:57

      Stefo but are you so- beer ? 😀

    • Giovanni 31 Maggio 2014, 23:25

      “primo tempo in cui il Glasgow fa tanto ma la difesa Leinster tiene sempre botta”. Si ottima difesa Leinster, però continuano ad essere perdonati per le tante “sporcizie” nelle ruck: Owens gli fischia contro una sola volta in tutto il I tempo. C’erano almeno altri 3 fischi ed un bel warning…almeno. Poi, per addizione, gli dà una mano anche Cusiter, troppo lento nel rigiocare i palloni dai raggruppamenti. Nel II tempo Glasgow molla i pappafichi e i dublinesi passano all’incasso.

      • Stefo 31 Maggio 2014, 23:57

        Giovanni ma di cosa parli?Il Leinster ha sempre un uomo in supporto al placcatore che puo’ contendere l’ovale, forse guardando come difendono squadre come Leinster e Toulon ma anche Glasgow, Munster, Saracens e altre squadre bisognerebbe rendersi conto di cosa viene consentito…poi Owens senza dubbio ha un metro piu’ permissivo per la difesa ma oggi cio’ che ha concesso a uno ha concesso anche all’altro…

        • Giovanni 1 Giugno 2014, 00:23

          Parlo di gente che mette le mani in ruck quando non può, rallentando il gioco. Di placcatori che non rotolano o rotolano con ampio ritardo. Certo le sanno fare bene, ma sarebbe ora che qualcuno cominci a tenerle un po’ più in considerazione. Poi applausi al fatto che abbiano sempre un uomo in supporto al placcatore o che la linea difensiva si sappia sempre riposizionare in maniera corretta.
          Cmq, ti sei perso l’immagine imbarazzante del presidente federale che seguiva la partita dal box dei tecnici di una delle due finaliste del campionato italiano. Indovina quale?

          • Stefo 1 Giugno 2014, 00:30

            Giovanni ti rendi conto che tutte le squadre difendono cosi’?Cioe’ ti rendi conto di come difendono Toulon o lo stesso Glasgow e tutte le squadre ormai?

            Ho letto, non posso crederci siamo ormai oltre la decenza…

          • mezeena10 1 Giugno 2014, 02:33

            tutta la cricca nel box..

          • Sergio Martin 1 Giugno 2014, 09:42

            Giová, ma quello era il cameraman di Raisport che ha interpretato male la ripresa…

    • Rabbidaniel 31 Maggio 2014, 23:28

      In effetti Kirchner ha giocato una gran partita. Cronin è un gran giocatore, se fosse un po’ più continuo al lancio avrebbe il posto a vita anche in nazionale.

      • Stefo 1 Giugno 2014, 00:00

        E finalmente Kirchner che gioca una partita buona…una stagione che l’apettiamo…mah speriamo che faccia come Isa, una prima stagione non esaltante ad essere gentili e poi spacca tutto.

        Cronin per me e’ gia’ la prima scelta, calcolando che al lancio Best e’ peggio, Cronin ormai in mischia ordinata e’ una sicurezza e fa tutto il resto meglio

  8. mezeena10 31 Maggio 2014, 23:04

    @hro che ne pensi della pronuncia del telecronista di mediaset di Glasgow? “glessgo”..

    • Hrothepert 31 Maggio 2014, 23:47

      Si mez l’ ho maledetto ma dopo che il commentatore tecnico a detto “..i blE..” ho pensato “Ma cosa pretendo?!”

  9. Henry VanDeRugby 1 Giugno 2014, 10:45

    Da irlandesiano sono felice per il mio Leinster, ero nell Abbazia totalmente brillo e felice in questa giornata ovale di addii, 2 pesantissimi per me.
    Brian mancherai sui verdi campi irlandesi a tutti gli amanti di Ovalia.
    BOD Leggendario !!!
    Se un po’ lo conosco, dopo ieri, diversamente dal Mio Mito Assoluto, questo qui un po’ forse ce ripensa …
    E giù il cappello pure x Leo Cullen, che ieri mitico ha fatto 20 minuti da Mostro!
    A tutti i miei amici qui,

    FORZA LEINSTER !!!

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby: 3 positivi, posticipata la partita di PRO14 con Connacht

Il match fra gli irlandesi e i veneti è stato rinviato a data da destinarsi

29 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: un giocatore è risultato positivo ai tamponi

Situazione di positività asintomatica per un trevigiano. L'atleta è stato posto in isolamento domiciliare rispetto al resto della squadra

27 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Maxime Mbandà insignito del Premio del Presidente dal Guinness Pro14

Il flanker delle Zebre e della Nazionale italiana ha ricevuto un'importante riconoscimento dal torneo celtico

27 Ottobre 2020 Pro 14
item-thumbnail

Pro14: Munster batte Cardiff nel primo monday night della stagione celtica

Il bresciano Andrea Piardi ha diretto la sfida di Thomond Park: vediamo le immagini con tutte le otto mete segnate

27 Ottobre 2020 Pro 14
item-thumbnail

Pro14: come sta andando il terzo turno, che si chiude stasera?

Stasera si chiude con Munster v Cardiff

26 Ottobre 2020 Pro 14
item-thumbnail

Benetton Rugby, Bortolami: “Dobbiamo essere più cinici, non si vince segnando un calcio piazzato”

Le parole dell'assistente allenatore dei Leoni, che sottolinea gli aspetti che sono mancati nella sconfitta contro gli Scarlets

24 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby