Cena a Rovigo tra Zambelli e Gavazzi: fu galeotta o riparatrice?

Un incontro in un noto ristorante alle porte della città polesana. E già fioccano le interpretazioni…

COMMENTI DEI LETTORI
  1. 6nazioni 19 Marzo 2014, 11:48

    @san vedi che la sceneggiata continua…
    chi sceglie il ds,l’allenatore,lo staff,
    munari?

  2. Fabrizio 19 Marzo 2014, 11:49

    Se sono andati da Rossi (di proprietà dei fratelli Scanavacca) di sicuro hanno bevuto bene, mangiato meglio, e poi chissà cosa è venuto fuori ahahaha Bravi tosi

    • barbin cursari 19 Marzo 2014, 12:04

      grande! si mangia e (soprattutto) si beve da re!!!

  3. gsp 19 Marzo 2014, 11:54

    E se zambelli fosse lo sponsor segreto per le zebre? Magari portando a Rovigo una manciata di partite l’anno?

    • Fabrizio 19 Marzo 2014, 12:01

      Da tifoso di Rovigo sarei un po’ perplesso della cosa perché perdere finanziamenti alla mia squadra in cambio di alcune partite delle Zebre che mi costerebbero allo stadio più dei già salati 14 euro a partita non sarebbe il massimo.. Io la vedo come una cena riparatrice, poi magari mi sbaglio

      • Turch 20 Marzo 2014, 05:12

        Davvero, “salati” Euro per vedere il massimo campionato italiano di rugby?
        Ma cosa pretendiamo di avere? Tutto e gratis?

    • Stefo 19 Marzo 2014, 12:16

      Portare le Zebre a giocare a Rovigo?Non credo sarebbe una gran moosa, non credo che per Zambelli sarebbe un investimento molto sensato…porti la squadra di Parma a giocare a Rovigo a che pro?

      • ginomonza 19 Marzo 2014, 12:31

        beh ci sarebbe almeno un buon motivo ad esempio un numero di spettatori superiore rispetto a quelli di parma che da questo punto di vista è un deserto fallimentare.
        Poi se uno spende 14 E per vedere la capitolina penso potrebbe spendere 20 euro per vedere il leinster per esempio.

        • ginomonza 19 Marzo 2014, 12:31

          scusa san 😉

        • Sergio Martin 19 Marzo 2014, 12:46

          …la partita della Capitolina è gratis. Al massimo uno spende per il pranzo al ristorante della Club House, la birra e la riffa, se vuole…

        • Stefo 19 Marzo 2014, 13:14

          @ ginoi le Zebre a Rovigo non rappresentano nulla…poi va beh se la mettiamo farebbero piu’ spettatori che a Parma…ghe vol poco eh

          • Stefo 19 Marzo 2014, 13:18

            Cioe’ il punto e’ che fa sponsorizza una cosa che con il suo pubblico non ha nulla a che fare per qualche partita…mah

      • giomarch 19 Marzo 2014, 23:48

        @stefo
        Come a che pro. ..?
        Pro12…
        Non è lampante…?
        😀

  4. ungar 19 Marzo 2014, 11:54

    .. ma questo quanto mangia?

    • Hrothepert 19 Marzo 2014, 13:12

      Ma se mi faccio presidente di una squadra di Rugby (anche fittizia intanto chi se ne accorge della differenza con quelle dell’ Eccellenza!!), quelli della FIR invitano anche me a pranzo e cena in quei bei posticini? Poi non è mica che mi tirano il pacco e mi tocca pagarmi il conto da solo? 🙂

      • tony 19 Marzo 2014, 13:48

        Se Ti fai presidente e dici di avere un sacco di soldi per un progetto Celtic , Ti prendi 4.000.000 milioncini dalla Fir poi che Te frega intanto Ti diverti…..=)

        • Hrothepert 19 Marzo 2014, 16:52

          No, mi accontento dei pasti gratis.

          • tony 19 Marzo 2014, 17:04

            Te ne racconto una del nostro caro presidete Innocenti…durante una partita di molto tempo fa Lui era capitano di DiBernardo siccome Li stavano menando DiBe va da Innocenti e gli dice:eih”’ Marzio (Innocenti) dobbiamo reagire e Innocenti risponde:no per carità stai buono altrimenti ci menano ancora di più ….della serie “Capitani coraggiosi” :=)

          • Hrothepert 19 Marzo 2014, 18:29

            Bellissima!!! A Innocenti William the Lion gli avrebbe fatto un..baffo!! 😀

  5. Burroughs 19 Marzo 2014, 11:57

    Ci son alcune cose che non mi convincono di tutta ‘sta faccenda: prima di tutto, il Benetton sembra aver ceduto alle pressione federali, anche se alla Ghirada potrebbero dire il contrario.
    Ora, la FIR conferma il finanziamento di quattro milioni di euro annui, ma se a maggio l’IRB si rimangia (si parla di un fifty-fifty di possibilità) il proposito di pagare metà della tassa celtica, che si fa?
    E’ chiaro che la franchigia trevigiana non riceverebbe più la cifra promessa dalla Federazione.
    Secondo, siamo a fine marzo e la squadra, probabilmente, dovrà essere ricostruita in molti settori.
    Mi chiedo quale convenienza abbiano Benetton, Zatta e Munari a continuare in una situazione così…

    • parega 19 Marzo 2014, 13:08

      se l’irb si rimangia il finanziamento allora ci vorra’ un’altro anno per capire come verra’ coperto
      qua’ da noi si decide una cosa per anno…vorrai mica esagerare no ?

      • Burroughs 19 Marzo 2014, 13:45

        E’ vero, ogni cosa a suo tempo, non corriamo troppo… 🙂

  6. gian 19 Marzo 2014, 12:25

    copio ed incollo dall’altro articolo su zambelli:
    @redazione, mi risulta una cena, credo lunedì, tra gavazzi e zambelli in cui si sarebbe parlato di fondi per ristrutturare il battaglini, ne sapete niente?
    siccome dagli amici di rovigo del blog pare che ci dovessero essere fondi regionali o locali da spendere nello stadio, ma che forse sono stati dirottati altrove, non potrebbe essere una sorta di “compensazione” per il disturbo?

  7. oliver63 19 Marzo 2014, 12:30

    credo che zambelli abbia bisogno di visibilità, avranno parlato di questo … come imprenditore metto i soldi se ho un ritorno, ma l’eccellnza me lo dà ? se no investo da qualche latra parte … sono gli effetti perversi della celtic che tolgono risorse al campionato italiano … ma qualcuno dice: “è il rugby moderno, belelzza” … a che “pro”, dico io ??

    • gian 19 Marzo 2014, 12:54

      ma magari facesse il portavoce della situazione penosa di tutta l’eccellenza, se riesce ad ottenere più visibilità lui viene del bene anche a tutti gli altri club, se ci riesce una statua al benemerito zambelli in ogni stadio d’italia!

  8. crosby 19 Marzo 2014, 13:20

    Gavazzi ha la soluzione in mano per far risparmiare soldi alla FIR, far felice Rovigo e mantenere il rugby di alto livello a Parma (vd. Dondi…):

    – Celtic a FemiCz Rovigo che ci mette 2 milioni. La FIR ne mette 4 e controlla staff/rosa.
    – Accademia U20 in Eccellenza (già annunciato) col nome Zebre.

  9. Francesco.Strano 19 Marzo 2014, 13:32

    imperativo spostare le zebre….. o aumentare gli spettatori…..la cosa ridicola è che i responsabili.marketing sono sicuramente ancora alla poltrona……… via checchinato!!!!!!!! vattene

  10. Katmandu 19 Marzo 2014, 15:18

    …. E se alla fine lo staf di Rovigo va a comandare nella Marca? Sai che risate 🙂

  11. Mr Ian 19 Marzo 2014, 16:12

    Gavazzi ha detto a Zambelli di stare calmo e non preoccuparsi, i Dogi si faranno ma non quest’anno, tra 2 sicuro.
    Rovigo sarà di sicuro la capofila, intanto però in via sperimentale formerei una squadra veneta da far partecipare alla terza coppa europea, con probabilità anche di vincerla ed accedere alla seconda coppa.

  12. San Isidro 19 Marzo 2014, 17:30

    Ma perchè Gavazzi non invita a cena anche noi del blog?
    Comunque la miglior mangiata della storia rimane questa (vabbè era un pranzo)…ce la vedete una scena simile alla cena federale?
    http://www.youtube.com/watch?v=Yu4WtXN44QY&feature=player_detailpage

Lascia un commento

item-thumbnail

FIR: approvato il nuovo protocollo sanitario aggiornato

Il documento recepisce le modifiche richieste dagli ultimi provvedimenti governativi

4 Dicembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Marzio Innocenti: “Siamo soddisfatti di quanto fatto a novembre dagli azzurri”

Il bilancio del presidente FIR e del Responsabile dell'Alto Livello Franco Smith dopo le partite di novembre delle nazionali azzurre

30 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: novità per l’Under 20 e un aggiornamento su Jake Polledri

Confermata la linea federale sul sistema di formazione a livello giovanile. Svelati gli ultimi dettagli sulle condizioni dell'azzurro

29 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Marzio Innocenti: “Stiamo lavorando per creare una terza Nazionale italiana”

La Nazionale Emergenti per il 2021 sarà quella utile per "cappare" i giocatori. Allo studio tante partite per l'Italia A nel 2022

29 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Marzio Innocenti: “Il posto dell’Italia nel Sei nazioni non è in discussione”

Il presidente FIR ha chiarito la situazione dei rapporti tra l'Italia e il Board del Sei Nazioni, mettendo a tacere voci di una possibile uscita azzur...

29 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Emergenti, Italia A e il pasticcio Swanepoel

Il pilone del Rovigo non sarebbe stato eleggibile contro la Spagna. La FIR cerca una via di fuga dalla sanzione di World Rugby

28 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale