Wilko e O’Driscoll, ma non solo: il 31 maggio è il sabato degli addii

Jonny Wilkinson e BOD, certo, ma domani giocheranno la loro ultima partita anche Leo Cullen e Steve Borthwick

COMMENTI DEI LETTORI
  1. San Isidro 30 Maggio 2014, 15:38

    Bella foto, quello del 2001 fu il primo tour dei Lions che ho seguito, lo ricordo come fosse ieri…per fargli finire la loro carriera ancor più degnamente magari li avrei convocati per il World XV che sfida il Sud Africa a Cape Town tra dieci giorni…ma siccome il selezionatore è Mallett avrà sicuramente detto “Wilko e BOD? Naa…no buoni pè rugby!”…

    • andycri 30 Maggio 2014, 15:54

      Vero ..sarebbe stato bello vederli e festeggiarli insieme nel World XV contro il Sud Africa. Bella anche se un pò “severa” la battuta su Mallet visti anche i risultati del suo successore..

      • San Isidro 30 Maggio 2014, 16:06

        ma infatti non ho nulla contro Mallett, era pura ironia…

        • Henry VanDeRugby 30 Maggio 2014, 17:40

          Mauro n. 9. Questa e’ ironia.
          Quasi piu della touche al Qlo di Orioli…

          • San Isidro 30 Maggio 2014, 17:58

            Orioli è una leggenda del rugby mondiale…il mio tallonatore preferito

          • Sergio Martin 30 Maggio 2014, 23:27

            Tra l’altro, dal cognome si direbbe originario della provincia di Viterbo…

          • San Isidro 31 Maggio 2014, 03:37

            ahahah, Orioli-Oriolo…geniale collegamento…Sergio diverse volte in giovanile ho affrontato i famelici paesani dell’Amatorio Oriolo, storica vittoria di fine stagione u.17 per 22-17 sui campi del CUS in una battaglia all’ultimo sangue…credo non sia un caso che il rugby sia nato in quel paesino della bassa Tuscia…l’ex grande pilone della Rugby Roma e della nazionale degli anni ’70 Altigieri era proprio originario di Oriolo Romano, almeno penso che il rugby sia nato lì grazie a lui, poi non so…l’Amatori Oriolo aveva anche la squadra in serie C, ma poi con l’Allumiere-Tolfa aveva formato il mitico RUOTA (Rugby Unione Oriolo-Tolfa-Allumiere), ma non so se c’è ancora la squadra…

        • Sergio Martin 30 Maggio 2014, 23:08

          Ma no, infierisci pure…Che lo possino…

  2. Stefo 30 Maggio 2014, 16:42

    Tutti e 4 grandi giocatori e grandi leader, in bocca al lupo a Wilco, Borthwick e Leo per le loro carriere negli staff tecnici cha hanno gia’ annunciato…BOD fai un po’ te, parla con Amy che so che vuole riprendere la sua carriera e lasciarti a casa a fare da papa’ a tempo pieno ma magari non so un part time nell’Academy col tuo ex compagno Depsey riesci a farlo, 3 giorni alla settimana bastanoi ed avanzano…

    • Giovanni 30 Maggio 2014, 16:50

      @Stefo: mai dire mai: capace che te lo ritrovi come coach di tuo figlio…

  3. Luc@ 30 Maggio 2014, 16:48

    sabato alle 19:15 su italia2 c’è la diretta della finale di Pro12!

  4. soa 30 Maggio 2014, 16:49

    Neve the biggest always the bravest
    BOD vieni a farti un annetto a rovigo!

  5. San Isidro 30 Maggio 2014, 17:08

    E a proposito di BOD ed Irlanda ecco il video di presentazione dei TM di Giugno dei Pumas! Vamos!!

    • Stefo 30 Maggio 2014, 17:12

      Intanto Henshaw saltera’ il tour per un infortunio alla mano…non ancora deciso chi lo sostituira’

      • San Isidro 30 Maggio 2014, 17:31

        mi spiace per voi, ma lassù, nel Chaco e a Tucuman, oltre all’alta quota accuserete anche la potenza degli impatti quando i Pumas vi assaliranno con garra…Henshaw o meno cambia poco…

        • Sergio Martin 30 Maggio 2014, 23:12

          @San, voi mette il Championship con la nostra partita con il Giappone?

          • San Isidro 31 Maggio 2014, 03:42

            il Rugby Championship nun se batte…ti dirò che le partite del Tri Nations spesso me le guardavo, ma sempre con le solite tre diventava un pò monotono alla lunga…adesso mi piace di più, oltre che per l’entrata dell’Argentina in sè, proprio perchè con quattro nazionali è più interessante…insomma le cose a 4 so meglio…

  6. ANDY72 30 Maggio 2014, 17:34

    ..Un paio d’anni fa’ incontrai Wilko a Padova con il suo Tolone a fine partita l’ho avvicinato e sono risucito a salutarlo, farmi fare un’autografo su una foto che avevo con immortalato il Drop all’Australia del 2003. Sembrera’ una cazzata, ma niente atteggiamento da prima donna, disponibile e modesto, sempre con il sorriso, ha accontentato tutti con foto e autografi. Un fuoriclasse…anche di stile. In campo invece, a mio modesto parere, il nr. 10 forse il piu’ “completo” di sempre. Non oso pensare cosa poteva fare senza i tanti infortuni….BOD ho avuto modo di avvicinarlo sempre a Padova, quando qualche anno fa’ venne alla Guizza con il Leinster di Cheika…Stesso stile, stessa classe. Che tristezza vederli salutare…..

    • San Isidro 30 Maggio 2014, 17:35

      non mi sorpendo dello stile, dell’eleganza e della disponibiltà dei due giocatori…

    • frank 30 Maggio 2014, 18:15

      beh io non so cosa “poteva fare”….ha praticamente vinto tutto!

  7. Henry VanDeRugby 30 Maggio 2014, 17:38

    In WILKO I believe,
    In BOD i trust,
    E mo’ da domenica come si fa?
    X fortuna me rimangono i Sarascemi da gufare :).
    Piccole soddisfazioni ovali.
    Daje !!!

    HVDR

  8. jock 30 Maggio 2014, 17:38

    Che grandi.

  9. Rabbidaniel 30 Maggio 2014, 17:39

    Vista la prossima data italiana degli Slint, visti i tanti addii illustri, s’impone una dedica a tutti i grandi che domani lasceranno il rugby giocato. “I miss you…”

  10. Henry VanDeRugby 30 Maggio 2014, 17:45

    Dialogo tra i miei 2 miti ovali:

    WILKO: “ah Brian, porta pazienza che sto tour non dura tanto…”
    BOD: “ah Jo’, ma n era mejo anda’ ar mare? C ho ragione o no?”

    Chissà perché mi mancheranno da matti sti 2.
    Ah, lo so perché, e proprio questo il problema.
    Fenomeni Assoluti.
    In fede ovale,

    HVDR

    • San Isidro 30 Maggio 2014, 17:59

      il Wilko della Garbatella e il BOD de Tor Marancia…

      • Sergio Martin 30 Maggio 2014, 22:59

        Perchè tutti e due di Roma sud? Tenemose Wilko a Roma nord…Direi che è di Vigna Clara, bacino della Capitolina…

        • Sergio Martin 30 Maggio 2014, 23:00

          Al massimo, Talenti…

        • San Isidro 31 Maggio 2014, 03:46

          era fatto appositamente per metterli in due quartieri limitrofi…beh Wilko con quello slang de Vigna Clara proprio nun pò esse, magari der Tufello o de San Lorenzo (dal quale sono rincasato pocanzi)…
          ps: se ti interessa e non sei legato con le manette da tua moglie noi ci vediamo alla Piccola Abbazia domani per la doppia finale Pro 12 (19.15) + Top 14 (21.00)…

          • mezeena10 31 Maggio 2014, 08:44

            san ciao, il 7 giugno gioco a cagliari contro villa pamphili old, c’ è un quadrangolare..
            conosci qualcuno? poi restituiremo la visita a roma durante l’ estate, devi venire!!!

          • San Isidro 31 Maggio 2014, 12:12

            Ciao mez, no non conosco nessuno al Villa Pamphili…naturalmente conosco il club che ho affrontato diverse volte in giovanile…storica squadra romana del 1980 nata da un gruppo di studenti dell’Istituto Ceccherelli di Bravetta che giocano a rugby a Villa Pamphili…per una vita hanno condiviso gli stessi campi con la Rugby Roma al Tre Fontane, poi da diversi anni hanno un campo tutto loro al Corviale…quest’anno hanno allestito due squadre, la prima ha fatto il girone d’elite di serie C, la seconda quello territoriale…mi pare ci sia qualche ex della Rugby Roma che ora ancora sgambetta in biancoverde con il mitico Villa, però se giocate con gli old non so se ci saranno i giocatori delle squadre senior…il Villa per anni ha avuto anche un’attiva e prolifica sezione di rugby femminile…il settore giovanile comunque è buono, il terza linea Bitetti, che ha giocato quest’anno in Eccellenza con la Capitolina, viene proprio dal Villa…
            Comunque fammi sapere quando sarai a Roma, se ce la faccio un salto al nuovo campo del Villa me lo faccio (visto che non ci sono mai stato ancora), anche se il Corviale sta agli antipodi di casa mia, sennò ci becchiamo magari in centro dopo la partita…

          • Sergio Martin 31 Maggio 2014, 15:58

            @San, vedo solo ora. Il tuo post. Grazie, mi farebbe piacere, ma oggi gli impicci familiari non me lo consentono. Ho pianificato di spizzicare qualcosa dell’abbuffata di oggi alla tv…

          • San Isidro 31 Maggio 2014, 16:34

            Ciao @Sergio, dai avremo altre occasioni…il rugby è finito nell’emisfero nord, ma ora comincia con il sud, TM, fasi finali del SR, RC, avoja te…

          • mezeena10 31 Maggio 2014, 22:56

            bella san..ti faro sapere dove e quando! gran giornata di rugby oggi sono ancora euforico!!!

    • Sergio Martin 30 Maggio 2014, 23:03

      Giá. Niente sará più lo stesso, senza ‘sto due… Purtroppo, tempus fugit…ma ‘ndo c..zo va!

  11. eclipse 30 Maggio 2014, 18:56

    Senza BOD e Wilko il rugby si impoverisce.
    Brividi a rivedere il drop di Wilko nella finale 2003!

Lascia un commento

item-thumbnail

La Premiership potrebbe non chiamarsi più così

La lega inglese verso un importante processo di rebranding, a partire dal nome stesso

22 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

ProD2, più di un milione di tifosi allo stadio nel 2023/2024

La stagione regolare ha fatto registrare numeri da record per la seconda divisione francese

21 Maggio 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Premiership: Louis Lynagh in corsa per il premio Meta dell’anno

L'Azzurro in lizza per uno dei premi che verranno assegnati il 22 maggio

21 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, l’ultimo turno e il quadro delle semifinali

I primi verdetti della stagione del massimo campionato inglese

20 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: mete per Vintcent e Riccioni, Varney piazzatore. Vittorie per Capuozzo e Garbisi

Il mediano azzurro si cimenta anche dalla piazzola. Il Perpignan di Allan e Ceccarelli perde col bonus, ma resta in corsa per i playoff e soprattutto ...

19 Maggio 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

David Odiete conquista il Pro D2: il suo Nizza vince il Nationale e viene promosso

L'ex estremo azzurro si prende una grandissima soddisfazione, vincendo da titolare la terza divisione francese e salendo di livello

19 Maggio 2024 Emisfero Nord