Il World XV che sfiderà il Sudafrica: una rosa che fa davvero paura

Nick Mallet ha scelto i giocatori della selezione: netta prevalenza dell’Emisfero Sud, ma ci sono pure “Gorgodzilla” e Trinh-Duc

COMMENTI DEI LETTORI
  1. LiukMarc 14 Maggio 2014, 12:26

    Cioè, una potenziale formazione
    Bj Botha, Brits, Hayman; Tekori, Kruger; Gorgodze, Lapandry, Armitage; Kockott, Trin-Dhuc; Sivivatu, Giteau, Ranger, Gear; O’Connor…
    Ci si può vincere un mondiale… 🙂

  2. Katmandu 14 Maggio 2014, 12:56

    Per me prendono una carrettata che fa paura l’organizzazione oramai è tutto, forse solo il poco tempo che i SA son assismeli può salvare ma ci credo poco

    • LiukMarc 14 Maggio 2014, 13:08

      Ah be, sulla forza degli Springboks nessuno ha da ridire. Certo che i XV sopra fan paura (specie i tre quarti)

  3. ernesto 14 Maggio 2014, 13:27

    Sivivatu l’ho visto GIU’!!! ma forse ha patito il clima generale di squadra.

  4. Andria 14 Maggio 2014, 13:36

    Veramente provengono tutti dall’emisfero nord, visto che giocano tutti da questa parte dell’equatore.

  5. Rosberg 14 Maggio 2014, 13:43

    Interessante notare come 16 su 23 giochino in Top14…..in questo momento il miglior campionato al mondo?

    • San Isidro 14 Maggio 2014, 21:55

      Rosberg, il Top 14 è sicuramente di altissimo livello, ma per me il Super Rugby lo è ancora di più…nonostante il nome World XV, il criterio di chiamata non è dissimile da quello dei Barbarians, quindi non sono stati scelti i migliori del mondo non sudafricani, sono stati selezionati grandi atleti, ma non i migliori in assoluto, che molti giochino in Top 14 credo sia relativo…

    • kinky 15 Maggio 2014, 09:22

      Rosberg…io tifo per te!!!! Però spiegami perchè non superi mai Hamilton!!!!

  6. Sergio Martin 14 Maggio 2014, 15:37

    Sì, ma parliamo de cose serie…Se uno a caso, ad esempio io, volesse vedere ‘sta partita, su quale canale potrebbe? Tv, streaming, radio, segnali di fumo, tam tam, passaparola….?

  7. ugotruffelli 15 Maggio 2014, 12:45

    Finalmente una partita internazionale per Kockott!
    Gran bella formazione cmq…

Lascia un commento

item-thumbnail

Ben 3 italiani nel XV della settimana di Planet Rugby

La prestazione degli Azzurri ha avuto importanti riscontri anche all'estero: altri 3 Azzurri, inoltre, sono stati citati pur non essendo inseriti in f...

item-thumbnail

A Chicago sarà ancora All Blacks-Irlanda: la rivincita del 2016

Al Soldier Field dovrebbe andare in scena il remake della storica vittoria degli Irish sui Tuttineri

item-thumbnail

Eddie Jones fa i complimenti all’Italia e chiede tempo per il suo Giappone

Il tecnico elogia Lamaro e compagni "rimandando" i suoi giocatori alle prossime sfide internazionali

item-thumbnail

Summer Series: l’estate della Scozia prosegue in scioltezza, Cile battuto 11-52

La squadra di Gregor Townsend ci mette 30' per iniziare a ingranare, ma poi non si ferma più

item-thumbnail

Italia, come sta Paolo Garbisi?

Il mediano di apertura azzurro è uscito al 67', durante il test match col Giappone, per un forte impatto alla testa contro l'anca di un avversario. Ag...

item-thumbnail

L’Italia chiude le Summer Series nel modo migliore, bel successo sul Giappone di Eddie Jones

Azzurri che partono e chiudono forte con un netto 14-42, soltanto un po' troppa indisciplina ha tenuto a galla i nipponici a cavallo dell'intervallo