Rugby: successo esterno per la Fulgida Etruschi Livorno (C2)

A Massa, nell’ultimo impegno del girone d’andat la Fulgida Etruschi Livorno si è dimostrata in forma, abile con tutti i suoi reparti

Coach Daniele Campani aveva impostato il lavoro settimanale con allenamenti mirati, per consentire ai propri ragazzi di contrastare nel migliore dei modi la temuta (e pesante) mischia avversaria. Sul campo i frutti della preparazione specifica sono stati raccolti. A Massa, nell’ultimo impegno del girone d’andata (coincisa con l’ultima uscita agonistica del 2013), la Fulgida Etruschi Livorno si è dimostrata in forma, abile con tutti i suoi reparti. In gran spolvero il reparto avanzato, che, talvolta, nei raggruppamenti ordinati, si è permesso il lusso di ‘scarrettare’ il pacchetto dei locali. Brillante la prova dei trequarti labronici, oggettivamente più dotati rispetto ai diretti avversari. I verde-amaranto, in scioltezza, hanno vinto 10-29 (1 meta a 4). Successo e bonus che consentono di restare solitari sul quarto gradino della classifica. Ecco la situazione al giro di boa del campionato toscano di C2, girone ovest: Union Tirreno 34 p.; Cus Pisa* 31; Lions Salviano Livorno 30; Fulgida Etruschi Livorno* 22; Bellaria Pontedera** 18; Pistoia*** 14; Massa*** 11; Rufus San Vincenzo**** 5; Garfagnana** -3; Valdinievole*** -8. *Cus Pisa e Fulgida 4 punti di penalizzazione; **Bellaria e Garfagnana 8 punti di penalizzazione e 1 partita in meno; ***Pistoia, Massa e Valdinievole 8 punti di penalizzazione; ****Rufus 12 punti di penalizzazione. Il campionato ora, in concomitanza con le vacanze natalizie, va in letargo, fermandosi per ben sette settimane. Alla ripresa, il 2 febbraio, la Fulgida renderà visita al Garfagnana. A Massa, i verde-amaranto hanno sempre tenuto in mano le redini del confronto. Ospiti in vantaggio fin dal 5′, con un piazzato di Recchi. Lo stesso scatenato mediano di apertura livornese sigla al 21′ la prima meta della propria squadra, per poi arrotondare con la successiva trasformazione (0-10). Massa accorcia le distanze con una meta trasformata. Il 7-10 dell’intervallo va stretto ai labronici, che nella ripresa allungano con altre tre mete. A bersaglio nuovamente Recchi e poi Consani e Rocchi, entrato pochi minuti prima. Recchi infila fra i pali anche le tre trasformazioni provate nella seconda frazione. Massa (non l’ultima arrivata: nelle prime 8 giornate aveva, sul campo, racimolato 19 punti) muove il proprio tabellino solo con un penalty. Fulgida quadrata, volitiva e brillante. Nella prime partite del girone di ritorno, Mazzoni e soci hanno la potenzialità di ridurre ulteriormente il ritardo dalle prime tre in classifica. Lo schieramento vittorioso a Massa: Campisi; Sanacore, Incrocci C., Giolli, Cintio; Recchi, Consani; Campani Di., Mazzoni, Chiarugi; Pini, Ruffino; Trinca, Bonaretti, Bardi. Entrati anche: Ghiozzi, Parvi, Longo, Rocchi, Malinconico, Di Martino e Green.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club