Gatland e il caos gallese: “Spero nel compromesso, ma quattro regions…”

L’allenatore dei Dragoni entra nella diatriba che mette WRU e franchigie celtiche l’una contro le altre

COMMENTI DEI LETTORI
  1. soa 14 Gennaio 2014, 13:28

    Se le franchigie gallesi andassero in premiership durerebbero al massimo un paio d’anni, la differenza economica è troppo elevata.

  2. Katmandu 14 Gennaio 2014, 14:01

    A mio avviso il Galles ha una produzione di talenti da far spavento forse forse dietro solo a NZ e Francia quanto a qualità e quantità per cui a mio avviso se se ne vanno i migliori all’estero (magari i premier così a Cardiff son contenti) ci sarebbero altri 250 “indemoniati” a reclamare il loro posto su palcoscenici più alti e magari sforneranno un nuovo campioncino diciamo che sotto la wru giovani bimbi crescono e il recente mondiale giovanile ha fatto vedere che qualcosa dietro hanno

    • soa 14 Gennaio 2014, 16:59

      D’accordissimo sulla fucina di talenti gallese, mi chiedo perché non si prendano tecnici gallesi nelle nostre accademie

Lascia un commento

item-thumbnail

Perché la cessione di Will Rowlands è così importante per il rugby gallese

Il seconda linea dei Dragons e della nazionale ha offerte da Bath e Racing 92, facendo emergere le crepe nella gestione delle risorse economiche della...

30 Novembre 2022 United Rugby Championship / Altri club
item-thumbnail

URC, la formazione di Edinburgh per la trasferta contro il Benetton

Gli scozzesi saranno ancora senza gli internazionali per la trasferta in Italia

25 Novembre 2022 United Rugby Championship / Altri club
item-thumbnail

URC: rinviate Sharks-Ulster e Lions-Glasgow Warriors

La squadra irlandese e quella scozzese fermate da un virus intestinale

item-thumbnail

Sam Lousi: il verdetto della squalifica per il fallo su Geronimo Prisciantelli

Il tongano comprometterà anche una parte dell'autunno internazionale

item-thumbnail

L’incredibile beffa per Franco Smith… che non può tornare a casa sua

Il tecnico dei Glasgow Warriors non ha potuto seguire i suoi ragazzi in Sudafrica per problemi burocratici

item-thumbnail

URC: le formazioni delle avversarie delle italiane

Per Edinburgh triangolo allargato a con Boffelli, Graham e van der Merwe. Gli Scarlets senza Fifita