Ranking IRB: Irlanda e Galles salgono, scende la Francia. Italia 14a

I trionfatori del Sei Nazioni e i Dragoni salgono di uno scalino, i galletti scendono di due

COMMENTI DEI LETTORI
  1. ernesto 17 Marzo 2014, 13:23

    Amo il movimento rugbystico francese, come esempio di passione e competenza ma la scorsa settimana vederli davanti a Galles e Irlanda….. quasi stavo per vomitare.

  2. Fabrizio 17 Marzo 2014, 15:05

    Minchia dietro al Giappone è davvero umiliante

  3. fracassosandona 17 Marzo 2014, 15:27

    soprattutto, in termini di punteggio, più vicini alla Georgia che alla Scozia (e ho detto Scozia, mica Sudafrica!)

    • Giovanni 17 Marzo 2014, 22:14

      E meno male che ce li siamo scansati ai mondiali. Continuo a pensare che è meglio giocare contro i rumeni.

  4. fabrio13H 17 Marzo 2014, 15:52

    Provando a fare un confronto con la più vecchia classifica pubblicata dal sito dell’IRB, (che se non fu la prima in assoluto, certamente fu una delle primissime) uscita il 6-10-2003, mi pare che nella “seconda fascia” il balzo maggiore lo abbia fatto il Giappone con una decina di punti in più, ottimi anche Georgia con +7, Canada +4 e Spagna +6; bene le tre Pacifiche con Samoa e Tonga +3 e Fiji +2 come anche Italia +2 e Russia +2; Romania pressoché ferma, Uruguay -2, Argentina tre punti e mezzo in meno come anche il Portogallo, Scozia praticamente stabile, USA -1. Insomma i numeri degli ultimi 11 anni, pur nell’opinabilità di una classifica, sembrano dare ragione alla mia considerazione che si è formata e si sta sempre più amalgamando nei valori, una specie di “seconda fascia” che non è un po’ diversa dal tier2 dell’IRB.

  5. fabrio13H 17 Marzo 2014, 15:54

    errata corrige: ” una specie di “seconda fascia” che è un po’ diversa da quella dell’IRB….

  6. andrease 17 Marzo 2014, 16:26

    …c’è qualcosa di fantastico ad avere davanti il Giappone!
    Te li immagini tutti piccoli, gialli e con la macchina fotografica e invece se li incontri sul campo c’è anche la possibilità che vincano loro…

    • 6nazioni 17 Marzo 2014, 17:44

      il torneo di frecette

      • malpensante 17 Marzo 2014, 18:18

        Possono fare tutti i sushi che vogliono ma con le acciughe marinate e gli scampetti crudi del Golfo dei Poeti non c’è storia. Tier 2 per tutti.

  7. Giovanni 17 Marzo 2014, 22:15

    Il mondo è fatto a scale: c’è chi scende e c’è chi sale 🙁

Lascia un commento

item-thumbnail

European OnRugby Ranking: i Northampton Saints entrano nel podio, balzo in avanti dei Glasgow Warriors

Il Benetton resta stabile nella top 20 nonostante la sconfitta con i Bulls

12 Giugno 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Champions Cup e Challenge Cup: le date dei sorteggi e di tutta la stagione 2024/25

Confermato il format attuale, a breve saranno resi noti i gironi. Intanto sono stati definiti tutti i weekend di partite

12 Giugno 2024 Coppe Europee
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli è ufficialmente un giocatore del Mogliano

L'organico dei biancoblù si arricchisce di un innesto importante per la stagione 2024/25

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Summer Series 2024: i 37 convocati della Scozia

Gregor Townsend affronta il tour nelle Americhe con 10 esordienti

item-thumbnail

Serie A Elite, Viadana: altri quattro rinnovi per la stagione 2024/25

Prende corpo l'organico della squadra finalista del campionato 2023/24

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...