Nuove Coppe europee, parla la FIR: “Più italiane nel torneo”

Il Gazzettino intervista Andrea Rinaldo, rappresentante italiano all’ERC. Che attacca inglesi e leghe di club

Dettagli precisi sul probabile futuro delle coppe europee, per la prima volta da parte di un rappresentante FIR. Ivan Malfatto de Il Gazzettino ha intervistato Andrea Rinaldo, consigliere federale e rappresentante con Fabrizio Gaetaniello dell’Italia all’Erc: “Abbiamo accettato la formula voluta dai club: 20+20. Ovvero venti squadre in Heineken, invece di 24, ripartite per merito: 6 da ognuno dei campionati inglese e francese, 7 dal Pro 12 più una da un barrage con una sola italiana garantita. Venti in Challenge Cup, le 18 professionistiche rimaste più 2 qualificate da una terza e nuova qualificazione fra emergenti (Coppa 3) gestita dalla Fira. Abbiamo accettato il riparto finanziario dei proventi voluto dai club: un terzo a testa per ogni campionato, non più metà alle italo-celtiche e metà alle anglo-francesi. Non possiamo accettare, invece, di cedere la governance. Altrimenti che mediazione sarebbe?”.

 

Poi c’è l’attacco agli inglesi: “Non vogliono partecipare all’Heineken Cup 2014/15? Ne stiano fuori. È già successo in passato e la coppa non è morta. Anzi poi è diventata un evento dal successo clamoroso. Abbiamo già due opzioni alternative per gestirla. Con la garanzia che gli introiti, commerciali e dei diritti televisivi, resteranno invariati, se la Francia parteciperà come pare con sei o otto squadre. Mentre l’Italia avrà la possibilità di aumentare i suoi due attuali posti”.
Come? In Heineken Cup parteciperebbero tutte le squadre celtiche poi le opzioni differiscono: nel primo caso ci sarebbero 8 club francesi mentre nel secondo i transalpinisi fermerebbero a 6 con altre due squadre che arriverebbero da un mini-torneo FIRA da organizzare nella tarda primavera tra la fine dei campionati nazionali e l’inizio dei test-match estivi. “Oltre a Benetton e Zebre, così, l’Italia potrebbe avere per la prima volta in Heinken uno o due club dell’Eccellenza, magari rinforzati, se si qualificheranno”, così Rinaldo, che non dimentica di tirare una stoccata alle leghe dei club: “A loro interessano solo i quattrini, tutti e subito, non lo sviluppo del movimento dalla formazione al professionismo”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Challenge Cup 2021-2022: il calendario della competizione con Benetton e Zebre

Le franchigie italiane ora conoscono il loro percorso in Europa

item-thumbnail

Champions Cup 2021/22: il calendario della coppa regina del rugby europeo

Ecco tutte le partite della prossima Champions Cup, con quattro turni che definiranno la griglia playoff. Si parte il 10 dicembre

7 Ottobre 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: ecco il calendario di Zebre e Benetton

Andiamo a conoscere quali saranno le avversarie delle due franchigie italiane e in che ordine. Obiettivo su un posto ai playoff

13 Settembre 2021 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup 2021/2022: le avversarie di Benetton e Zebre in Europa

Nuovo format per la coppa cadetta, che inizierà il fine settimana del 12 dicembre

10 Settembre 2021 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Ecco i gironi e il calendario dell’edizione 2021/22

Ecco i gironi e il calendario della Heineken Champions Cup 2021/22

21 Luglio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup 2021/2022: il 21 luglio il sorteggio dei gironi

La nuova coppa regina avrà 24 squadre al via, si giocherà su 9 turni e avrà gli ottavi di finale come l'anno scorso

3 Luglio 2021 Coppe Europee / Champions Cup