Rugby Mirano: derby e bonus!

Replica dei bianconeri che dopo la vittoria contro Casale di domenica scorsa conquistano l’importante partita contro i cugini del VeneziaMestre.

Favaro Veneto, domenica 9 febbraio 2014 – un forte vento spazza il campo del VeneziaMestre durante quello che si può definire il derby veneziano di Serie B. E l’aria del derby si respira tutta, davanti a un pubblico scarno che assiste ad una partita dura e combattuta.

I miranesi scendono in campo indossando la nuova maglia bianca a striature nere e premono da subito. Riescono a rompere il ghiaccio dopo solo quattro minuti di gioco con Maso che si invola in meta e Pavin che trasforma.
La tensione è tanta e una mischia chiusa è l’occasione per una rissa che porta all’espulsione temporanea di Ferracin. Mirano spinge e guadagna un calcio piazzato che Pavin trasforma da posizione angolata, anche con vento sfavorevole.
La partita riprende con Mirano che domina in touche ma non riesce ad essere altrettanto incisivo nelle mischie ordinate.
Al 25′ grande azione dei trequarti che, guidati da Maso, dalla propria linea dei 10 riescono a raggiungere la meta avversaria per la segnatura di Campagnaro Stefano.
I Lyons si affacciano pericolosamente alla meta bianconera ma la difesa di Mirano resiste strenuamente fino ad una spinta della mischia giallorossa che porta Ciochina in meta a tempo ormai scaduto.

Riprende la partita e scoccano scintille, azioni concitate permettono a Maso di rubare palla e involarsi tra gli avversari per 35 metri segnando, al centro dei pali, la propria seconda meta. Pavin trasforma.
Mirano confina il VeneziaMestre nella propria meta campo per un buon quarto d’ora ma i Lyons reagiscono ed attaccano. Subiscono fallo di antigioco e al calcio piazzato preferiscono la mischia sui 5 miranesi, scelta che da vita alla seconda meta dei veneziani.
La ripartenza dei bianconeri li porta sui 22 avversari dove conquistano un calcio piazzato che Pavin trasforma.
Mirano vuole la quarta meta e la trova grazie a “Gatto” Busetto che raccoglie una palla scivolata al mediano avversario e scatta dietro i pali, per la trasformazione di Pavin.

Prossimo appuntamento per Mirano sarà domenica prossima16 febbraio, quando ospiterà in casa il Bassano Rugby.

Rugby Mirano 1957 ASD: Masaro, Campagnaro St., Mirate, Busetto (Cap), Maso, Pavin, Busatto (VCap – 34′ pt Tomaello), Moretti, Frighetto (? st Conte), Comelato, Campagnaro Si., Zabbeo, Pasqualetto (? pt Kaborè), Negrato, Lerose. A disposizione: Cappellazzo, Maguolo, Berto, Gasparini. All. Brizzante/Volpato.

Lyons Rugby VeneziaMestre: Lunanova, Marcaggi, Ballarin, Simion, Trevisan, Veronese, Lambre, Ciochina, Toneatti, Ferracin, Utenti, Chitoroaga, Levaggi, Costantin, Previati. A disposizione: Riato, Zennaro, Pistellato, Mantovani, Roccoli, Smaniotto, Menegazzi. All. Stevanato.

Arbitro: Sig. Sgardiolo Giorgio (Rovigo)

Marcatori: PT: 4′ m Maso tr Pavin (0-7), 11′ cp Pavin (0-10), 26′ m Campagnaro St. (0-15), 42′ m Ciochina tr Veronese (7-15). ST: 4′ m Maso tr Pavin (7-22), 26′ m mischia tr Veronese (14-22), 29′ cp Pavin (14-25), 35′ m Busetto tr Pavin (14-32)

Note: gialli: 9′ pt Ferracin (VeMe), 6′ st Toneatti (VeMe), 25′ st Campagnaro Si. (Mir); primo tempo 7-15; punti in classifica 0-5.

Serie B – Girone C – XIII^ giornata – domenica 9 febbraio 2014 ore 14:30
CUS Padova ASD – Villorba Rugby: 31-10
Rugby Casale    – Volteco Ruggers Tarvisium: rinviata per impraticabilità di campo
Lyons R. Veneziamestre  – Rugby Mirano 1957: 14-32
TXT CUS Ferrara – Rugby Paese: 10-26
Rugby Silea – Fulvia Tour Rugby Villadose: rinviata per impraticabilità di campo
Turno di riposo: B.B.M. Rugby Bassano

Classifica: Tarvisium punti 45; Paese punti 44; Mirano punti 42; Casale punti 39; Ferrara punti 25; Villadose punti 23; Silea e VeneziaMestre punti 17; Padova punti 15; Bassano punti 10; Villorba punti 8.
* Rugby Villadose e CUS Padova Rugby 4 (quattro) punti di penalizzazione.
** Bassano, Silea, Casale, Padova, Villorba e VeneziaMestre una partita in meno.
*** Tarvisium due partite in meno.

Prossimo turno, domenica, 16 febbraio 2014 ore 14.30:
Rugby Paese – CUS Padova ASD
Fulvia Tour Rugby Villadose – Rugby Casale
Rugby Silea – Lyons R. Veneziamestre
Rugby Mirano 1957 – B.B.M. Rugby Bassano
Villorba Rugby – TXT CUS Ferrara
Turno di riposo: Volteco Ruggers Tarvisium

Brevi dalle altre squadre:

Under 18:
Rugby Lido Venezia ASD – Rugby Mirano 1957 ASD: 3-48

Under 16:
Dopla Rugby Casale – Junior Rugby Mirano 1957 ASD: 44-10

Under 14:
Selvazzano Rugby – Junior Rugby Mirano 1957 ASD: 0-62

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club