Mirano fatica con Bassano ma conquista il bonus

Partita sofferta al Comunale dove Mirano impiega del tempo per avere ragione del Bassano.

Mirano, domenica 16 febbraio 2014 – il primo ad entrare in campo, quest’oggi, è Stefano Campagnaro che festeggia la sua centesima presenza tra le fila del Mirano.
Seguono le due squadre, pronte a dar battaglia ed è proprio Bassano a rompere gli indugi, con un calcio piazzato che lo porta in vantaggio già a 3 minuti dal fischio d’inizio.
Mirano reagisce subito con un’azione dei trequarti che attraversa tutto il campo e porta Pavin in meta, trasformata dallo stesso Pavin.
Bassano si impone nelle mischie ordinate, dando filo da torcere agli avanti bianconeri e Mirano opta per azioni al largo, trovando varchi tra i trequarti avversari. Al 16′ un’intuizione di Pavin: calcia sulla fascia per la presa di Campagnaro Stefano che schiaccia in meta, celebrando così la sua centesima partita.
L’avanzare del Bassano costringe Mirano al fallo sulla linea dei propri 22, Ganassin sicuro trasforma per il 12-6. La cosa si ripete dopo soli 5 minuti, con Ganassin che si conferma dalla piazzola e porta Bassano a 3 punti  dal pareggio.
Mirano si ritrova a giocare in 13 per due gialli consecutivi ma raccoglie le  forze per un’azione degli avanti che, partendo da una touche vinta, entrano di forza in area di meta avversaria per la segnatura di Moretti.
Bassano riprende a spingere, costringendo Mirano ad un nuovo fallo che Ganassin trasforma per il 17-12 di fine primo tempo.

L’arbitro decreta l’intervallo e fa ingresso in campo la maglia indossata da Mauro Bergamasco durante la partita Galles-Italia dell’ultimo Torneo 6 Nazioni. La maglia è stata autografata dai giocatori della Nazionale e donata all’Associazione Italiana Persone Dawn che l’ha messa all’asta per raccogliere fondi da destinare al progetto “oltre la meta”, che mira all’inserimento in squadre di rugby di bambini affetti da sindrome di Dawn.

La ripresa vede Mirano faticare non poco per mantenersi sul terreno avversario, subendo la pressione degli avanti del Bassano ma ottenendo un calcio di punizione nei 22 avversari. Mirano decide di giocare e segna con Pavin la quarta meta del match, lo stesso Pavin che poi trasforma.
Bassano torna alla carica e al 15′ conquista un calcio piazzato che Ganassin, in gran giornata, trasforma per il 24-15.
Le scaramucce non mancano e gli affondi nemmeno ma solo al 28′ Mirano allunga, con un’azione complessa che porta Pavin a schiacciare nuovamente in meta, sua anche la trasformazione.
I tre fischi finali segnano la fine delle ostilità e l’applauso liberatorio del pubblico mentre in campo Mirano canta l’inno della squadra: “l’Armata Brancaleon”.

Domenica prossima il campionato è fermo in occasione della partita in casa della Nazionale contro la Scozia. Il prossimo impegno per Mirano sarà la trasferta a Ferrara di domenica 2 marzo.

Rugby Mirano 1957 ASD: Masaro, Campagnaro St., Mirate (31′ pt  Gallo), Busetto (Cap), Maso (11′ st Saccon), Pavin, Busatto (VCap – 37′ st Mion), Moretti, Frighetto (18′ st Maguolo), Comelato, Campagnaro Si., Zabbeo, Kaborè (1′ st  Cazzin), Negrato, Lerose. A disposizione: Cappellazzo, Paggiaro. All. Brizzante/Volpato.

Rugby Bassano ASD: Giachetti, Dalla Palma (18′ st Cobalchini) Scatà, Memedowski, Bordignon, Ganassin, Canazza, Rigoni (18′ st Lucato), Pontarollo, Bosello, Cavasin, Zanzot (18′ st Marchetti), Bertolin, Frascogna, Zalunardo (29′ st Maneghin). A disposizione: Negrello, Lorenzato, Cei. All. Remonato.

Arbitro: Sig. Imbriaco (Bologna)

Marcatori: PT: 4′ cp Ganassin (0-3), 6′ m Pavin tr Pavin (7-3), 16′ m Campagnaro St. (12-3), 21′ cp Ganassin (12-6), 26′ cp Ganassin (12-9), 35′ m Moretti (17-9), 40′ cp Ganassin (17-12). ST: 10′ m Pavin tr Pavin (24-12), 17′ cp Ganassin (24-15), 27′ m Pavin tr Pavin (31-15).

Note: gialli: 30′ pt Campagnaro Si. (M), 33′ pt Busatto (M), 8′ st Canazza (B); primo tempo 17-12; punti in classifica 5-0.

Serie B – Girone C – XIV^ giornata – domenica 16 febbraio 2014 ore 14:30
Rugby Paese – CUS Padova ASD: 26-22
Fulvia Tour Rugby Villadose – Rugby Casale: 14-18
Rugby Silea – Lyons R. Veneziamestre: 22-14
Rugby Mirano 1957 – B.B.M. Rugby Bassano: 31-15
Villorba Rugby – TXT CUS Ferrara: 26-11
Turno di riposo: Volteco Ruggers Tarvisium

Classifica: Paese punti 49, Tarvisium punti 45; Mirano punti 47; Casale punti 43; Ferrara punti 25; Villadose punti 24; Silea punti 22; VeneziaMestre punti 17; Padova punti 16; Villorba punti 8; Bassano punti 10.
* Rugby Villadose e CUS Padova Rugby 4 (quattro) punti di penalizzazione.
** Bassano, Silea, Casale, Padova, Villorba e VeneziaMestre una partita in meno.
*** Tarvisium due partite in meno.

Prossimo turno, domenica 02 marzo 2014:
Volteco Ruggers Tarvisium – Rugby Paese
Rugby Casale    – Rugby Silea
Lyons R. Veneziamestre  – Fulvia Tour Rugby Villadose
TXT CUS Ferrara – Rugby Mirano 1957
B.B.M. Rugby Bassano – Villorba Rugby
Turno di riposo: CUS Padova ASD

Brevi dalle altre squadre:

Under 16:
Junior Rugby Mirano 1957 ASD – Rugby Vicenza ASD: 7-21

Under 14:
Junior Rugby Mirano 1957 ASD – Rugby Alto Vicentino: 106-0

Under 12, 10, 8, 6:
Rugby Riviera 2010, Junior Rugby Mirano 1957 ASD, Convitto Nazionale Foscarini

In allegato: un’immagine dall’incontro VeneziaMestre-Mirano di domenica scorsa.
Foto: Nicola Trabacchin

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club