Eccellenza: Rovigo si impone a Mogliano, Calvisano risponde

Gara combattutissima al Quaggia ma alla fine la spuntano i rossoblu. Vincono anche le Fiamme Oro, il Petrarca e Viadana

ph. Alfio Guarise

Il sabato pomeriggio manda in soffitto la 16a giornata del massimo campionato italiano. Il turno inizia con la vittoria per 13 a 9 delle Fiamme Oro su una Rugby Reggio volitiva che si deve piegare al 74′ alla meta di Sutto e alla trasformazione di Benetti.
Nessun problema per Viadana che passa in casa della Capitolina con un netto 33 a 7, così come il Petrarca che si impone 19 a 8 sul San Donà.
Infine le due partite più attese: Calvisano supera 44 a 24 una Lazio che non molla mai, mentre Mogliano e Rovigo danno vita a una gara combattutissima che si chiude con la vitoria dei rossoblù in trasferta per 24 a 17 grazie a una marcatura di Bortolussi a poco più di 10 minuti dalla fine, con Rovigo che resiste al forcing finale dei campioni d’Italia in carica. Mogliano viene scavalcata in classifica da Viadana, ora terza davanti anche ai Cavalieri Prato che hanno osservato un turno di riposo.

I TABELLINI.

Calvisano (Bs), Peroni Stadium, Sabato 22 marzo 2014 ore 15.00
Campionato Eccellenza, XVI giornata
CAMMI RUGBY CALVISANO V IMA LAZIO 44-24 (19-10)

Marcatori: 4’M tecnica Lazio tr Nathan (0-7), 7′ cp  Nathan (0-10), 23′ M Visentin tr Haimona (7-10), 35′ M Appiani (12-10), 41′ M Haimona tr Haimona (19-10), 43′ M Gerber tr Nathan (19-17), 46′ M Zdrilich (24-17), 49′ M Baek tr Nathan (24-24), 61′ M tecnica Calvisano tr Haimona (31-24), 69′ M Haimona (36-24), 75′  cp Griffen (39-24), 78′ M Ferraro (44-24)

Cammi Rugby Calvisano: Appiani (50′ Ferrari), Susio, Castello (75′ Frapporti), Visentin, Haimona, Violi M (43′ Griffen), Mbandá (69′ Scanferla), Zdrilich, Salvetti, Hehea (44′.Beccaris), Andreotti, Costanzo (21′ Romano), Gavazzi (c) (44′ Ferraro), Panico (41′ Scarsini). A disp. Guidi

IMA Lazio: Lo Sasso, Giancarlini (70 Bruno), Bisegni Nathan Tartaglia Gerber Giangrande (70′ Bonavolontá), Baeck Filippucci (70 Dionisi) Riccioli Civetta Ventricelli (70′ Nitoglia), Pepoli (77′ Vannozzi), Fabiani Grassotti. A disp. Maregotto, Bruni, Datola
All. De Angelis

Arbitro sig. Damasco, gdl Rossi, Gobbi, qu Masetti
Cartellini: 68′ giallo Grassotti,
Man of the match: Maxime Mbandá ( Calvisano)
Calciatori: Haimona tr 4/6 Griffen cp 1/1 tr 0/1, Nathan cp 1/1 tr 3/3
Note cielo nuvoloso, campo in ottime condizioni, spettatori circa 700
Punti conquistati: Cammi Rugby Calvisano  5, IMA Lazio 0

Mogliano, Stadio “Maurizio Quaggia”
Sabato 22 marzo 2014 – ore 15,00 – 16^ Giornata
Campionato Nazionale di Eccellenza di Rugby 2013/2014
MARCHIOL MOGLIANO Vs VEA FEMI CZ ROVIGO 17–24 (7-17)

Marcatori: pt.: 10′ m. Van Niekerk tr Basson;  18′ cp. Basson;  22′ m. Endrizzi tr. Fadalti;  40′ m. Mountariol tr. Basson;  st.: 46′ cp. Cornwell;  50′ m. Ravalle tr Cornwell;   68′ m. Bortolussi tr. Basson.

MARCHIOL MOGLIANO: 15 Cornwell, 14 Onori, 13 Ceccato Enrico, 12 Bacchin (69′ Bponi), 11 Fadalti, 10 Padovani (70′ Benvenuti), 9 Endrizzi (69′ Lucchese), 8 Halvorsen, 7 Candiago Edoardo (Cap.), 6 Barbini 62′ Petillo), 5 Swanepoel, 4 Bocchi (66′ Lazzaroni), 3 Ravalle (57′ Ceccato A.), 2 Gega (50′ Ferrari), 1 Costa Repetto (66′ Gianesini)
a disp.: 16 Gianesini, 17 Ceccato Andrea, 18 Ferrari, 19 Lazzaroni, 20 Petillo, 21 Lucchese, 22 Boni, 23 Benvenuti
All.: Mazzariol, Properzi

VEA FEMI CZ ROVIGO: 15 Basson, 14 Bortolussi, 13 Menon, 12 Van Niekerk(23′ Ragusi), 11 Pavanello, 10 Rodriguez, 9 Calabrese (54′ Frati), 8 De Marchi, 7 Lubian E., 6 Ruffolo, 5 Mountariol, 4 Ferro, 3 Roan, 2 Mahoney (Cap.), 1 Borsi (62′ Pozzi) (70′ Balboni)
a disp.: 16 Gatto, 17 Balboni, 18 Pozzi, 19 Boggiani, 20 Folla, 21 Frati, 22 Fratini, 23 Ragusi
All.: Frati, De Rossi
arb.: Pennè (Milano)
g.d.l.: Righetti (Verona), e Borsetto (Varese)
quarto uomo: Pulpo (Brescia)
Cartellini: 40′ giallo Costa Repetto
Man of the match: i giornalisti presenti hanno nominato Marco BarbiniCalciatori: Fadalti (1/2), Cornwell (2/2), Basson (4/7)Note: giornata con temperatura mite, terreno in perfette condizioni, spettatori 1500 circa con grande rappresentanza di tifosi ospiti.
Punti conquistati: Mogliano 1 , Vea Femi Cz Rovigo 4
Padova, Impianti Sportivi “Memo Geremia” – Sabato 22 Marzo 2014
Eccellenza 16° giornata
PETRARCA PADOVA vs M-THREE AMATORI SAN DONA’ 19-8 (6-0)

Marcatori: p.t.: 5’ cp Marcato (3-0); 12’ cp Marcato (6-0); s.t.: 5’ m Seno (6-5); 8’ cp Marcato (9-5); 21’ cp Menniti-Ippolito (12-5); 24’ m Bettin tr Menniti-Ippolito (19-5); 32’ cp Taumata (19-8).

PETRARCA PADOVA: Cerioni; Morsellino, Favaro, Bettin, Jordaan; Marcato (16’st Menniti-Ippolito), Billot (20’ st Francescato); Targa (cap), Conforti, Giusti (16’ st Sarto); Middleton (7’ pt Mainardi, 10 pt Middleton), Tveraga; Leso (21’ st Staibano), Mercanti (35’st Delfino), Acosta (21’st Fazzari, 28’ st Acosta).  All. Moretti/Salvan

M-THREE AMATORI SAN DONA’: Cincotto (16’ st Dotta); Bressan, Iovu, Seno, Florian; Taumata, Rorato (4’ st Mucelli); Birchall (v.cap)(16’ st Pilla), Di Maggio (cap), Bacchin; Erasmus, Sala (28’ st Masarin); Zamparo (28’ pt Filippetto), Kudin, Zanusso (28’ st Pesce).  All. Wright/Dal Sie

Arbitro: Blessano (Treviso)
g.d.l. Sgardiolo (Rovigo) e Favero (Treviso)
quarto uomo Sibillin (Treviso)
Cartellini:
Man of the match: Mantvydas Tveraga (Petrarca Padova)
Calciatori: Marcato (Petrarca Padova) cp 3/3; Menniti – Ippolito (Petrarca Padova) cp 1/1, tr 1/1; Taumata (M-Three San Donà) cp 1/1, tr 0/1.
Note: cielo velato, campo in perfette condizioni, 1.100 spettatori
Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 4;  M-Three San Donà 0

Roma, sabato 22 marzo 2014
Eccellenza, XVI giornata
FIAMME ORO RUGBY VS RUGBY REGGIO 13 – 9 (3 – 6)

Marcatori: primo tempo: 10’ cp Farolini (0-3); 17’ cp Canna (3-3); 23’ cp Farolini (3-6);secondo tempo: 16’ cp Farolini (3-9); 18’ cp Benetti (6-9); 34’ m Sutto tr Benetti (13-9)

Fiamme Oro Rugby: Barion; De Gaspari, Massaro, Forcucci, Sepe, Canna, Marinaro (10’ st Benetti), Amenta, Balsemin, Zitelli (18’ st Favaro), Mammana (10’ st Sutto), Cazzola (45’ st Lombardo), Pettinari (1’ st Di Stefano), Moscarda, Naka (1’ st Cocivera).   All: Pasquale Presutti.

Rugby Reggio: Farolini, Giannotti, Mannato, Canali (1’ st Bernini), Castagnoli, Bricoli, Daupi, Bergonzini, F. Scalvi (38’ st Delendati), Rimpelli, Mandelli, Torlai (17’ st Dell’Acqua), Fiume (18’ st Rizzelli), G. Scalvi, Lanzano (37’ pt Fontana).   All. Sandro Ghini
Arbitro: Liperini di Livorno.
Giudici di Linea: Muscio e Pier’Antoni.
Quato Uomo: Romani.
Calciatori: Fiamme Oro – Canna 1/3 (cp 1/3), Benetti 2/3 (cp 1/2, tr 1/1); Reggio – Farolini 3/4 (cp 3/3, dp 0/1), Bergonzini 0/1 (dp 0/1)
MVP: Marco Moscarda (FFOO)
Punti in classifica: Fiamme Oro Rugby 4, Rugby Reggio 1.
Note: 150 spettatori ca., vento forte. Ha premiato il “man of the match” Maurizio Montalto, ex Presidente delle Fiamme Oro Rugby Padova

Roma, “Campo dell’Unione” – Sabato 22 marzo ore 15:00
UNIONE RUGBY CAPITOLINA VS. RUGBY VIADANA 7-33

Marcatori: 4’ m Pascu tr Gennari, 20’ m Bigi, 25’ m Moreschi tr Gennari, 38’ m Pelizzari tr Gennari, 59’ m Marsella tr Bocchino, 80’ m Manuini tr Gennari

Unione Rugby Capitolina: Recchi, Casalini, Marrucci, Giacometti (40’ Falsaperla), Molaioli, Bocchino, Iacolucci (70’ Mascagli), Conti (45’ Budini), De Michelis, Bitetti (40’ Paillette), Martire (50’ Scoccini), Ricci, Rossi (25’ Marsella, 68’ Bianchi), Polioni, Moriconi (62’ Forgini)

Rugby Viadana: Gennari, Sintich (45’ Apperley-iti), Pavan, Tizi, Amadasi, Sanchez, Travagli, Pelizzari, Moreschi, Denti (56’ Manuini), Pascu, Minari, Cagna (16’ Gilding), Bigi (71’ Gatti), Cenedese (68’ Marchini)
Arbitro: Passacantando (L’Aquila)
G.d.L.: Tornò (Roma), Rosamilia (Colleferro, Rm)
Quarto uomo: Paluzzi (Roma)

Cartellini: Gialli: 37’ Ricci
Man of the match: Gennari
Calciatori: URC: Bocchino 1/1 (tr 1/1). Rugby Viadana: Gennari 4/5 (tr 4/5)
Note: 400 spettatori, giornata nuvolosa, campo buono.
Punti conquistati in classifica: Unione Rugby Capitolina 0 Rugby Viadana 5

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: a Mogliano un altro ex Nazionale azzurro

Continua in grande stile la campagna acquisti del club biancoblu per la prossima stagione

23 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: altri due rinforzi in mischia per il Mogliano

La squadra veneta potrà contare su due giovani atleti in seconda e terza linea

21 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Altro colpo del Mogliano: preso un altro ex Benetton e Nazionale azzurro

Il club veneto si rinforza ulteriormente con un giocatore che contemporaneamente lavorerà anche nella società biancoverde

19 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Mogliano scatenata sul mercato. Arriva un giovane tallonatore

Il club veneto continua a inserire degli avanti nel suo roster

18 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone campione d’Italia per Mogliano

Dopo Ferraro e Pettinelli, un altro grande innesto fra gli avanti per i biancoblu

16 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite