Inghilterra, ecco i nomi per il Sei Nazioni: Flood non c’è

Al posto dell’apertura di Leicester convocato George Ford. Per la rosa esordio a Parigi contro la Francia

ph. Sebastiano Pessina

Stuart Lancaster ha reso noti i nomi dei giocatori chiamati per il Sei Naizoni 2014. Come già avevamo anticipato, non è presente Toby Flood, che al termine della stagione andrà in Francia e che cade così vittima della politica di non convocare gli oversea players. Al suo posto è stato scelto George Ford, apertura di Bath. Nel gruppo presenti anche Twelvetrees e Wigglesworth. Molti gli infortunati che Lancaster non ha a disposizione: Tom Croft, Manu Tuilagi, Alex Corbisiero, Geoff Parling, Christian Wade, Ben Foden e Marland Yarde.

 

Avanti(18): David Attwood (Bath Rugby), Dan Cole (Leicester Tigers), Dylan Hartley (Northampton Saints), Matt Kvesic (Gloucester Rugby), Tom Johnson (Exeter Chiefs), Joe Launchbury (London Wasps), Courtney Lawes (Northampton Saints), Joe Marler (Harlequins), Ben Morgan (Gloucester Rugby), Matt Mullan (London Wasps), Chris Robshaw (Harlequins), Ed Slater (Leicester Tigers), Henry Thomas (Sale Sharks), Billy Vunipola (Saracens), Mako Vunipola (Saracens) Rob Webber (Bath Rugby), Tom Wood (Northampton Saints), Tom Youngs (Leicester Tigers).

 

Trequarti(17): Chris Ashton (Saracens), Brad Barritt (Saracens), Mike Brown (Harlequins), Luther Burrell (Northampton Saints), Danny Care (Harlequins), Lee Dickson (Northampton Saints), Kyle Eastmond (Bath Rugby), Owen Farrell (Saracens), George Ford (Bath Rugby), Alex Goode (Saracens), Jonny May (Gloucester Rugby), Stephen Myler (Northampton Saints), Jack Nowell (Exeter Chiefs), Billy Twelvetrees (Gloucester Rugby), Ben Youngs (Leicester Tigers), Anthony Watson (Bath Rugby), Richard Wigglesworth (Saracens).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni