Le squadre gallesi? Con le inglesi. Parola dell’uomo che inventò le regions

Per David Moffett, già CEO della WRU, la parola d’ordine è una: unirsi ai club inglesi

ph. David Slater/Action Images

Il 31 dicembre, deadline per l’accordo tra federazione gallese e regions, è alle porte, e un eventuale accordo sul futuro del rugby gallese di alto livello sembrerebbe ancora lontano. Una delle ipotesi ventate è quella che vorrebbe le quattro squadre gallesi unirsi allaPremiership, strappando con la propria federazione di riferimento. Ipotesi che pochi giorni fa a The Rugby Paper è stata rilanciata da David Moffett, già chief executive della WRU nonché padre dell’attuale struttura in regions. “Se fossi nelle regions, andrei in tribunale prima della federazione. Devono portare avanti la battaglia“. Unirsi al campionato inglese, per Moffett, “è un’occasione da prendere al volo, che garantirebbe maggiore introiti al rugby gallese, permettendo di mantenere i top player”. Per non parlare dello spettacolo offerto ai tifosi

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC, la formazione di Edinburgh per la trasferta contro il Benetton

Gli scozzesi saranno ancora senza gli internazionali per la trasferta in Italia

25 Novembre 2022 United Rugby Championship / Altri club
item-thumbnail

URC: rinviate Sharks-Ulster e Lions-Glasgow Warriors

La squadra irlandese e quella scozzese fermate da un virus intestinale

item-thumbnail

Sam Lousi: il verdetto della squalifica per il fallo su Geronimo Prisciantelli

Il tongano comprometterà anche una parte dell'autunno internazionale

item-thumbnail

L’incredibile beffa per Franco Smith… che non può tornare a casa sua

Il tecnico dei Glasgow Warriors non ha potuto seguire i suoi ragazzi in Sudafrica per problemi burocratici

item-thumbnail

URC: le formazioni delle avversarie delle italiane

Per Edinburgh triangolo allargato a con Boffelli, Graham e van der Merwe. Gli Scarlets senza Fifita

item-thumbnail

URC, la partenza fiammante di Darcy Graham

L'ala della nazionale scozzese sta facendo registrare numeri senza pari per Edinburgh