Giochi di Rio 2016: IRB preoccupata per i ritardi dell’organizzazione

Lavori in ritardo, infrastrutture che ancora non ci sono: il rugby – ma non solo – comincia a temere per i Giochi brasiliani

Al momento siamo alla fase delle minacce velate e le parole di Brett Gosper per quanto dure sono “solo” un avvertimento, ma il CEO dell’International Board ha fatto capire che non si vuole trovare – ed è in buona compagnia – nella situazione in cui versano ora gli organizzatori del Mondiale di calcio di questa estate che si terrà in Brasile: perché anche i lavori in vista dell’appuntamento olimpico dell’estate 2016 quando i Giochi sbarcheranno a Rio de Janeiro sarebbero in pesante ritardo.
E cosa ha detto Gosper? Come rivela in esclusiva il Telegraph, l’IRB  la scorsa settimana ha partecipato a un incontro con i massimi dirigenti mondiali delle 18 federazioni sportive coinvolte nell’appuntamento che si sono tutte dette preoccupatissime. Il rugby però è alla sua prima apparizione da molti decenni a questa parte e lo farà per la prima volta in assoluto con la formula del rugby a 7: “Non abbiamo un’altra possibilità di fare bella figura per la prima volta. Per noi è importantissimo – ha detto Gosper al quotidiano britannico – che tutto sia pronto così come programmato. Siamo preoccupati soprattutto – ma non solo – per le infrastrutture, i trasporti pubblici che dovrebbero portare squadre, atleti e pubblico nei luoghi dove si terranno le gare”.
L’IRB fa sapere che nei prossimi sei mesi le federazioni manterranno un presidio stabile nell’area di deodoro, il cuore dei Giochi 2016, per tenere l’organizzazione e il governo brasiliano sotto continua pressione.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sam Burgess: “Mike Ford ha sabotato Stuart Lancaster nel 2015”

L'ex nazionale inglese, tornato al rugby league, ha raccontato la sua esplosiva versione dei fatti sulla Rugby World Cup 2015

4 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Nigel Owens si dice a favore del cartellino arancione

Fa discutere una delle novità proposte da World Rugby, che aiuterebbe gli arbitri in caso di placcaggi alti

2 Giugno 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

I 10 arbitri con più “caps” internazionali

Quali sono i fischietti ad aver diretto più Test Match? La risposta ce la fornisce World Rugby

1 Giugno 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

World Rugby: meeting a metà giugno per decidere il destino dei calendari

Due le probabili opzioni sul tavolo, nessuna delle quali prevede l'inizio della prossima stagione prima del 2021

31 Maggio 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

OnRugby Relive: Inghilterra v Galles, Rugby World Cup 2015

A Twickenham il delitto perfetto ad opera di Dan Biggar e soci, commento speciale di Tom Shanklin e David Flatman

29 Maggio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Bernard Laporte: “Contiamo di avere il pubblico a settembre”

Il Presidente della FFR ha parlato di armonizzazione dei calendari citando le parole di Richie McCaw

29 Maggio 2020 Rugby Mondiale