Amerino Zatta chiede al Benetton di tornare Leone: “Manca la fame”

Il presidente del club biancoverde chiede di invertire la rotta: “Qualcosa si è inceppato e adesso urge correre ai ripari”

ph. Sebastiano Pessina

La stagione del Benetton Treviso certo non sta andando secondo le previsioni e ora il presidente Amerino Zatta interviene dalle pagine de Il Gazzettino: “E’ una situazione un po’ pesante, di imbarazzo e di disagio. Se guardiamo la classifica ci accorgiamo che abbiamo sciupato buone occasioni. Tra il nostro decimo posto e il sesto degli Scarlets ci sono 6 punti: abbiamo perso 4 partite con scarti minimi, sabato abbiamo pareggiato, con risultati diversi saremmo molto più in alto. Purtroppo la squadra non sta dando quello che dovrebbe. La situazione persiste da tempo, bisogna affrontarla di petto e in campo commettiamo troppi errori (…) manca quella fame agonistica che negli anni passati ci distingueva. Qualcosa si è inceppato e adesso urge correre ai ripari perché la situazione non degeneri”.
Sabato il Benetton è atteso a Belfast dall’Ulster nella terza giornata di Heineken Cup: diretta tv alle 19 su Sky.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, inizia la stagione 2022/2023

Dal 4 luglio i Leoni cominciano la preseason. Fra un mese la squadra al completo

item-thumbnail

Benetton: dai Wasps arriva il trequarti inglese Marcus Watson

Il campione olimpico a sette di Rio 2016 arriva in Italia dopo tante mete segnate in Premiership (dove ha conosciuto Andrea Masi)

item-thumbnail

Benetton: Mattia Bellini firma fino al 2023

L'ala resterà a Treviso un altro anno, dopo aver già giocato con i Leoni le ultima partite della stagione

item-thumbnail

Benetton: lunghi rinnovi per Thomas Gallo e Ivan Nemer

Le due prime linee internazionali confermatissimi a Monigo

item-thumbnail

Benetton, Zatta: tra centralità trevigiana e nuova tribuna

Il Presidente dei biancoverdi ha affrontato diversi temi sulle colonne de 'Il Gazzettino"

item-thumbnail

Benetton: le amichevoli precampionato di inizio settembre

Due sfide contro avversari di rilievo internazionale, per capire a che punto sarà la preparazione dei Leoni