Treviso, sono 11 i permit richiesti per gli allenamenti in vista Scarlets

Quattro giocatori dal Mogliano e sette dal Petrarca Padova: così il club biancoverde preparerà la sfida di Pro12

ph. Alfio Guarise

Una squadra da inventare dicevamo solo ieri: il Benetton Treviso che affronterà gli Scarlets il prossimo sabato in Pro12 dovrà fare affidamento su molti permit players. la società biancoverde ha diffuso i nomi di 11 giocatori invitati a prendere parte agli allenamenti di preparazione per quella gara.
Il comunicato del club veneto:

 

In occasione dell’incontro casalingo di sabato 8 febbraio (Stadio Monigo, ore 14) contro la formazione gallese degli Scarlets, Benetton Rugby ha richiesto la partecipazione agli allenamenti dei seguenti giocatori del Mogliano Rugby:
Enrico Bacchin
Tommaso Boni
Luca Petillo
Meyer Swanepoel

 

e del Petrarca Padova:
Romulo Acosta
Andrea Menniti
Alex Morsellino
Jose Novak
Simone Rossi
Jacopo Sarto
Enrico Targa

 

Restano da valutare le condizioni di Marco Barbini (Mogliano Rugby) e Filippo Giusti (Petrarca Padova).
I giocatori si alleneranno con Benetton Rugby a partire da lunedi 3 febbraio alle ore 8:30 presso il Centro Sportivo “La Ghirada” di Treviso, e si aggregheranno ai sedici giocatori disponibili (gli altri giocatori della rosa sono i sedici convocati con la Nazionale Maggiore e gli infortunati Dean Budd, Simone Favaro, Luca Morisi, Corniel Van Zyl e Manoa Vosawai)
Benetton Rugby ringrazia sin d’ora per la disponibilità e la comprensione le società di appartenenza dei giocatori.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Zuliani: “Crescita tecnica, ma soprattutto mentale”

Il terza linea torna sulla gara vinta sabato contro gli Scarlets

item-thumbnail

Benetton-Scarlets, Edoardo Padovani: “Una partita sofferta, ma è un ottimo risultato”

Il trequarti biancoverde ha analizzato la partita vinta contro i gallesi, la seconda in tre giornate per la squadra trevigiana

item-thumbnail

Benetton. Bortolami: “Quando non giochi sempre alla grande e vinci è un buon segnale”

Il tecnico è soddisfatto soprattutto della reazione avuta nel momento più difficile, sul 26-23

item-thumbnail

URC: il Benetton la vince, trema e la vince di nuovo. Scarlets KO 34-23

Una magia di Rhyno Smith nel finale chiude una gara in cui i biancoverdi sono stati sempre in vantaggio

item-thumbnail

URC: la presentazione di Benetton-Scarlets

Partita delicata per i Leoni, vogliosi di tornare a vincere contro un avversario pericoloso per mettere insieme punti in classifica e confidenza

item-thumbnail

URC: la formazione del Benetton per la sfida casalinga contro gli Scarlets

Tomas Albornoz torna in campo dopo gli impegni con i Pumas. Dalla panchina potrebbe esserci un esordio assoluto