I Caimani cedono al Parabiago

Niente da fare per i Caimani nella sfida con il Parabiago, che si e’ dimostrata squadra piu’ completa con giocatori giusti al posto giusto

Sicuramente, nei Caimani, si e’ fatta sentire la mancanza di tanti infortunati, ultimo della serie Gemelli che per una distorsione alla caviglia dx, ha dovuto dare forfait prima della partita, dopo aver provato a riscaldarla, ma inutilmente.
Tanti errori, troppi, hanno reso pesante il risultato per Cavallero e compagni, che nel primo tempo anno ribattuto colpo su colpo agli attacchi degli ospiti, tante’ che la prima frazione di gioco, finiva sul 13 a 14.
Ripresa che comincia con ancora i tuttineri in avanti, con Caimardi che con potenza, con il contributo dei compagni, spingevano inm meta gli avversari, segnando i punti del sorpasso, 18 a 14, che pero’ dura poco, perche’ nell’azione successiva, ancoram un errore difensivo dei Caimani, mandava in meta Cancro, per il Parabiago, anche lui con azione di ponza con la mischia.
I Caimani,hanno lottato fino allo stremo delle forze, cedendo negli ultimi 20′, quando il risultato era sul 18 a 28, con 4 mete degli ospiti e bonus gia conquistato per loro, poi al 68° il colpo di grazia, quando l’arbitro espelleva con un giallo Favagrossa, indebolendo ancora di piu’ la mischia e la squadra caimana, che subiva 2 mete in 5′ in inferiorita’ numerica.
Come prevedibile, la partita e’ stata giocata con le mischie e la maggior disponibila’ di cambi del Parabiasgo, nel secondo tempo, ha dato piu’ respiro alla loro mischia, mentre per i Caimani, diventava sempre piu’ dura.
Ultima fiammata di orgoglio per i Caimani ed in particolare dim Cimardi che ancora di potenza realizzava la sua seconda meta dell’incontro, finendo cosi la gara in attacco.
Settimana dura per i Caimani, che devono recuperare qualche infortunato e preparare la sfida esterna di domenica prossima  a Milano con la seconda in classifica l’ASR Milano

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club